Text Size
Lunedì, Agosto 19, 2019
Oopart Archeomisteri Il dipinto cinese del 19° secolo che testimonia un avvistamento Ufo

L'esplosione del razzo Falcon 9 di Spacex,l'apparizione delle prime stelle dell'Universo ed i problemi legati all'ipotetica orbita del IX pianeta

È arrivata la conferma di SpaceX via Twitter: c’è stata un’esplosione sulla piattaforma di lancio al Kennedy Space Center in Florida, dove l’azienda di Elon Musk stava preparando il lancio di un sat...

Beta Pictoris ed il misterioso grumo gassoso, il nuovo progetto di rifornimento spaziale ed i nuovi progetti della NASA per il satellite Europa

La sorpresa deriva dal fatto che ci si aspetta che questo gas venga rapidamente distrutto dalla radiazione stellare. Qualcosa – probabilmente le frequenti collisioni tra piccoli oggetti ghiacciati...

Gli antichi visitatori alieni ed il "culto del Cargo"

Ogni anno la tribù amazzonica Kayapo festeggia l’arrivo del misterioso Bep-Kororoti, o “colui che viene dal cosmo”, venuto in visita sulla Terra tanto tempo fa. Così narra un’antica leggenda a...

Dalla Siria fino all'Arabia Saudita, il mistero delle "ruote di pietra"

Vengono considerate dagli archeologi come la versione mediorientale delle Linee di Nazca, i famosi pittogrammi giganti tracciati sul suolo del deserto del Perù. Gli archeologi impegnati nello ...

La più grande mappa di Galassie per l'energia oscura,il sorprendente caso delle tre bolle di supernova ed il vortice gravitazionale del buco nero

Oscura lo è ancora, ma le sue proprietà sono adesso un po’ più chiare. Anzi, più chiare di quanto siano state mai. Parliamo dell’energia oscura, e ad annunciare l’importante risultato è il team d...

Il mistero delle macchie circolari scoperte in Angola chiamate "i cerchi delle Fate"

Secondo quanto scrive Science Now, «Walter Tschinkel potrebbe non aver risolto il mistero dei cerchi delle fate, ma si può dire che sono vivi». Si tratta di decine di migliaia di macchie di terre...

  • L'esplosione del razzo Falcon 9 di Spacex,l'apparizione delle prime stelle dell'Universo ed i problemi legati all'ipotetica orbita del IX pianeta


    Publish In: News Astronomia
  • Beta Pictoris ed il misterioso grumo gassoso, il nuovo progetto di rifornimento spaziale ed i nuovi progetti della NASA per il satellite Europa


    Publish In: News Astronomia
  • Gli antichi visitatori alieni ed il "culto del Cargo"


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Dalla Siria fino all'Arabia Saudita, il mistero delle "ruote di pietra"


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La più grande mappa di Galassie per l'energia oscura,il sorprendente caso delle tre bolle di supernova ed il vortice gravitazionale del buco nero


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero delle macchie circolari scoperte in Angola chiamate "i cerchi delle Fate"


    Publish In: Uomini e Misteri

Il dipinto cinese del 19° secolo che testimonia un avvistamento Ufo

Wu Youru è stato un importante pittore Qing, la dinastia che ha governato la Cina tra il 1644 e il 1911.

Nel 1892, Youru produsse una singolare opera intitolata “Red Hot Flames in the Sky” (Fiamme rosse ardenti nel cielo).

Il dipinto descrive un avvistamento Ufo testimoniato dal pittore stesso, così come da centinaia di passanti.

Oltre alla parte prettamente grafica, il dipinto è corredato da una descrizione fornita dall’artista stesso in 190 caratteri, nella quale vuole chiarire che tutte le spiegazioni plausibili date al fenomeno non esauriscono la sua portata ultraterrena.

Una traduzione della descrizione di 190 caratteri è stata fornita da Paul Dong, ricercatore e scrittore Ufo di lungo corso, nel suo libro “China’s Mjor Mysteries” (I più grandi misteri della Cina).

“Erano circa le otto di sera del 28 settembre. Nel cielo a sud di Nanchino apparve una palla di fuoco a forma d’uovo, rossa ma priva di luce. Fluttuava lentamente nell’aria, diretta a est. Dal momento che il cielo al tramonto era nuvoloso e oscuro, la sua comparsa fu evidente.

Sul ponte di Zhu-Que si radunò una folla di diverse centinaia di persone che in punta di piedi allungavano le teste in avanti. Indugiò il tempo di un pasto, svanendo poco a poco in lontananza.

Alcuni ritennero che era passata una meteora. Ma una meteora impiega solo un istante prima di svanire, mentre i movimenti di questa palla dalla sua prima comparsa nel cielo fino alla sua definitiva scomparsa in lontananza furono piuttosto statici. Quindi non poteva essere una meteora.

Altri affermarono che era una delle lanterne cinesi che i bambini facevano volare. Ma il vento soffiava verso nord quella sera, mentre la palla di fuoco era rivolta verso est. Quindi non poteva essere nemmeno una lanterna cinese.

Per un certo periodo ognuno ne parlò ma nessuno seppe risolvere il mistero. Un anziano signore disse: “Quando all’inizio si alzò, ci fu un leggero rumore, appena udibile, come di un approssimarsi animato di uomini che si lanciano al di là del Cancello del Sud”.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit