Text Size
Martedì, Gennaio 28, 2020
Le Prove L'incredibile scoperta di una mano aliena ritrovata a Cuzco

Guerra tra Ufo nei cieli russi

 L’ufologo russo Nickolay Subbotin del Rufors parlò di un altro incidente ufologico importante avvenuto in Russia, dopo il crash di Shaitan Mazar. Il 16 settembre 1989, nei cieli sopra la città portua...

Uomo falena

Descrizione in base alle testimonianze rilasciate : Altezza: circa 2 metri. Occhi: dotati di luminosità propria, rosso-vivi, distanziati tra loro, di un diametro approssimativo di 5–8 cm. ...

L'incredibile velocità di rotazione della nana bruna J1122+25, la presenza di acqua nel recente passato di Cerere e la nuova scoperta che rende Marte sempre più simile alla Terra

Per la prima volta gli astronomi hanno rilevato quella che potrebbe essere la nana bruna ultra fredda con la velocità di rotazione più elevata. Si tratta di J1122+25 (nome esteso WISEPC J112254.73+2...

Il ritrovamento dell'antica città sommersa di Heraclion

L’antica città di Heracleion, inghiottita dal Mar Mediterraneo più di 1.200 anni fa, presto mosterà i suoi tesori al mondo, lo annuncia il sito Catholic Online. Reliquie, sculture alte 4 metri, mo...

L'incredibile scoperta del battito cardiaco sincronizzato tra cavalli e esseri umani

ROMA - Forse chi va a cavallo l'ha sempre saputo. Ora però c'è anche la conferma scientifica: quando esseri umani ed equini interagiscono i loro cuori si sincronizzano ed è come se battessero all...

Secondo il fisico nucleare Friedman presto ci sarà la verità sugli Ufo

Stanton T. Friedman. Un nome che in Italia dice ben poco, ma che da decenni è tra i maggiori esperti e ricercatori nel campo dell'ufologia, nonché scrittore di alcuni libri e saggi in tema di extr...

  • Guerra tra Ufo nei cieli russi


    Publish In: Le Prove
  • Uomo falena


    Publish In: Razze Aliene
  • L'incredibile velocità di rotazione della nana bruna J1122+25, la presenza di acqua nel recente passato di Cerere e la nuova scoperta che rende Marte sempre più simile alla Terra


    Publish In: News Astronomia
  • Il ritrovamento dell'antica città sommersa di Heraclion


    Publish In: La Nostra Storia
  • L'incredibile scoperta del battito cardiaco sincronizzato tra cavalli e esseri umani


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Secondo il fisico nucleare Friedman presto ci sarà la verità sugli Ufo


    Publish In: Le Prove

L'incredibile scoperta di una mano aliena ritrovata a Cuzco

Un cittadino locale che vive a Cusco, una regione del Perù, ha fatto una scoperta incredibile quando stavano esplorando le gallerie del deserto del sud vicino alla loro casa. La scoperta ha generato una grande quantità di eccitazione nella comunità locale. Il ritrovamento riguarda un cranio allungato umanoide e una mano bizzarra con tre dita incredibilmente lunghe e sottili.

L’individuo che ha trovato i manufatti, si è recato dai medici locali per effettuare esami radiologici e biologici. I medici hanno scoperto che entrambe le parti del corpo sono insolite e sono compresi sia tessuto (pelle) che le ossa. Dopo aver eseguito radiografie del cranio, i medici hanno concluso che non poteva provenire da un essere umano, anche se erano certi che si trattava di una forma di vita di qualche tipo ma umanoide. Sono venuti alla stessa conclusione anche dopo aver analizzato i resti della mano.

I raggi X mostrano chiaramente che le ossa delle dita all’interno della mano, sono costituiti da sei ossa, il che significa che non può provenire da un essere umano, anche perchè gli umani possiedono solo tre ossa in ogni dito. I medici e gli scienziati locali sono completamente perplessi sulla provenienza dei manufatti e sul tipo di creatura a cui appartengono, ma sono quasi certi che si trattasse di qualche tipologia diversa di mammifero.

Gli scettici immediatamente hanno definito il ritrovamento dei manufatti come una bufala, ma dopo i test scientifici che hanno dimostrato come i manufatti sono certamente organici, piuttosto che sintetici, si spera che questi dubbi saranno dissipati molto presto. Ora che la maggior parte delle persone è stata assicurata che i manufatti sono originali, c’è stata una grande quantità di speculazioni su dove potrebbero provenire. Alcune persone hanno suggerito che il cranio e la mano possano appartenere (o lasciati sulla Terra) ad un visitatore alieno. Altri hanno suggerito che il manufatto potrebbe provenire da una antico essere umanoide. Questa teoria ha una certa quantità di credibilità, come i resti di forme estinte di antichi umanoidi che sono stati scoperti in Perù prima.

Risultati immagini per Mysterious ‘Alien’ Hand Found in Peru 2016

Si spera che il mistero venga risolto nella prima parte del 2017, quando le due parti del corpo saranno inviate ad un laboratorio specializzato negli Stati Uniti per gli esami al radiocarbonio e il test del DNA.

 

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit