Text Size
Mercoledì, Novembre 13, 2019
Le Prove I Crop Circles di Arecibo. Messaggi dal cosmo

La scoperta di una nuova fascia di Van Hallen, la strana conformazione di un buco nero e la nascita di un protopianeta

Che diavolo era, quel terzo anello comparso per qualche settimana tra le fasce di Van Allen, che nessuno si aspettava e che invece gli strumenti della missione NASA RBSP hanno rivelato? Se lo ...

Real mistery: lo strano essere (un elfo?) ripreso nel bosco

Una famiglia, padre edi i 2 figli, vanno nel bosco vicino ad un parco giochi quando ad un certo punto vedono uno strano insetto e vanno per filmarlo. Nel video si vede che non era esattamente un ins...

Thomas Benedict, l'uomo che è tornato dalla morte

Sulle esperienze di premorte ormai si è fatto un quadro generale davvero interessante che unisce tutti i soggetti che ne hanno fatto esperienza, come l'incontro con i familiari deceduti, il tunnel, la...

L'enigma irrisolto del popolo più avanzato del X sec AC: il popolo Nok

Nok è il nome di un piccolo villaggio al centro della Nigeria, dove nel 1928 un gruppo di minatori portò alla luce una serie di reperti in terracotta, testimonianza di un’antica civiltà perduta. ...

Il misterioso oggetto di metallo di 20 mila anni fa.La controversa storia del Manufatto di Aiud

Intorno alla metà degli anni ’70, un gruppo di operai impegnato in uno scavo edile nei pressi della città di Aiud, in Romania, ha portato alla luce un manufatto sconcertante. A circa 10 m di p...

Il cadavere alieno ritrovato in Perù

Un altra prova che gli alieni sono qui viene questa volta dal Perù dove dei contadini hanno deciso di mettere in rete il video della creatura aliena. Il filmato, che impazza su Dailymotion e negli a...

  • La scoperta di una nuova fascia di Van Hallen, la strana conformazione di un buco nero e la nascita di un protopianeta


    Publish In: News Astronomia
  • Real mistery: lo strano essere (un elfo?) ripreso nel bosco


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Thomas Benedict, l'uomo che è tornato dalla morte


    Publish In: Uomini e Misteri
  • L'enigma irrisolto del popolo più avanzato del X sec AC: il popolo Nok


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • Il misterioso oggetto di metallo di 20 mila anni fa.La controversa storia del Manufatto di Aiud


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il cadavere alieno ritrovato in Perù


    Publish In: Le Prove

I Crop Circles di Arecibo. Messaggi dal cosmo

 

 

Nel 1974 il radiotelescopio di Arecibo trasmise nello spazio, in direzione dell'ammasso di stelle M13 (nella costellazione di Ercole) un messaggio, ideato da Frank Drake. Si trattava di un semplice schema di 73 righe, per un totale di 23 punti. Entrambi numeri primi, quindi facilmente percepibili da un'intelligenza aliena, considerando il fatto che la matematica e la geometria sono delle scienze "universali".  Il messaggio venne mandato per tre minuti in una banda compresa tra due frequenze intorno ai 2.380 MHz.

Il messaggio, indirizzato verso l'ammasso globulare di Ercole M13  a 25.000 anni luce di distanza,è composto da 1679 cifre binarie, numero appositamente scelto in quanto prodotto di due numeri primi (23 e 73). In questo modo, presupponendo che chiunque lo riceva decida di ordinarlo in un quadrilatero, potrà farlo soltanto ordinandolo in 23 righe e 73 colonne o 73 righe e 23 colonne. L'informazione così sistemata nella prima disposizione (23 righe, 73 colonne) produce un disegno senza senso, ma nel secondo modo (73 righe, 23 colonne) forma un'immagine nella quale si possono riconoscere delle informazioni.

Leggendo da sinistra a destra e dall'alto al basso, mostra le seguenti informazioni:

  • i numeri da uno (1) a dieci (10);
  • i numeri atomici degli elementi idrogeno, carbonio, azoto, ossigeno e fosforo;
  • la formula degli zuccheri e basi dei nucleotidi dell'acido desossiribonucleico (DNA);
  • il numero dei nucleotidi nel DNA;
  • una rappresentazione grafica della doppia elica del DNA;
  • una rappresentazione grafica di un uomo e le dimensioni (altezza fisica) di un uomo medio;
  • la popolazione della Terra;
  • una rappresentazione grafica del sistema solare;
  • una rappresentazione grafica del radiotelescopio di Arecibo e le dimensioni dell'antenna trasmittente.

Siccome il messaggio impiegherà 25.000 anni per raggiungere la sua destinazione (oltre a ulteriori 25.000 anni per una eventuale risposta) il messaggio di Arecibo è più una dimostrazione delle conquiste tecnologiche raggiunte dal genere umano che un reale tentativo di tenere una conversazione con una razza aliena che,a quanto pare, ci sono riusciti

Il messaggio è stato ideato dal Dr. Frank Drake (all'epoca docente alla Cornell University e creatore della famosa equazione di Drake) con l'aiuto tra gli altri di Carl Sagan.

Di seguito un servizio realizzato da Voyager che parla proprio di questa strana risposta e di altri Crop Circles avvenuti in quella zona

A voi giudicare

 

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit