Text Size
Giovedì, Gennaio 28, 2021
Oopart Archeomisteri Rinvenuta una testa di bronzo a San Francisco di 6000 anni fa con fattezze aliene

L'origine del magnetismo lunare, il Sole danneggia la Venus Express ed i problemi alla vista degli astronauti

Una roccia grande cinque volte Londra punta verso la Luna. Lo scontro è tremendo, la roccia si polverizza. Parte della polvere viene scagliata nello spazio e parte ricade sulla superficie lunare, ...

E-skin, la pelle artificiale sensibile al contatto

Un materiale elettronico sensibile alla pressione che potrebbe un giorno rappresentare una "pelle" artificiale per diverse applicazioni: è quanto ha sviluppato un gruppo di ingegneri ...

Le nuove immagini ad alta risoluzione di Mercurio, i pianeti abitabili attorno alle nane bianche e l'enigma del'asteroide Vesta

Mercurio ci mostra tutti i dettagli grazie alle immagini ravvicinate della Messenger. La sonda della NASA ha cominciato a studiare il primo pianeta del Sistema solare, e in poco tempo ha già fornit...

Il mistero dei sogni ricorrenti

Sappiamo oggi che il sogno è una funzione vitale. Di recente sono stati fatti esperimenti che dimostrano come l'impedire a un individuo di godere di quella fase del sonno detta "sonno paradosso" (ch...

Marte 500, la missione che porterà l'uomo su Marte

MOSCA – Il “pianeta rosso” è sempre più vicino. Ne sono convinti gli scienziati dell’Istituto per i problemi medico-biologici di Mosca (Imbp), che insieme all’Esa (Agenzia Spaziale europea) lanceranno...

Profezia Tempesta Solare

I cerchi nel grano (in inglese crop circles), o agroglifi, sono aree di campi di cereali o coltivazioni simili in cui le piante appaiono appiattite in modo uniforme, formando così varie figure geometr...

  • L'origine del magnetismo lunare, il Sole danneggia la Venus Express ed i problemi alla vista degli astronauti


    Publish In: News Astronomia
  • E-skin, la pelle artificiale sensibile al contatto


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Le nuove immagini ad alta risoluzione di Mercurio, i pianeti abitabili attorno alle nane bianche e l'enigma del'asteroide Vesta


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero dei sogni ricorrenti


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Marte 500, la missione che porterà l'uomo su Marte


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • Profezia Tempesta Solare


    Publish In: Profezie passate e future

Rinvenuta una testa di bronzo a San Francisco di 6000 anni fa con fattezze aliene

E' La più antica statua in bronzo al mondo sinora ritrovata.


Una misteriosa testa californiana... Un artefatto di bronzo risalente a oltre 6000 anni fa è stato recentemente scoperto nel Golden Gate Park a San Francisco in California. L'artefatto, che è una testa scolpita in bronzo sembra voler rappresentare una creatura mitologica con orecchie a punta e un naso elefantino, ed è stata scoperta da una dipendente del parco che era intenta a piantare fiori vicino ad uno dei sentieri del famoso parco americano. "Ho subito pensato fosse un oggetto fantastico", ha detto Delaine Hackney che ha trovato la testa di bronzo. "Sono stato io a mostrarlo al mio amico che insegna archeologia a Berkeley dicendo che non aveva mai visto nulla di simile e se poteva essere prezioso"

L'artefatto infatti si è rivelato molto più prezioso di ciò che Odder Delaine poteva pensare. Il suo amico, il dottor Cindy O'Brian ha portato la scultura a Berkeley nel dipartimento archeologico dove ha fatto una serie di test tra cui l'isotropa per risalire alla data della testa di bronzo che è risultata circa 4000 avanti Cristo.

Questo fa si che sia il il più antico artefatto di bronzo mai trovato, visto che è più vecchio di 500 anni dei primi oggetti di bronzo ritrovati in Cina e databili circa 3000 a 3500 A.C.

La strana statua porta con la sua presenza tante domande:

La statua è stato portata nel parco o vi è sempre stata? Se qualcuno la portata, chi e in che epoca l'ha perduta nel Golden Gate Park? A che coltura va associata? Se invece fosse stata sempre li a che civiltà appartiene? Forse il bronzo era utilizzato nelle Americhe prima che in Cina?

In tutti i casi la statua dà prova del fatto che l'uomo antico aveva la capacità di creare bronzo molto prima quindi pensato in precedenza. L'università di farà ulteriori test per confermare la data, nonché dettagliate analisi del bronzo e della pietra blu degli occhi .

"Speriamo che ci confermino la datazione isotropa e che si possa scoprire che tipo di creatura la statua rappresenta", ha dichiarato il Dr Cindy O'Brian. "Se saremo in grado di capire ciò che la statua rappresenta dovremmo essere in grado di trovare la cultura che ha creato la statua.

Abbiamo anche intenzione di tornare al sentiero dove la statua è stata trovata e vedere se siamo in grado di scoprire altri indizi per la sua origine ".


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit