Text Size
Giovedì, Giugno 21, 2018
Le Prove Il corpo di un alieno e un velivolo discoidale fotografati su Marte dal rover Curiosity

L'importanza dei filamenti stellari, la strana storia di Vesta ed il possibile ritorno in funzione del telescopio spaziale Kepler

La distribuzione in massa delle stelle è chiamata Funzione Iniziale di Massa (IMF è l’acronimo inglese) ed è una caratteristica importante di tutte le galassie, non solo della nostra. Derivare la ...

L' incredibile resistenza del DNA alle dure condizioni del volo spaziale

La presenza di DNA in campioni provenienti dallo spazio è un indicatore prezioso per chi deve stabilire la presenza di forme di vita extrarrestre. Ma potrebbe resistere alle sollecitazioni di un via...

Il segreto di Stonehenge (sembra) è stato svelato

Le recenti scoperte di un team internazionale di archeologi chiariscono, almeno in parte, il mistero che ancora oggi aleggia attorno a Stonehenge: quando fu costruito? E perchè? Secondo Henry Ch...

I vortici di luce,la nana bianca più vicina e le nuvole luminescenti

La scoperta è di quelle che possono rivoluzionare l’astrofisica e la tecnologia che usiamo ogni giorno. La luce, o meglio la radiazione elettromagnetica, possiede una ulteriore proprietà, la vort...

Un nuovo passo verso la fusione nucleare. Il controllo delle MHD

Le prestazioni dei plasmi ottenuti con il sistema tokamak sono progressivamente migliorate, tanto che ci si aspetta che ITER, la macchina di nuova generazione attualmente in costruzione a Cadarache,...

La foto di un'antica probabile tomba su Marte

Le prove che su Marte una volta c'è stata vita del tipo complesso, e molto probabilmete umana, ci continua ad arrivare dalle foto di strane rovine che ci invia la sonda Curiosity. Infatti, in una de...

  • L'importanza dei filamenti stellari, la strana storia di Vesta ed il possibile ritorno in funzione del telescopio spaziale Kepler


    Publish In: News Astronomia
  • L' incredibile resistenza del DNA alle dure condizioni del volo spaziale


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il segreto di Stonehenge (sembra) è stato svelato


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I vortici di luce,la nana bianca più vicina e le nuvole luminescenti


    Publish In: News Astronomia
  • Un nuovo passo verso la fusione nucleare. Il controllo delle MHD


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La foto di un'antica probabile tomba su Marte


    Publish In: Le Prove

Il corpo di un alieno e un velivolo discoidale fotografati su Marte dal rover Curiosity

Come riferisce Tercermilenio TV, in un servizio televisivo condotto dall’investigatore Fernando Correa, ci sarebbero tutti i presupposti che in alcune immagini fotografate dal Rover Curiosity nella regione marziana di Elysium Planitia, si possono osservare un corpo alieno e un velivolo a forma di disco.  Le immagini, secondo Correa, sarebbero reali e la zona interessata dal ritrovamento è il Gale Crater.

Secondo Fernando Correa, nelle fotografie analizzate dalla NASA e provenienti dal rover Curiosity,  che sta setacciando metro per metro la zona del Gale Crater, si possono osservare due particolari incredibili, ovvero un corpo dall’aspetto umanoide e un velivolo discoidale adagiato su una collina.

Le immagini analizzate dagli investigatori messicani, non lasciano dubbi. Si possono osservare particolari incredibili, come il corpo alieno che sembra essere pietrificato, nonchè il cranio molto prominente ben visibile nelle fotografie, e parte delle  braccia che sembrano fuoriuscire dal terreno, praticamente sepolto dalla sabbia rossa.

Di questo fatto ne hanno parlato solo in Russia attraverso due quotidiani, ovvero la PRAVDA e il Kvedomosti.com. (foto sopra). Guardate il servizio andato in onda sulla TV Tercermilenio, presentato dal giornalista Jaime Maussan.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit