Text Size
Giovedì, Maggio 25, 2017
Le Prove L'incredibile scoperta di una mano aliena ritrovata a Cuzco

119 persone scomparse nel nulla, un villaggio trovato deserto. Il mistero della colonia di Roanoke

Tutto cominciò nel 1584 quando Sir Walter Raleigh reclutò due esperti uomini di mare, Philip Amadas e Arthur Barlowe, per inviarli nel Nuovo Mondo. Il loro incarico consisteva nell’individuare un ...

Tracce di vita su Cerere,il viaggio paleomagnetico al centro della Terra e l'uso dei nostri smartphone per l'astronomia

Sulla superficie di Cerere, l’oggetto più grande tra quelli che popolano la fascia principale del Sistema solare, sono state individuate per la prima volta in modo inequivocabile tracce di materiale...

Il picco solare previsto per il 2013, lo strano disco protoplanetario e le dune di Titano

Un massimo sotto tono Per il Sole è il momento di tornare al massimo della sua attività. Brillamenti e tempeste solari stanno aumentando di intensità ma chi si aspetta qualcosa di clamoroso rester...

Astroanuta di Palenque

Una scoperta avvenne in Messico, nel 1952, a Palenque, all'interno di una piramide nota come "Il Tempio delle Iscrizioni". Una lastra monolitica copriva il sarcofago contenente i resti di un uomo da...

Dalla collaborazione OPERA CERN-INFN arriva la prima conferma sui neutrini che viaggiano più veloci della luce

I neutrini vìolano effettivamente il limite, finora ritenuto assoluto, della velocità della luce? La notizia del risultato dell’esperimento CERN-Laboratori INFN del Gran Sasso ha fatto il giro del m...

Le strane luci apparse nel cielo di Chicago

I titoli dei giornali di questa settimana, a Chicago, non parlavo altro che di strane luci nel cielo. Ecco il resoconto di quanto accaduto. Uno strano gruppo di luci in movimento è stato filmato ...

  • 119 persone scomparse nel nulla, un villaggio trovato deserto. Il mistero della colonia di Roanoke


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Tracce di vita su Cerere,il viaggio paleomagnetico al centro della Terra e l'uso dei nostri smartphone per l'astronomia


    Publish In: News Astronomia
  • Il picco solare previsto per il 2013, lo strano disco protoplanetario e le dune di Titano


    Publish In: News Astronomia
  • Astroanuta di Palenque


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Dalla collaborazione OPERA CERN-INFN arriva la prima conferma sui neutrini che viaggiano più veloci della luce


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Le strane luci apparse nel cielo di Chicago


    Publish In: Le Prove

L'incredibile scoperta di una mano aliena ritrovata a Cuzco

Un cittadino locale che vive a Cusco, una regione del Perù, ha fatto una scoperta incredibile quando stavano esplorando le gallerie del deserto del sud vicino alla loro casa. La scoperta ha generato una grande quantità di eccitazione nella comunità locale. Il ritrovamento riguarda un cranio allungato umanoide e una mano bizzarra con tre dita incredibilmente lunghe e sottili.

L’individuo che ha trovato i manufatti, si è recato dai medici locali per effettuare esami radiologici e biologici. I medici hanno scoperto che entrambe le parti del corpo sono insolite e sono compresi sia tessuto (pelle) che le ossa. Dopo aver eseguito radiografie del cranio, i medici hanno concluso che non poteva provenire da un essere umano, anche se erano certi che si trattava di una forma di vita di qualche tipo ma umanoide. Sono venuti alla stessa conclusione anche dopo aver analizzato i resti della mano.

I raggi X mostrano chiaramente che le ossa delle dita all’interno della mano, sono costituiti da sei ossa, il che significa che non può provenire da un essere umano, anche perchè gli umani possiedono solo tre ossa in ogni dito. I medici e gli scienziati locali sono completamente perplessi sulla provenienza dei manufatti e sul tipo di creatura a cui appartengono, ma sono quasi certi che si trattasse di qualche tipologia diversa di mammifero.

Gli scettici immediatamente hanno definito il ritrovamento dei manufatti come una bufala, ma dopo i test scientifici che hanno dimostrato come i manufatti sono certamente organici, piuttosto che sintetici, si spera che questi dubbi saranno dissipati molto presto. Ora che la maggior parte delle persone è stata assicurata che i manufatti sono originali, c’è stata una grande quantità di speculazioni su dove potrebbero provenire. Alcune persone hanno suggerito che il cranio e la mano possano appartenere (o lasciati sulla Terra) ad un visitatore alieno. Altri hanno suggerito che il manufatto potrebbe provenire da una antico essere umanoide. Questa teoria ha una certa quantità di credibilità, come i resti di forme estinte di antichi umanoidi che sono stati scoperti in Perù prima.

Risultati immagini per Mysterious ‘Alien’ Hand Found in Peru 2016

Si spera che il mistero venga risolto nella prima parte del 2017, quando le due parti del corpo saranno inviate ad un laboratorio specializzato negli Stati Uniti per gli esami al radiocarbonio e il test del DNA.

 

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit