Text Size
Venerdì, Agosto 14, 2020
Le Prove Il corpo di un alieno e un velivolo discoidale fotografati su Marte dal rover Curiosity

Nuku Hiva ed il mistero delle raffigurazioni in pietra degli "antichi visitatori" non umani

Senza dubbio, il significato originale e lo scopo di una grande quantità di opere d’arte preistoriche sfugge alla nostra comprensione. Spesso, quello che era stato considerato come il frutto d...

I raggi cosmici da sorgenti galattiche, la galassia nana più distante mai analizzata e la nube a 8 mila anni luce da noi scoperta da Hubble

La maggior parte dei raggi cosmici che rileviamo da Terra sono stati prodotti in epoche relativamente recenti all’interno di ammassi di stelle vicini a noi. Questo è ciò che affermano i risultati ...

Nuova collaborazione tra Usa e Russia per tornare su Venere

RUSSI E AMERICANI uniranno le forze per tornare su Venere. I due Paesi, colossi della conquista dello spazio, stanno studiando una collaborazione per una nuova missione sul suolo del pianeta più v...

La cometa senza testa, i colori pallidi degli asteroidi e tecnologia spaziale per case automobilistiche

Che ci fa una cometa senza testa in mezzo a tanti asteroidi? Se lo sono chiesto per qualche giorno astronomi e appassionati quando, proprio dentro la fascia degli asteroidi tra Marte e Giove, hanno ...

Cattura balistica: un altro modo per raggiungere Marte

Portare un'astronave su Marte è un'impresa piuttosto difficoltosa. I costi di trasporto possono arrivare a centinaia di milioni di dollari, anche sfruttando le finestre di lancio degli allineamenti...

Popolo dei Dogon

Uno dei popoli che mi ha incuriosito di più è quello dei Dogon, popolo attualmente esistente allo stato primitivo in Africa, che basa la sua vita in base alla stella gemella Sirio b. La cosa strana è ...

  • Nuku Hiva ed il mistero delle raffigurazioni in pietra degli "antichi visitatori" non umani


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • I raggi cosmici da sorgenti galattiche, la galassia nana più distante mai analizzata e la nube a 8 mila anni luce da noi scoperta da Hubble


    Publish In: News Astronomia
  • Nuova collaborazione tra Usa e Russia per tornare su Venere


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La cometa senza testa, i colori pallidi degli asteroidi e tecnologia spaziale per case automobilistiche


    Publish In: News Astronomia
  • Cattura balistica: un altro modo per raggiungere Marte


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Popolo dei Dogon


    Publish In: Civiltà Misteriose

Il corpo di un alieno e un velivolo discoidale fotografati su Marte dal rover Curiosity

Come riferisce Tercermilenio TV, in un servizio televisivo condotto dall’investigatore Fernando Correa, ci sarebbero tutti i presupposti che in alcune immagini fotografate dal Rover Curiosity nella regione marziana di Elysium Planitia, si possono osservare un corpo alieno e un velivolo a forma di disco.  Le immagini, secondo Correa, sarebbero reali e la zona interessata dal ritrovamento è il Gale Crater.

Secondo Fernando Correa, nelle fotografie analizzate dalla NASA e provenienti dal rover Curiosity,  che sta setacciando metro per metro la zona del Gale Crater, si possono osservare due particolari incredibili, ovvero un corpo dall’aspetto umanoide e un velivolo discoidale adagiato su una collina.

Le immagini analizzate dagli investigatori messicani, non lasciano dubbi. Si possono osservare particolari incredibili, come il corpo alieno che sembra essere pietrificato, nonchè il cranio molto prominente ben visibile nelle fotografie, e parte delle  braccia che sembrano fuoriuscire dal terreno, praticamente sepolto dalla sabbia rossa.

Di questo fatto ne hanno parlato solo in Russia attraverso due quotidiani, ovvero la PRAVDA e il Kvedomosti.com. (foto sopra). Guardate il servizio andato in onda sulla TV Tercermilenio, presentato dal giornalista Jaime Maussan.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit