Text Size
Domenica, Ottobre 20, 2019
Oopart Archeomisteri Il mistero del vaso di una civiltà sconosciuta. Forse Atlantide?

Il mistero risolto delle palle di fuoco,il meteo di Titano ed i primi passi per il telescopio Magellan

Si chiamano palle di fuoco e per anni sono state un mistero. Appaiono in cielo come globi incandescenti che cadono a tutta velocità, lasciando dietro di se una lunga scia di fuoco, per poi vaporiz...

Per la scienza tutti possiamo avere la supermemoria, basta addestrarsi col metodo giusto

Li chiamano “atleti della memoria” e il loro sport è ricordare lunghissime sequenze di numeri, parole o di simboli senza nessuna correlazione tra loro. Molte di queste persone attribuiscono la loro...

La strana forma a DNA di una nuvola fotografata in Russia

Nei pressi di Mosca in Russia è stato fotografato una strana nonchè improbabile formazione di nuvole. Di fatti sembra proprio riprodurre la classica elica di DNA. Che sia qualche tipo di messaggio a...

Il generale Miller degli Stati Uniti dichiara la minaccia di uno scontro con eserciti ibridi ed omini verdi

Come riportato dal sito web di informazione OpenMinds, in una conferenza organizzata poche settimane fa presso l’Università di Norwich, il generale Mark A. Milley, capo di stato maggiore dell’Eserc...

Gobekli Tepe, il tempio più antico costruito dall'uomo 8000 anni prima delle piramidi

Göbekli Tepe è un sito archeologico presso la città di Şanlıurfa nell'odierna Turchia, presso il confine con la Siria, risalente all'inizio del Neolitico, (Neolitico preceramico A) o alla fine de...

Dal Voyager al Deep Space One

Il programma Voyager (Voyager in inglese significa Viaggiatore) consistette in due sonde spaziali, la Voyager 1 e la Voyager 2, lanciate nel 1977. Il loro obiettivo era lo studio dei pianeti Giove e S...

  • Il mistero risolto delle palle di fuoco,il meteo di Titano ed i primi passi per il telescopio Magellan


    Publish In: News Astronomia
  • Per la scienza tutti possiamo avere la supermemoria, basta addestrarsi col metodo giusto


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La strana forma a DNA di una nuvola fotografata in Russia


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il generale Miller degli Stati Uniti dichiara la minaccia di uno scontro con eserciti ibridi ed omini verdi


    Publish In: Le Prove
  • Gobekli Tepe, il tempio più antico costruito dall'uomo 8000 anni prima delle piramidi


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Dal Voyager al Deep Space One


    Publish In: Tecnologia Spaziale

Il mistero del vaso di una civiltà sconosciuta. Forse Atlantide?

Sul forum di David Tayler, famoso presentatore canadese, nonche conduttore di trasmissioni sui misteri è apparsa una richiesta molto strana su un oggetto ritrovato in America. Gli veniva chiesto se poteva datare ed identificare un vaso ritrovato 100 anni prima in mare. Subito è stato consultato un archeologo molto conosciuto Jim Allen, scrittore di alcuni saggi di archeologia misterica, in effetti il vaso è risultato sia indatabile sia non riconducibile con certezza a nessuna civiltà seppur risulti molto antico.



traduzione:
Non siamo troppo sicuri sui dettagli di questo artefatto. Quello che noi sappiamo è che è stato trovato al largo della costa della Florida, circa 100 anni fa. Le case d'asta non erano in grado di stimarlo, ne l'Università consultate sono state in grado di collocare l'origine o decifrare i segni di questo vaso. Trovata finalmemente una collocazione in un museo a Kansas City, dove, apparentemente, però è rimasto per la maggior parte del suo tempo in cantina senza etichetta di categorizzazione. Quando il museo è stato chiuso fu dato ad un ex dipendente che lo ha lasciato nel suo scantinato, finchè fu riscoperto da suo figlio anni dopo che hanno fatto anche queste fotografie.



- Considerando che è stato trovato sul fondo dell'Oceano Atlantico e che non ha alcuna lingua conosciuta è certamente sembrato celare un mistero. Si è fatto in metallo e scolpito con forme e figure uniche, alcuni dei quali potrebbero suggerire una origine Maya ... o anche spagnoleggiante .
Che cosa ne pensate?



AGGIORNAMENTO tradotto di David Tayler: ho appena inviato tutto tramite e-mail al mio amico Jim Allen, che vi ricordo è l'archeologo che ha ideato la teoria su Atlantide nelle Ande, per ottenere il suo parere su questo artefatto . Lui scrive: "potrei dire che l'oggetto presenta un influenza arabo o moresco, e non sorprende se si considera che la Spagna ha dichiarato di everne espulsi (arabi e mori) fino al 1492 Quindi, avrebbe potuto essere stato trasportato a bordo di una nave o spagnola ma ciò è valido per qualsiasi altra nazionalità, chissà forse potrebbe essere Cartaginese, e venire dal nord Africa, o come lei dice(nel titolo), da Atlantide!












blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit