Text Size
Domenica, Gennaio 21, 2018
Oopart Archeomisteri Il mistero del vaso di una civiltà sconosciuta. Forse Atlantide?

Linee di Nazca

Le Linee di Nazca sono dei geoglifi, linee tracciate sul terreno, del deserto di Nazca, un altopiano arido che si estende per una cinquantina di chilometri tra le città di Nazca e di Palpa, nel Perù...

L'enorme ufo avvistato da un astronomo nei pressi di Giove

Il filmato che vi mostriamo oggi, riguarda Giove, il più grande pianeta del nostro sistema solare e un UFO, che sembra muoversi, transitando vicino al gigante gassoso. A catturare le immagini, ...

Le Sacre Grotte di Piyang, quando gli Dei abitavano sulla Terra

Il Tibet, uno dei luoghi più misteriosi e sacri dell’umanità, conserva numerosi segreti di un remoto passato, normalmente inaccessibili ai semplici turisti. Tra questi, ci sono le Grotte di Pi...

I pianeti abitabili sono più numerosi del previsto, l'app della Nasa per aiutarla a trovare asteroidi e l'azoto molecolare trovato da Rosetta

Grazie ai dati raccolti dal satellite Kepler, gli astronomi hanno scoperto migliaia di sistemi planetari extrasolari nella nostra galassia, molti dei quali hanno più pianeti in orbita intorno alla ...

Selezione missioni da Comic Vision,la cometa brillante e il riciclo dei progetti Nasa

I partecipanti erano 52, i finalisti solo tre. Parliamo del concorso Cosmic Vision dell’Agenzia Spaziale Europea, nato per selezionare missioni scientifiche da lanciare nello spazio a partire dal 20...

Il raggio laser che cercò di abbattere un Ufo ripreso in videodalla Macquarie Island, Antartide

Era il16 Aprile 2016 quando uno Skywatcher tedesco, mentre guardava il live feed (video diretta) dalla ISS, osservò un UFO che era al di fuori dell’atmosfera terrestre e visibile quindi dalla Stazi...

  • Linee di Nazca


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • L'enorme ufo avvistato da un astronomo nei pressi di Giove


    Publish In: Le Prove
  • Le Sacre Grotte di Piyang, quando gli Dei abitavano sulla Terra


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • I pianeti abitabili sono più numerosi del previsto, l'app della Nasa per aiutarla a trovare asteroidi e l'azoto molecolare trovato da Rosetta


    Publish In: News Astronomia
  • Selezione missioni da Comic Vision,la cometa brillante e il riciclo dei progetti Nasa


    Publish In: News Astronomia
  • Il raggio laser che cercò di abbattere un Ufo ripreso in videodalla Macquarie Island, Antartide


    Publish In: Le Prove

Il mistero del vaso di una civiltà sconosciuta. Forse Atlantide?

Sul forum di David Tayler, famoso presentatore canadese, nonche conduttore di trasmissioni sui misteri è apparsa una richiesta molto strana su un oggetto ritrovato in America. Gli veniva chiesto se poteva datare ed identificare un vaso ritrovato 100 anni prima in mare. Subito è stato consultato un archeologo molto conosciuto Jim Allen, scrittore di alcuni saggi di archeologia misterica, in effetti il vaso è risultato sia indatabile sia non riconducibile con certezza a nessuna civiltà seppur risulti molto antico.



traduzione:
Non siamo troppo sicuri sui dettagli di questo artefatto. Quello che noi sappiamo è che è stato trovato al largo della costa della Florida, circa 100 anni fa. Le case d'asta non erano in grado di stimarlo, ne l'Università consultate sono state in grado di collocare l'origine o decifrare i segni di questo vaso. Trovata finalmemente una collocazione in un museo a Kansas City, dove, apparentemente, però è rimasto per la maggior parte del suo tempo in cantina senza etichetta di categorizzazione. Quando il museo è stato chiuso fu dato ad un ex dipendente che lo ha lasciato nel suo scantinato, finchè fu riscoperto da suo figlio anni dopo che hanno fatto anche queste fotografie.



- Considerando che è stato trovato sul fondo dell'Oceano Atlantico e che non ha alcuna lingua conosciuta è certamente sembrato celare un mistero. Si è fatto in metallo e scolpito con forme e figure uniche, alcuni dei quali potrebbero suggerire una origine Maya ... o anche spagnoleggiante .
Che cosa ne pensate?



AGGIORNAMENTO tradotto di David Tayler: ho appena inviato tutto tramite e-mail al mio amico Jim Allen, che vi ricordo è l'archeologo che ha ideato la teoria su Atlantide nelle Ande, per ottenere il suo parere su questo artefatto . Lui scrive: "potrei dire che l'oggetto presenta un influenza arabo o moresco, e non sorprende se si considera che la Spagna ha dichiarato di everne espulsi (arabi e mori) fino al 1492 Quindi, avrebbe potuto essere stato trasportato a bordo di una nave o spagnola ma ciò è valido per qualsiasi altra nazionalità, chissà forse potrebbe essere Cartaginese, e venire dal nord Africa, o come lei dice(nel titolo), da Atlantide!












blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit