Text Size
Giovedì, Dicembre 12, 2019
Oopart Archeomisteri La tazza più antica che mette dubbi sulle ipotesi scientifiche moderne

La nuova vita di Hubble, stella nana in arrivo e niente bombe agli asteroidi

Da quando è stato riparato e aggiornato, Hubble è di nuovo in piena forma e già sta affrontando una nuova sfida: osservare migliaia di galassie lontane per ricostruire le prime fasi della loro ev...

Il mistero dei rotoli del Mar Morto

Pochi decenni fa la valle delle Cave di Qumran era visitata quasi esclusivamente da pastori e beduini. Un giorno alcuni di loro, dei ragazzi, si misero per scherzo a lanciare delle pietre dentro alcun...

La misteriosa collana d'oro trovata a Morrisonville risalente a 300.000 anni fa

Un resoconto giornalistico estratto dal "Morrisonville Times", un piccolo quotidiano locale edito nella cittadina di Morrisonville, in Illinois, nel 1892 riferisce di una donna che stava mettendo dei...

Origine del Sistema Solare

L'ipotesi sull'origine del sistema solare che attualmente gode di maggior credito è quella della nebulosa, proposta inizialmente da Immanuel Kant nel 1755 e indipendentemente da Pierre-Simon Laplace. ...

L'ennesimo video censurato dall'ISS che riprende una flotta di Ufo

E' bene ricordare, come dimostrato dalle molte testimonianze e dai video realizzati in giro per il mondo, che il fenomeno Ufo non è circoscritto alla Terra ma anche in tutto il nostro Sistema Solare...

Il Sole

Il nucleo è la fonte principe dell'energia prodotta dal Sole; qui avvengono infatti le reazioni di fusione nucleare.L'energia generata è rilasciata inizialmente attraverso raggi gamma e raggi X, ma ...

La tazza più antica che mette dubbi sulle ipotesi scientifiche moderne






 

 

 

 

 

Tazza in ferro di Wilburton

Durante uno scavo nel 1912 è stato trovato un oggetto alquanto insolito, infatti incastrato in un pezzo di carbone, venne rinvenuto un manufatto umano all'apparenza molto antico. Quando il giovane scopritore lo portò a degli scienziati per farlo datare, tutti si aspettavano la classica datazione dell'uomo del ferro invece, con lo stupore di tutti il manufatto era stato dichiarato vecchio di 312 milioni di anni cioè quando si suppone che sulla Terra non ci fosse neanche l'uomo cioè nel carbonifero

SULPHUR SPRINGS, Arkansas

Questa , è la dichiarazione giurata di Frank J. Kennard,( in data 27 Novembre 1948 a Jullia L. Eldred N.P. My commission expires May 21, 1951 - Benton Co):

“Mentre stavo lavorando nel Municipal Electric Plant in Thomas, Okla in 1912,venne alla luce un pezzo di solido carbone che era troppo grande per l’uso.Lo ruppi con un martello da fabbro. Questa ciotola di ferro ,cadde dal centro, lasciando il calco,o la matrice della stessa nel pezzo di carbone. Jim Stull ( un dipendente della compagnia) era presente alla rottura del pezzo di carbone, e vide la ciotola uscire da esso .Rintracciai l’origine del carbone, e trovai che esso veniva dalle WILBURTON, OKLAHOMA Mines”

Al Carbone delle miniere di Wilburton è riconosciuta un’età di 312 milioni di anni.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit