Text Size
Venerdì, Dicembre 06, 2019
Oopart Archeomisteri Il misterioso ritrovamento di un dito gigante in Egitto

Cosa sognano i ciechi congeniti? Novità e nuovi misteri dalla scienza

I sogni dei non vedenti sono identici ai nostri: soggetti a colori e in movimento, figure umane, paesaggi naturali. È quanto hanno scoperto i ricercatori del Laboratorio del sonno della Facoltà di M...

La nuova teoria sulla funzione del sonno pubblicata su Science

ROMA - E' stato osservato per la prima volta nei topi, dove la maggior parte delle connessioni tra neuroni (sinapsi) si rimpicciolisce in media del 20% nel sonno. Ora la scoperta è pubblicata su ...

Machu Picchu e i suoi 10 segreti

Dopo aver letto le cronache del 16° e del 17° secolo che parlavano di città inca mai scoperte dai conquistadores spagnoli, dopo aver studiato le leggende locali, le vicende storiche e le caratteri...

La cometa senza testa, i colori pallidi degli asteroidi e tecnologia spaziale per case automobilistiche

Che ci fa una cometa senza testa in mezzo a tanti asteroidi? Se lo sono chiesto per qualche giorno astronomi e appassionati quando, proprio dentro la fascia degli asteroidi tra Marte e Giove, hanno ...

Le sonde ARTEMIS e la mappatura della Luna in 3D, il terremoto su Giove e l'orbita completata da Nettuno attorno al Sole

Ancora tre giorni e un'altra sonda ARTEMIS raggiungerà la Luna. Andrà ad aggiungersi a una sua compagna già entrata in orbita lo scorso 27 giugno. Le due si ritroveranno a girare attorno al nostro ...

Il mistero del pianeta Gliese 581q,il passato e futuro di un pianeta e la tecnologia spaziale per i dentisti

E’ giallo attorno a Gliese 581g, il pianeta che orbita attorno alla propria stella alla giusta distanza perché l’acqua, ammesso che ci sia, rimanga allo stato liquido, senza ghiacciare né evaporare...

  • Cosa sognano i ciechi congeniti? Novità e nuovi misteri dalla scienza


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La nuova teoria sulla funzione del sonno pubblicata su Science


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Machu Picchu e i suoi 10 segreti


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La cometa senza testa, i colori pallidi degli asteroidi e tecnologia spaziale per case automobilistiche


    Publish In: News Astronomia
  • Le sonde ARTEMIS e la mappatura della Luna in 3D, il terremoto su Giove e l'orbita completata da Nettuno attorno al Sole


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero del pianeta Gliese 581q,il passato e futuro di un pianeta e la tecnologia spaziale per i dentisti


    Publish In: News Astronomia

Il misterioso ritrovamento di un dito gigante in Egitto

In Egitto è stato ritrovato un dito gigante di 40 cm, ma le foto sono state rilasciate per la prima volta soltanto adesso.

Le immagini di questo dito sono state scattate da un ricercatore di nome Gregor Spörri in Egitto nel 1988. Il dito mummificato potrebbe essere considerato umano tranne per il fatto che è troppo grande per esserlo. Come accennato in precedenza, il dito gigante è lungo 40 cm, si è stimato che il corpo poteva raggiungere i 16 metri di altezza.

E’ possibile che questa sia la prova che un tempo in Egitto vivevano i giganti?

Purtroppo, questo dito non si trova in un museo in Egitto. Il ricercatore che ha fatto queste foto ha dovuto pagare 300 dollari ad un vecchio saccheggiatore di tombe, quindi, questa scoperta non può essere verificata in modo indipendente in questo momento. Possiamo solo sperare che un giorno il possessore del reperto si decida di mostrare pubblicamente il dito in modo che le autorità competenti possano esaminarlo. Attualmente l’unica prova che abbiamo è la foto che è stata scattata.

Ma quando si tratta di giganti, sappiamo che ci sono tante testimonianze, in passato avevo scritto degli articoli sugli scheletri giganti che sono stati trovati in tutto il mondo.

Ma la prova certa di un dito umano mummificato di un gigante in Egitto sarebbe una notizia che potrebbe spiegare tanti misteri egiziani. Sarebbe una svolta a tutto ciò che è comunemente accettato dall’antica storia dell’Egitto.

Speriamo che questa notizia stimolerà più scavi e più ricerche. L’epoca in cui la Grande Piramide è stata costruita è un’epoca avvolta dal mistero. Soltanto adesso stiamo sviluppando una tecnologia che permetterebbe di costruire una struttura simile e ancora nessuno sa per certo chi ha costruito la Grande Piramide o come è stata costruita.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit