Text Size
Venerdì, Agosto 07, 2020
Le Prove Zeta Reticuli

L'immortalità sempre più vicina: individuate i tre elementi chiave per "spegnere" l'invecchiamento

ROMA - Se in natura vi sono animali che invecchiano pochissimo e vivono molto più a lungo dell'uomo, la causa sta nella stabilità delle reti genetiche, cioè tutta la catena di azioni regolata dai...

Io, Papa Francesco, salvato da un angelo custode

Invisibili, luminosi, potenti. Gli angeli custodi non vanno in vacanza, non fanno sciopero, non si allontanano. In ogni momento della giornata, in ogni luogo, non importa dove, se al lavoro, per s...

Il mistero sulla scoperta del lago di Vostok in Antartide

Nel duemila molti quotidiani italiani, come “Il Corriere della Sera” del 30 gennaio 2000, riferivano che sotto la coltre ghiacciata dell’Antartide era stata rinvenuta il lago di Vostok. Qui alcuni m...

Necronomicon, il libro del mistero

Il Necronomicon (il cui titolo originale in arabo è Al Azif) è un testo di magia nera redatto da uno stregone arabo di nome Abdul Alhazred, vissuto nello Yemen nell'VIII secolo d.C. e morto a Damasco ...

Profezia Nostradamus

Uno dei maggiori profeti, conosciuti nel nostro pianeta, è senza dubbio Nostradamus, un uomo che grazie ad antiche conoscenze riusciva a guardare oltre il tempo trascrivendo il tutto nelle famose quar...

Le strane luci apparse nel cielo di Chicago

I titoli dei giornali di questa settimana, a Chicago, non parlavo altro che di strane luci nel cielo. Ecco il resoconto di quanto accaduto. Uno strano gruppo di luci in movimento è stato filmato ...

Zeta Reticuli

Zeta Reticuli  è un sistema stellare binario localizzato a circa 39 anni luce dalla Terra. Si trova nella costellazione circumpolare antartica del Reticolo, ed è visibile ad occhio nudo nell'emisfero sud. Non è visibile a nord dei tropici.All'inizio si pensava che fossero parte della popolazione di stelle nane dell'aloneVia Lattea (Popolazione II).
Attualmente le due stelle sono considerate stelle più giovani provenienti dal disco galattico, ma sempre più antiche del Sole, forse circa 8 miliardi di anni. Appartengono al gruppo stellare in movimento di ζ Herculis. En
trambe le stelle possiedono moti propri e distanze simili, che confermano di essere un ampio sistema binario. Le stelle si trovano distanti circa 9.000 AU, ruotano attorno ad un centro di gravità comune, completando il periodo di reciproca traslazione in circa un milione di anni. della ζ1 Reticuli e ζ2 Reticuli sono entrambe stelle nane gialle della sequenza principale, molto simili al Sole. Non sono stati individuati pianeti giganti in orbita stretta attorno alle due stelle, rendendo possibile la presenza di mondi simili alla terra, con qualche piccola variazione di massa e composizione.La metallicità di queste stelle è pari al 60% di quella del Sole. Secondo le teorie cosmogoniche vigenti, pianeti ferrosi, di dimensioni simili alla Terra sono meno probabili attorno a stelle con minore contenuto di metalli, ma lo sviluppo di pianeti giganti gassosi, come Giove oppure Saturno, non è impedito dalla bassa metallicità.      In questo video vedremo una simulazione sul loro pianeta

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit