Text Size
Lunedì, Agosto 19, 2019
Oopart Archeomisteri La misteriosa scritta ebraica trovata su una roccia antica in New Messico

Edgar Codling, il bambino di 12 anni che nel 1913 aveva previsto il futuro

Prevedere il futuro? A volte è possibile, anche tra i banchi di scuola. Nell'Inghilterra dei primi anni del Novecento, un bambino di 12 anni, Edgar Codling, immaginò in un compito in classe come sar...

Il paraplegico che tornò a camminare. La speranza per il futuro

UN PARAPLEGICO, paralizzato da 5 anni, è tornato a muoversi con un sistema che prende i segnali elettrici cerebrali e li trasferisce ai muscoli. L'uomo, un ventiseienne statunitense, ha fatto, un...

La scoperta di due stanze segrete nella tomba di Tutankhamon

[La Stampa] Potrebbe essere l’ultimo segreto del faraone-bambino, Tutankhamon, il più celebre della storia egiziana. È quasi certo che ci siano due camere nascoste dietro i muri della tomba del...

Le misteriose sorgenti dei raggi cosmici,un ulteriore conferma per la teoria sulla relatività e la strana galassia NGC 2442

Possibile che il nostro Sistema solare ospiti sorgenti di raggi cosmici che non abbiamo mai visto? Se lo chiedono gli astronomi da quando stanno analizzando gli ultimi risultati ottenuti da IceCube...

Un Ufo è stato visto e filmato in pieno giorno in Perù

Un avvistamento alieno sorprendente ha lasciato molti nella nazione del Perù in uno stato di shock e in cerca di risposte, ma il governo peruviano sta negando nonostante le prove video dei testimoni. ...

Il mistero sulla scoperta del lago di Vostok in Antartide

Nel duemila molti quotidiani italiani, come “Il Corriere della Sera” del 30 gennaio 2000, riferivano che sotto la coltre ghiacciata dell’Antartide era stata rinvenuta il lago di Vostok. Qui alcuni m...

  • Edgar Codling, il bambino di 12 anni che nel 1913 aveva previsto il futuro


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il paraplegico che tornò a camminare. La speranza per il futuro


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La scoperta di due stanze segrete nella tomba di Tutankhamon


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Le misteriose sorgenti dei raggi cosmici,un ulteriore conferma per la teoria sulla relatività e la strana galassia NGC 2442


    Publish In: News Astronomia
  • Un Ufo è stato visto e filmato in pieno giorno in Perù


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero sulla scoperta del lago di Vostok in Antartide


    Publish In: Uomini e Misteri

La misteriosa scritta ebraica trovata su una roccia antica in New Messico


Nel 1933, nello Stato del New Mexico negli Stati Uniti, ai piedi del pianoro nei pressi della cittadina di Los Lunas venne fatta una scoperta sorprendente; una pietra, costellata di alcuni strani caratteri.


Questa insolita pietra pesa circa 90 tonnellate. Fin dai tempi antichi, la gente chiamava questo luogo la "montagna dei segreti." Si è scoperto che su questa pietra furono scolpiti i dieci comandamenti della Bibbia, ma in una versione ridotta, scritti in ebraico,lo stesso linguaggio dell'Antico Testamento in una forma leggermente modernizzata utilizzata attualmente dalla gente di Israele. Gli scienziati non sono stati in grado di spiegare come nell'antica America le popolazioni locali conoscessero l'ebraico.

La cosa più sorprendente è che gli ebrei avevano iniziato a fare l'uso di testi in alfabeto ebraico da più di duemila anni mentre l'iscrizione sulla pietra, rinvenuta nel Nuovo Messico, è molto più antica dell'alfabeto ebraico.

I ricercatori avevano documentato l'esistenza di tali lettere, solo nella seconda metà del 19° secolo, grazie agli scavi archeologici venendo esclusa la possibilità di una frode, poiche' la prima prova di una roccia incisa con caratteri ebraici negli Stati Uniti risale al 1880. La pietra è rappresentata da un testo coerente,mentre gli studi approfonditi hanno dimostrato che l'iscrizione risale tra i 500 a 2000 anni fa. Va notato che il luogo dove è avvenuta questa scoperta sorprendente in sé è molto interessante. La "montagna dei segreti" dove e' stata rinvenuta la pietra misteriosa fa parte di un antico percorso poiche' sono stati rinvenuti alcuni resti di fortificazioni costruite in tempi antichi dai residenti locali inclusi molti disegni rupestri (petroglifi).

Gli scienziati sono stati in grado di determinare che uno di questi disegni raffiguravano i pianeti e le costellazioni al momento di una eclissi solare che si era verificata nel mese di settembre, nel 107 aC che secondo il calendario ebraico era una delle festività religiose più importanti, il Rosh Hashanah.

Si tratta solo di una coincidenza? E' possibile che in tempi antichi in America vi erano degli ebrei?

Alcuni ricercatori ritengono, che l'iscrizione misteriosa,potrebbe essere opera dei Samaritani, che erano fuggiti dalle persecuzioni dell'imperatore Giustiniano I di Bisanzio nel VI secolo aC, anche se non è chiaro in che modo sono stati in grado di attraversare l'Atlantico.Dopo tutto, anche i primi viaggi dei vichinghi in America risalgono a circa 500 anni fa molto prima di Colombo.

Inoltre, una parte delle lettere che appaiono nelle iscrizioni sembrano essere state prese dal greco, significando che l'autore che ha lasciato le iscrizioni doveva conoscere almeno due lingue. La pietra di Los Lunas non è la sola a riportare le iscrizioni ebraiche in America.

Nello stato del Tennessee fu trovata nel 1889 una pietra in un tumulo indiano, chiamata la pietra di Creek Bat.

blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit