Text Size
Martedì, Giugno 19, 2018
News Astronomia ESA Venus Express scopre una misteriosa macchia su Venere.

Oak Island e il tesoro nascosto dei templari

Oak Island, letteralmente "l'isola della quercia", è una piccola isola ...

I Crop Circles di Arecibo. Messaggi dal cosmo

  Nel 1974 il radiotelescopio di Arecibo trasmise nello spazio, in direzione dell'ammasso di stelle M13 (nella costellazione di Ercole) un messaggio, ideato da Frank Drake. Si trattav...

L'Ufo filmato durante un intervista da Channel 4

"E' un aereo, un uccello o un Ufo?". Questa è la domanda che si sono fatta diversi telespettatori di Channel 4, emittente televisiva inglese, mentre stavano seguendo un'intervista a Tom Watson, ...

Konstantin Korotkov, il noto scienziato russo che ha immortalato l'anima umana durante il trapasso

Un noto scienziato russo, con le prove fotografiche sperimentali, asserisce di aver immortalato l'anima umana durante il trapasso. Ma chi era Konstantin Korotkov?   “Konstantin Korotkov è consid...

Hoia Baciu: il mistero della foresta rumena tra fantasmi, alieni, viaggi nel tempo e altro...

Hoia Baciu è una foresta che si trova al confine settentrionale della Romania, alla periferia di quel gioiello policulturale che è il comune di Cluj Napoca, nel cuore  della regione della Transilva...

Secondo il biologo Phil Senter, l'uomo avrebbe convissuto con i dinosauri e mostra anche le prove

Stati Uniti – Incredibile scoperta al Kachina Bridge, un Monumento Naturale nel sud-est dello Utah, tra le incisioni rupestri (dette anche petroglifi o graffiti) sembra sia rappresentato un dinosauro!...

  • Oak Island e il tesoro nascosto dei templari


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I Crop Circles di Arecibo. Messaggi dal cosmo


    Publish In: Le Prove
  • L'Ufo filmato durante un intervista da Channel 4


    Publish In: Le Prove
  • Konstantin Korotkov, il noto scienziato russo che ha immortalato l'anima umana durante il trapasso


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Hoia Baciu: il mistero della foresta rumena tra fantasmi, alieni, viaggi nel tempo e altro...


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Secondo il biologo Phil Senter, l'uomo avrebbe convissuto con i dinosauri e mostra anche le prove


    Publish In: Oopart Archeomisteri

ESA Venus Express scopre una misteriosa macchia su Venere.


Una macchia misteriosa brilla nel sud dell’atmosfera di Venere, perennemente nascosta da una coltre di fitta di nubi che impediscono di vedere la superficie. L’ha scoperta la sonda dell’Esa Venus Express ed è stata avvistata anche dall’astrofilo Frank Melillo di Holtsville (New York). Da che cosa sia originata nessuno riesce a capirlo. Gli astronomi propongono alcune spiegazioni, ma si tratta di ipotesi che per il momento non trovano particolare supporto: tutte possono essere valide, oppure no. Intanto bisogna dire che è particolarmente evidente scrutando il pianeta nella luce ultravioletta.

La prima ipotesi è che sia conseguenza di una potente eruzione vulcanica. La superficie è ricoperta per il 90 per cento dal flusso basaltico della lava ma pur avendo espresso a varie riprese l’ipotesi che ci siano vulcani attivi nessuno ha mai finora trovato la prova. Se questa volta è la causa della macchia l’eruzione deve essere stata particolarmente potente per creare appunto una macchia a 65-70 chilometri di altezza dal suolo.

Una seconda ipotesi è che sia frutto di un’interazione con un flusso di particelle cariche provenienti dal Sole. La terza spiegazione possibile è che sia la conseguenza di un rimescolamento dell’atmosfera in quel punto capace di concentrare materiali luminosi. Per la verità Venere periodicamente mostra qualche macchia misteriosa, inspiegabile. L’ultima è stata avvistata nel gennaio 2007. Si spera molto naturalmente negli strumenti di Venus Express per risolvere finalmente l’enigma. La cosa non sarà facile perché il pianeta vicino è una somma di misteri a partire dal fatto non spiegato che vede la sua atmosfera viaggiare 60 volte più veloce della rotazione del pianeta stesso. Altrettanto da decifrare rimane il doppio vortice sempre nel polo sud.

Tratta dal corriere della sera


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit