Text Size
Venerdì, Agosto 23, 2019
Oopart Archeomisteri Secondo il biologo Phil Senter, l'uomo avrebbe convissuto con i dinosauri e mostra anche le prove

Le sorprese astronomiche rivelate dalla sonda Genesis,l'oceano di lava della luna IO e la scelta del progetto spaziale al Discovery Program

Sole e pianeti rocciosi come il nostro sono più diversi di quanto credevamo. Ce lo dicono le analisi di alcune particelle emesse dal Sole raccolte dalla sonda Genesis. Analisi che hanno rivelato un...

Lo studio sui mini buchi neri,il pianeta sopravvissuto alla sua Stella ed il monitoraggio delle Lune del Sistema Solare

Secondo uno studio dell’Università di Pricenton i mini buchi neri non sarebbero poi così pericolosi. Anche se dovessero colpirci, si limiterebbero ad attraversare la Terra da parte a parte, senza f...

Cosa si sogna prima di morire? La scienza risponde

[Focus] Di testimonianze di sogni o visioni densi di significato che accompagnano gli ultimi giorni di vita è piena la storia. Ora uno studio scientifico sul tema sembra suggerire che questi epi...

Ancora esperimenti sui Neutrini,la spaventosa tempesta di Saturno e lo studio del satellite Iperione

Neutrini: caso ancora aperto I neutrini continuano a viaggiare più veloci della luce. La conferma viene dopo nuovi test e sempre da parte dei ricercatori che lo scorso settembre avevano dato la ...

Prove del tentativo di abbattere un Ufo

Una delle notizie sugli Ufo che pochi conoscono è che nel 1991 la Nasa durante la missione Space Shuttle STS-48 ha filmato un avvenimento alquanto insolito; infatti da quanto si evince dal filmato si ...

Il mistero degli antichi Idoli Oculari della Mesopotamia

Tell Brak è un grande sito archeologico a 4 km dalla riva destra del Giaghgiagha, affluente del Khābūr, sulla carovaniera che congiungeva la Siria con l’Anatolia e la Mesopotamia. La regione, ...

  • Le sorprese astronomiche rivelate dalla sonda Genesis,l'oceano di lava della luna IO e la scelta del progetto spaziale al Discovery Program


    Publish In: News Astronomia
  • Lo studio sui mini buchi neri,il pianeta sopravvissuto alla sua Stella ed il monitoraggio delle Lune del Sistema Solare


    Publish In: News Astronomia
  • Cosa si sogna prima di morire? La scienza risponde


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Ancora esperimenti sui Neutrini,la spaventosa tempesta di Saturno e lo studio del satellite Iperione


    Publish In: News Astronomia
  • Prove del tentativo di abbattere un Ufo


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero degli antichi Idoli Oculari della Mesopotamia


    Publish In: Oopart Archeomisteri

Secondo il biologo Phil Senter, l'uomo avrebbe convissuto con i dinosauri e mostra anche le prove

Stati Uniti – Incredibile scoperta al Kachina Bridge, un Monumento Naturale nel sud-est dello Utah, tra le incisioni rupestri (dette anche petroglifi o graffiti) sembra sia rappresentato un dinosauro!!!!!!!
Il bestione sembrerebbe un diplodocus (“doppia trave”) è stato uno dei più lunghi animali mai apparsi sul pianeta. Questo sauropode, appartenente alla famiglia dei diplodocidi, è vissuto nel Giurassico superiore degli Stati Uniti, e i suoi resti sono stati ritrovati in una serie di rocce chiamata Morrison Formation, che ha dato alla luce moltissimi fossili di dinosauri tra i più noti, come Apatosaurus (o Brontosaurus), Stegosaurus, Brachiosaurus, Allosaurus, Ceratosaurus e Camarasaurus.
Il biologo Phil Senter, della Fayetteville State University ne è convinto.
Curioso, aveva contattato l’archeologo Sally Cole, considerato un esperto in petrogylphs, che sono comuni in tutto le parti del Colorado, Utah e New Mexico.
Le incisioni si trovano di solito sulle pareti delle caverne o pareti rocciose, realizzate diverse migliaia di anni fa dai nativi americani.
Di solito raffigurano animali cervi e altri. Quella di Kachina Bridge era diversa – come lo sono pochi altri sparsi per la zona.



Cole ha esaminato il disegno ed è giunto alla conclusione che in realtà era composto di due disegni separati.



David Menton, biologo presso il museo, ha dichiarato che gli accertamenti di Cole dovevano essere ignorati poichè ha esaminato il petroglifo a distanza, con un binocolo – non da vicino.
Molti altri disegni a Kachina Bridge sembrano essere dei dinosauri, tra cui uno a quanto pare di un triceratopo e un altro di un monoclonius.
Inutile dire che la scienza “ufficiale” non ammette una scoperta che se vera rivoluzionerebbe l’intera evoluzione, così come ce l’hanno insegnata.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit