Text Size
Sabato, Dicembre 15, 2018
News Astronomia La strana Luna di Saturno e le scoperte recenti di Kepler

I nuovi moduli dell'ISS,la sonda Cassini e news da Plutone

La Stazione Spaziale cresce ancora grazie all’Italia. Lo shuttle Endeavour ha infatti portato in orbita due nuovi moduli: Node-3, detto anche Tranquility, e Cupola. Node 3 contiene sistemi per il ri...

La retroingegneria aliena è davvero un vantaggio per l'umanità?

Ormai tutti hanno sentito parlare dei vari casi di complotto americani riguardanti il tenere nascosto le tecnologie aliene, anche veri e propri dischi volanti funzionanti, che riescono a raccogli...

L'incredibile video dell'enorme ufo che esce dal Vulcano Popocatepetl e sorvola Città del Messico

Una luce intensa, impressionante, è stata catturata durante la diretta della webcam de Messico il 24 gennaio 2017. Il misterioso oggetto registrato dalla telecamera, è inizialmente visibile sullo ...

I nomi delle lune di Plutone, il mistero dei potenti lampi radio e cosa succede attorno ai buchi neri giganti

Nessuna delle lune di Plutone verrà chiamata Vulcano, con buon pace dei fan di Star Trek. Ma andiamo con ordine: Plutone è uno dei pianeti nani del nostro sistema solare. Sino a due anni fa si cono...

Gravity Probe B e la defomazione dello spazio-tempo attorno alla Terra

Lo spazio-tempo attorno alla Terra è leggermente deformato, proprio come previsto dalla teoria della relatività generale di Einstein. A dimostralo, misurando l'entità di questa deformazio...

Un altro gigantesco monolito scoperto a Baalbek

Nell’estate del 2014, il Dipartimento Orientale del Deutsches Archäologisches Institut ha iniziato un nuovo scavo nel sito megalitico di Baalbek. Come noto da tempo, nel sito di Baalbek fu rit...

  • I nuovi moduli dell'ISS,la sonda Cassini e news da Plutone


    Publish In: News Astronomia
  • La retroingegneria aliena è davvero un vantaggio per l'umanità?


    Publish In: La Nostra Storia
  • L'incredibile video dell'enorme ufo che esce dal Vulcano Popocatepetl e sorvola Città del Messico


    Publish In: Le Prove
  • I nomi delle lune di Plutone, il mistero dei potenti lampi radio e cosa succede attorno ai buchi neri giganti


    Publish In: News Astronomia
  • Gravity Probe B e la defomazione dello spazio-tempo attorno alla Terra


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Un altro gigantesco monolito scoperto a Baalbek


    Publish In: Oopart Archeomisteri

La strana Luna di Saturno e le scoperte recenti di Kepler

UNA LUNA IMPOLVERATA
Nei suoi 5 anni e mezzo di missione dalle parti di Saturno, la sonda Cassini ha osservato da vicino alcune delle 61 lune del pianeta con gli anelli. Le immagini ottenute il 26 dicembre scorso riguardano proprio una di queste, Prometeo. Lungo 119 km, questo satellite naturale scoperto nel 1980 ha una forma irregolare e presenta delle caratteristiche insolite che il lavoro della Cassini ha permesso di studiare nel dettaglio. I bordi e le sporgenze della superficie sono molto arrotondati mentre i crateri da impatto sembrano essere stati in qualche modo riempiti. La spiegazione sta nel fatto che Prometeo descrive un’orbita alquanto schiacciata intorno a Saturno e questa lo porta periodicamente a “tuffarsi” in uno degli anelli del pianeta, l’anello F. Sarebbero stati questi continui incontri con la polvere e i frammenti di roccia ad addolcire i bordi di Prometeo dandogli un aspetto meno spigoloso di quanto ci si aspettasse.

5 PIANETI IN 6 SETTIMANE
Sono più caldi della lava sciolta, sono dei giganti di gas e percorrono delle orbite molto strette intorno alle proprie stelle:sono i 5 nuovi pianeti extrasolari scoperti dal telescopio orbitante Kepler. Uno di questi ha dimensioni simili a quelle di Nettuno, mentre gli altri sono tutti più grandi o più massicci di Giove, nessuno però è adatto ad ospitare forme di vita. Questi 5 nuovi pianeti sono il risultato del lavoro fatto da Kepler nelle sue prime 6 settimane di osservazioni e dimostrano le enormi potenzialità di questo strumento. Attualmente i pianeti scoperti al di fuori del sistema solare sono circa 400, ma quelli di dimensioni paragonabili a quelle della Terra rimangono una rarità. Kepler tuttavia, dovrebbe essere in grado di individuarli, e visto il suo ottimo inizio, possiamo ben sperare che ci riuscirà.



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit