Text Size
Martedì, Agosto 04, 2020
Le Prove Trovato un altro ingresso di una base aliena sulla Luna nel Bancroft Crater

Trovata la prima stella supergigante ibrida, Due pianeti per una stella velocissima e l'immagine più profonda, dettagliata e colorata dell'Univers

Immaginate di dovere identificare che tipo di motore possiede un’automobile, senza sbirciare sotto il cofano, utilizzando solo delle analisi chimiche. Con ogni probabilità, dalla composizione dei ...

Il mistero delle Green Fireballs, le sfere verdi che attirarono le attenzioni dei militari americani

Per Green fireballs (in italiano bolle infuocate verdi) si intende un tipo di oggetti misteriosi che furono avvistati in USA fra il 1948 e il 1951. Gli avvistamenti avvennero principalmente nel Nuov...

L'Ufo ripreso in pieno giorno da una troupe televisiva russa

Come ormai accade sempre più spesso, un altro Ufo è stato filmato ma, questa volta a riprenderlo era una troupe televisiva russa che ha ripreso il misterioso oggetto in Russia il quale non emetteva,...

La misteriosa piramide sottomarina ritrovata sotto il lago Fuxian in Cina

Piramide sottomarina nel lago di Fuxian Un giorno, Geng Wei, un subacqueo specializzato, vide una strana formazione sotto il lago. scoprì dei materiali lapidei,...

A seconda della forma la velocità della luce cambia e l'alfabeto usato dai nostri neuroni per le future protesi robotiche

Una delle certezze dei fisici è la velocità della luce nel vuoto, pari a quasi 300.000 chilometri al secondo. Deve essere stata una grande soddisfazione, quindi, quella provata da un gruppo di ric...

Esperienze extracorporee

L'espressione esperienza extracorporea, nota anche con gli acronimi O.B.E e talvolta O.O.B.E. (dall'ingleseout-of-body experience), sta ad indicare tutte quelle esperienze, per lo più sensoriali, in c...

  • Trovata la prima stella supergigante ibrida, Due pianeti per una stella velocissima e l'immagine più profonda, dettagliata e colorata dell'Univers


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero delle Green Fireballs, le sfere verdi che attirarono le attenzioni dei militari americani


    Publish In: Le Prove
  • L'Ufo ripreso in pieno giorno da una troupe televisiva russa


    Publish In: Le Prove
  • La misteriosa piramide sottomarina ritrovata sotto il lago Fuxian in Cina


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • A seconda della forma la velocità della luce cambia e l'alfabeto usato dai nostri neuroni per le future protesi robotiche


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Esperienze extracorporee


    Publish In: Uomini e Misteri

Trovato un altro ingresso di una base aliena sulla Luna nel Bancroft Crater

bancroft-crater575-oct-26-10-22

Le immagini che vi mostriamo, sono state documentate ed elaborate dal ricercatore UFO Scott Waring, e mostrano il misterioso ingresso di una base aliena sotterranea. L’ingresso della base è ubicato all’interno del Bancroft Crater, situato a sud-ovest dei Monti Archimedes sul Mare Imbrium.

bancroft-crater577-oct-26-10-25

bancroft-crater578-oct-26-10-25

bancroft-crater576-oct-26-10-25

ingresso-base-aliena-marte

Nelle immagini è ben visibile una sorta di rettangolo scuro, catturato attraverso  Google Earth, nelle coordinate: 27°54’52.71″N 6°23’23.82″W. Il ricercatore Scott Waring scrive sul suo blog: “questa immagine rappresenta l’entrata di una base aliena sotterranea, visibile fuori dall’ombra del cratere. Ciò significa che l’immagine è stata lasciata li appositamente per essere vista alla luce del giorno, per fare entrare ed uscire navi aliene di piccole dimensioni.  Un ingresso simile è stato visto su Google Mars ed era di 160 metri di diametro“.

video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit