Text Size
Lunedì, Agosto 19, 2019
Oopart Archeomisteri L'òmero dell' uomo moderno trovato a Kanapoi in Kenya risalente a 5 milioni di anni fa

Il getto al centro della nostra Galassia, la scoperta di 2 nane brune di 10 miliardi di anni fa e la partenza di MAVEN verso Marte

L’osservatorio orbitante a raggi X della NASA Chandra ci stupisce con una nuova scoperta. Un gruppo di ricercatori, utilizzando anche il radio telescopio Very Large Array (VLA), ha finalmente trovat...

Ripresi 2 Ufo che viaggiano in tandem uniti da un legame semivisibile in Belgio

Nel video seguente vengono inquadrati diversi Ufo che volteggiano allegramente e indisturbati nel cielo. La particolarità di questo video, realizzato in Belgio l'8 Agosto, è che si riesce a vedere c...

La foto dell'UFO scattata dal satellite Rosetta sulla cometa Comet 67P Churymov Gerasimenko

Il fenomeno Ufo ancora non cessa di stupire infatti l'ultimo più strano avvistamento è avvenuto sulla cometa che stava monitorando il satellite europeo ROSETTA chiamato Comet 67P Churymov Gerasimenk...

L'enigma di Tunguska

Alle ore 7:14 locale, 0:14 T.U., del 30 giugno 1908 un evento catastrofico ebbe luogo nelle vicinanze del fiume Podkamennaja Tunguska, abbattendo 60 milioni di alberi su 2150 chilometri quadrati. Il r...

Gli Ufo che assorbono l'energia direttamente dai fulmini

Durante una tempesta di fulmini è stato filmato un Ufo che rimane immobile sullo sfondo mentre un altro ufo sfreccia ad incredibile velocità verso l'esterno dell'atmosfera terrestre. Il fatto curios...

Memoto, la mini macchina fotografica che registra la nostra vita

Si chiama 'Memoto', micro macchina fotografica in grado di registare quasi ogni singolo istante della nostra esistenza. Con immagini scattate ogni 30 secondi si potrà così "rivivire" la propria v...

  • Il getto al centro della nostra Galassia, la scoperta di 2 nane brune di 10 miliardi di anni fa e la partenza di MAVEN verso Marte


    Publish In: News Astronomia
  • Ripresi 2 Ufo che viaggiano in tandem uniti da un legame semivisibile in Belgio


    Publish In: Le Prove
  • La foto dell'UFO scattata dal satellite Rosetta sulla cometa Comet 67P Churymov Gerasimenko


    Publish In: Le Prove
  • L'enigma di Tunguska


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Gli Ufo che assorbono l'energia direttamente dai fulmini


    Publish In: Le Prove
  • Memoto, la mini macchina fotografica che registra la nostra vita


    Publish In: Scienza e Futuro

L'òmero dell' uomo moderno trovato a Kanapoi in Kenya risalente a 5 milioni di anni fa

Nel 1880, in Italia, a Castenedolo, il geologo G. Ragazzoni trovò ossa fossili di diversi individui di Homo sapiens sapiens in strati di sedimenti del Pliocene, di 3 a 4 milioni di anni fa. Nel 1913, lo scienziato tedesco Hans Reck trovò alla gola di Olduvai, Tanzania, uno scheletro umano anatomicamente moderno completo negli strati di più di 1 milione di anni. Nel 1979, ricercatori presso il sito di Laetoli, Tanzania, in Africa orientale, scoprirono le impronte di uomini moderni in depositi di cenere vulcanica di più 3, 6 milioni di anni.

In un articolo nel numero di marzo 1990 di Natural History, R. H. Tuttle dell'Università di Chicago confessò che "ci ritroviamo con un po' di un mistero."

Nel 1965, Bryan Patterson e W. W. Howells trovarono un omero sorprendentemente moderno (osso del braccio) a Kanapoi, Kenya. Gli scienziati giudicarono che l'omero avesse oltre 4 milioni di anni. Henry M. McHenry e Robert S. Corruccini dell'Università della California hanno detto che l'omero di Kanapoi era "appena distinguibile da quello del moderno Homo".

Tutte queste scoperte anomale, che sono state ignorate comodamente dai mainstream evoluzionisti perché essi non sono conformi ai loro modelli teorici proposti, sostengono la tesi che gli esseri umani moderni deve sono apparsi almeno 5, 5 milioni di anni fa, all'inizio dell'attuale 'Kalpa'.

Oltre ai resti umani, vari tipi di manufatti dall'uomo sembrano confermare l'immensa antichità dell'uomo. Strumenti Miocene (5-25 milioni di anni fa) sono stati trovati nel tardo XIX secolo da Carlos Ribeiro, capo della Geological Survey del Portogallo.

In una conferenza internazionale di archeologi e antropologi tenuta a Lisbona, un comitato di scienziati ha indagato uno dei siti dove Ribeiro aveva trovato implements. Uno degli scienziati trovò uno strumento di pietra ancora più avanzato degli esemplari di Ribeiro.  S. Laing, uno scrittore inglese, ha osservato: "nel complesso, la prova per questi attrezzi risalenti al Miocene sembra essere molto conclusiva a parte  le obiezioni senza avere quasi nessun altra teoria sollevate di più a causa della riluttanza ad ammettere la grande antichità dell'uomo."

Ogni nuova scoperta sull'antichità dell'uomo spinge indietro l'orologio di milioni di anni. Tuttavia, nonostante le evidenze sono semplicemente scartate via come anomalie.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit