Text Size
Domenica, Luglio 23, 2017
Le Prove Trovato un altro ingresso di una base aliena sulla Luna nel Bancroft Crater

Storia di un incontro ravvicinato in Giappone

Su stampe antiche del periodo EDO appare una storia con allegato un manuale tecnico dettagliato che ha dell’incredibile e venne chiamato Utsuro Fune. Un giorno, una barca sferica è stata trainata in ...

La Storia di Atlantide

Diamo un’occhiata ad alcuni particolari stupefacenti che Edgar Cayce fornì nella serie 364 su Atlantide. Secondo Cayce la massa terrestre del continente di Atlantide era enorme. Il ...

L'enigmatico caso di Phineas Gage, l'uomo che visse due volte, spiegato dalla scienza

La rivista Plos One in un saggio ricostruisce uno dei più misteriosi 'gialli' della medicina di tutti e tempi, e spiega come sia possibile che un uomo il cui cranio fu trapassato da una lancia abb...

Il codice nascosto nella Bibbia nel libro della Genesi ed il 2012

Negli anni Novanta del secolo scorso il giornalista investigativo Michael Drosnin ha pubblicato un libro, Codice Genesi, che in poco tempo è diventato un best seller la cui fama si è diffusa a l...

I giganteschi cerchi di pietra il cui scopo è avvolto nel mistero

[Live Science] Giganteschi cerchi di pietra sono stati osservati durante il sorvolo della Giordania, rivelando dettagli di strutture il cui scopo è avvolto nel mistero da decenni. In una rece...

Le agghiaccianti profezie della monaca di Dresda

La monaca di Dresda (Dresda, 1680 – Dresda, 1706) è stata una monaca e chiaroveggentetedesca, autrice di alcuni manoscritti profetici riscoperti all'inizio dell'Ottocento e passata alla storia per ...

Trovato un altro ingresso di una base aliena sulla Luna nel Bancroft Crater

bancroft-crater575-oct-26-10-22

Le immagini che vi mostriamo, sono state documentate ed elaborate dal ricercatore UFO Scott Waring, e mostrano il misterioso ingresso di una base aliena sotterranea. L’ingresso della base è ubicato all’interno del Bancroft Crater, situato a sud-ovest dei Monti Archimedes sul Mare Imbrium.

bancroft-crater577-oct-26-10-25

bancroft-crater578-oct-26-10-25

bancroft-crater576-oct-26-10-25

ingresso-base-aliena-marte

Nelle immagini è ben visibile una sorta di rettangolo scuro, catturato attraverso  Google Earth, nelle coordinate: 27°54’52.71″N 6°23’23.82″W. Il ricercatore Scott Waring scrive sul suo blog: “questa immagine rappresenta l’entrata di una base aliena sotterranea, visibile fuori dall’ombra del cratere. Ciò significa che l’immagine è stata lasciata li appositamente per essere vista alla luce del giorno, per fare entrare ed uscire navi aliene di piccole dimensioni.  Un ingresso simile è stato visto su Google Mars ed era di 160 metri di diametro“.

video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit