Text Size
Sabato, Gennaio 20, 2018
Oopart Archeomisteri Lampada di Dendera

Gli enigmatici umanoidi con lineamenti rettiliani dell'antica Mesopotamia

La cultura preistorica di Ubaid è vissuta in Mesopotamia tra il 4 mila e il 5,5 mila a.C. Come per i Sumeri, anche l’origine del popolo Ubaidiano è sconosciuta. Essi vivevano in grandi insedia...

La vita dopo la morte. La straordinaria esperienza di Brian Miller

Brian Miller, 41 anni, è un camionista dell’Ohio. Mentre era intento ad aprire un contenitore, si è reso conto che c’era qualcosa che non andava. L’uomo ha immediatamente chiamato la polizia. ...

Un Ufo filmato mentre veniva trasportato da un elicottero militare russo

Molti eventi di UFO e alieni in Russia hanno avuto un escalation negli ultimi sei mesi. Goffe storie di insabbiamento sono uscite rapidamente per nascondere la realtà di visite aliene rese e...

I Bambini Indaco e il 2012

Tra gli anni '60 e '70 si è riscontrato in alcuni bambini delle particolari doti che hanno fatto insospettire più di uno scienziato. Questi bambini, infatti, avevano delle capacità al di fuori del com...

Dopo 10 anni di successi Skype pensa alle chiamate in 3D

DIECI ANNI spaccati. Era infatti il 29 agosto del 2003 quando Niklas Zennström e Janus Friis hanno tirato fuori dal cilindro il software che è diventato un vero e proprio pezzo di vita per più di ...

Padre Crespi e la cospirazione per nascondere la verità sulla storia dell'umanità

Padre Carlo Crespi nacque a Milano nel 1891 e morì nel 1982. E’ stato un prete missionario salesiano che ha vissuto nella piccola città di Cuenca, in Ecuador, per più di 50 anni, dedicando la sua...

  • Gli enigmatici umanoidi con lineamenti rettiliani dell'antica Mesopotamia


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • La vita dopo la morte. La straordinaria esperienza di Brian Miller


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Un Ufo filmato mentre veniva trasportato da un elicottero militare russo


    Publish In: Le Prove
  • I Bambini Indaco e il 2012


    Publish In: Preparativi 2012
  • Dopo 10 anni di successi Skype pensa alle chiamate in 3D


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Padre Crespi e la cospirazione per nascondere la verità sulla storia dell'umanità


    Publish In: Oopart Archeomisteri

Lampada di Dendera

Le lampade di Dendera sono dei geroglifici scoperti dall'archeologo francese Auguste Mariette (Londra, 17 giugno 1832 – Londra, 4 aprile 1919) nel 1857 a circa 70 km da Tebe, nel tempio di Dendera, situato nell'omonima località dell'Egitto, sulla riva occidentale del Nilo.Qui si trovano raffigurati alcuni sacerdoti del tempio nell'atto di officiare riti intorno ad un oggetto, probabilmente un fiore di loto. Il gambo del fiore di loto è stato interpretato come un cavo elettrico di alimentazione; un sostegno che rappresenta parte della colonna dorsale del dio Osiride verrebbe invece interpretato come un avvolgimento elettrico e dei serpenti raffigurerebbero le serpentine che si trovano all'interno dei tubi di Crookes. Infine un dio tiene in mano due pugnali e questo viene interpretato come un segnale di pericolo che si troverebbe proprio in corrispondenza del punto in cui dal tubo di Crookes escono i raggi x. Chi si occupa di archeologia misteriosa, sulla base di queste interpretazioni delle figure e degli oggetti rappresentati sostiene pertanto che le incisioni raffigurino l'apparecchio citato. Questo dispositivo venne inventato circa dieci anni dopo la pubblicazione dei disegni di Dendera da parte del suo scopritore, Mariette, e se ne dovrebbe dedurre che ne fosse stata influenzata. Di seguito riporto un video realizzato da Voyager che parla di questo strano reperto


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit