Text Size
Domenica, Settembre 24, 2017
Oopart Archeomisteri Astroanuta di Palenque

La Casa Bianca risponde alla petizione sugli Ufo

Washington (Usa), 8 nov. (LaPresse/AP) - La Casa Bianca ha detto di non aver prova che le creature extraterrestri esistano. L'insolita dichiarazione arriva in risposta di due petizioni firmate rispe...

Hoia Baciu: il mistero della foresta rumena tra fantasmi, alieni, viaggi nel tempo e altro...

Hoia Baciu è una foresta che si trova al confine settentrionale della Romania, alla periferia di quel gioiello policulturale che è il comune di Cluj Napoca, nel cuore  della regione della Transilva...

Lo strano caso degli esperimenti UFO sulle mucche

Per anni ci hanno raccontato di persone rapite da navi aliene le alle quali non è stato risparmiato nessun esame corporeo possibile, ma mai ci avevano detto che gli ufo rapissero anche le vacche. ...

L'oggetto a forma triangolare fotografato dalla Nasa mentre stazionava attorno alla Terra

Dallo spazio è stato fotografato un oggetto molto particolare dalla Nasa. Uno strano oggetto a forma triangolare che orbitava, in modo stazionario, attorno alla Terra. Il fatto strano è che pochi mo...

Gli scontri tra Ufo e l'armata russa

MOSCA DAL NOSTRO CORRISPONDENTE Caduto il comunismo, finalmente si puo' parlare di Ufo. Con un senso di liberazione lo annuncia Mikhail Zakharchuk, direttore del Bollettino di informazioni del minis...

L'ennesimo video censurato dall'ISS che riprende una flotta di Ufo

E' bene ricordare, come dimostrato dalle molte testimonianze e dai video realizzati in giro per il mondo, che il fenomeno Ufo non è circoscritto alla Terra ma anche in tutto il nostro Sistema Solare...

  • La Casa Bianca risponde alla petizione sugli Ufo


    Publish In: Le Prove
  • Hoia Baciu: il mistero della foresta rumena tra fantasmi, alieni, viaggi nel tempo e altro...


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Lo strano caso degli esperimenti UFO sulle mucche


    Publish In: Le Prove
  • L'oggetto a forma triangolare fotografato dalla Nasa mentre stazionava attorno alla Terra


    Publish In: Le Prove
  • Gli scontri tra Ufo e l'armata russa


    Publish In: Le Prove
  • L'ennesimo video censurato dall'ISS che riprende una flotta di Ufo


    Publish In: Le Prove

Astroanuta di Palenque

Una scoperta avvenne in Messico, nel 1952, a Palenque, all'interno di una piramide nota come "Il Tempio delle Iscrizioni". Una lastra monolitica copriva il sarcofago contenente i resti di un uomo dal volto coperto da una maschera di giada, le cui caratteristiche differivano dalla media e dalle usanze della popolazione, con i suoi 173 centimetri di altezza (20 cm in più della media) e per la forma "normale" del cranio invece di essere "allungato" (vedi foto) come si conveniva ai nobili di quel popolo. Il monarca Pacal, l'uomo sotto la maschera di giada, sembrava essere stato un uomo robusto, tra i 40 e i 50 anni. I suoi denti, sebbene dipinti di rosso, erano normali, e non erano né appuntiti né adornati, cosa inusuale per un maya adulto di alto rango.

Ma la cosa più sorprendente è la scultura in altorilievo che adornava la lastra tombale, oggi conosciuta col nome di "Astronauta di Palenque". Molto si è scritto sui Maya, ma in massima parte i trattati hanno avuto carattere "tecnico", cioè rivolto ad altri archeologi o specialisti, o "giornalistico" dove si sacrifica la "verità" per far risaltare gli aspetti convenzionali, suggestivi o mistici, come la prima descrizione della suddetta lastra incontrata dall'Autore nel corso dei suoi studi:

"La figura umana al centro della scultura si trova inserita in una sorta di abitacolo suddiviso in vari compartimenti, con a poppa grossi apparati simili alle parti meccaniche di un motore, in cui si possono identificare numerosi tubi. L'idea della propulsione a getto si suppone dall'immagine della fiammata che fuoriesce dalla parte posteriore del veicolo. L'idea del volo è rafforzata dall'immagine di un pappagallo in volo al di fuori della cabina e dall'immagine del Sole, della Luna, Venere e la stella Polare. Due glifi riportavano la data degli anni 603 e 633 dell'era cristiana. In quanto all'uomo, egli risulterebbe seduto e circondato da una cintura che pare assicurarlo al sedile stesso, ed è intento a manovrare, con entrambe le mani, delle leve o pomelli facenti parte della struttura del veicolo mentre una specie di inalatore gli penetra nelle narici. Anteriormente al veicolo si possono identificare delle prese d'aria, da cui si deduce il volo atmosferico. Infine, la capigliatura dell'enigmatico personaggio protesa verso l'alto fa pensare a qualche misteriosa forma di antigravità, ma ciò non può essere ancora detto in quanto l'uomo del ventesimo secolo non è giunto a questo punto e l'antigravità non può esservi riconosciuta in mezzi volanti atmosferici".

Video Astroanuta di Palenque


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
www.prestitionline.it
jeux gratuit