Text Size
Giovedì, Agosto 13, 2020
News Astronomia Il mistero risolto per 596 Scheila, scoperta una Terra super densa e il progetto SETI non ascolta più

Il mistero delle macchie circolari scoperte in Angola chiamate "i cerchi delle Fate"

Secondo quanto scrive Science Now, «Walter Tschinkel potrebbe non aver risolto il mistero dei cerchi delle fate, ma si può dire che sono vivi». Si tratta di decine di migliaia di macchie di terre...

Ecco come riusciremo a vedere anche gli oggetti nascosti dai muri

La capacità di vedere oggetti nascosti dietro i muri può rivelarsi essenziale in luoghi pericolosi o inaccessibili, per esempio all'interno di macchinari con parti in movimento, o in zone fortemen...

Il video dell'Ufo che stava per entrare in collisione con un aereo

Durante una normale ripresa di un aereo in transito, realizzato con una camera professionale, viene inquadrato un Ufo che, nascosto dentro una nuvola di vapore, stava per entrare in collisione con l...

Platone aveva ragione, trovati i resti di Atlantide tramite Google Ocean

Un rettangolo perfetto nascosto nei fondali dell'oceano Atlantico, a pochi chilometri dalla costa settentrionale dell'Africa e non lontano dalle isola Canarie. E' qui, secondo l'inge...

La stella gemella ma più vecchia del Sole, i resti del meteorite che colpì la Russia e la strana gravità di Titano

E’ una stella simile al Sole, quasi una gemella, ma è molto più vecchia. Si trova a circa 250 anni luce di distanza ed è stata individuata grazie al Very Large Telescope in Cile. La stella si sta ...

Il misterioso oggetto filmato sui cieli del Messico

Giallo in Messico. In cielo è apparso un oggetto misterioso, seguito da due scie di fuoco, è stato filmato mentre precipita verso la terra vicino a Cuernavaca. Sarà un ufo, una navicella aliena o un...

  • Il mistero delle macchie circolari scoperte in Angola chiamate "i cerchi delle Fate"


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Ecco come riusciremo a vedere anche gli oggetti nascosti dai muri


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il video dell'Ufo che stava per entrare in collisione con un aereo


    Publish In: Le Prove
  • Platone aveva ragione, trovati i resti di Atlantide tramite Google Ocean


    Publish In: Continente Perduto Mu
  • La stella gemella ma più vecchia del Sole, i resti del meteorite che colpì la Russia e la strana gravità di Titano


    Publish In: News Astronomia
  • Il misterioso oggetto filmato sui cieli del Messico


    Publish In: Le Prove

Il mistero risolto per 596 Scheila, scoperta una Terra super densa e il progetto SETI non ascolta più

All’inizio era un asteroide come tanti, poi lo scorso dicembre per 596 Scheila è arrivata la notorietà. Inaspettatamente luminoso, avvolto da una nube diffusa che rifletteva la luce solare e con due lunghe code simili a quelle delle comete. Cosa era accaduto? Possibile che Scheila fosse una cometa dormiente scambiata per un comune asteroide?


No, è la risposta dopo le osservazioni congiunte dei due telescopi spaziali Swift e Hubble. Alone e code non presentano gli elementi tipici delle comete; sono invece costituiti da grani di polvere di varia grandezza. Scheila è quindi un asteroide come tanti, che ha subito un urto con un altro asteroide più piccolo. Lo scontro ha prodotto sulla sua superficie un cratere largo 300 metri e sollevato 600.000 tonnellate di polvere.

Proprio questa polvere ha dato origine alla nube che ora avvolge l'asteroide. Parte della nube è inoltre sospinta via dalla pressione della radiazione solare, formando così le due code che avevano messo in dubbio la vera natura di Scheila. Il caso può dirsi chiuso: nessuna cometa mascherata ma solo un asteroide che ha subito un incontro dalle conseguenze decisamente appariscenti.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit