Text Size
Lunedì, Maggio 29, 2017
Le Prove Secondo l'ex ufficiale dei servizi segreti dell’US AIR FORCE, W. Cooper, la Nasa ha sempre saputo degli alieni sulla Luna

La misteriosa storia delle antiche piramidi in Cina sugli antichi "dei" discesi dal cielo

Tra negazioni, ostacoli e reticenze, la verità sull’esistenza delle Grandi Piramidi cinese si è finalmente fatta strada fino a raggiungere il grande pubblico. Si sospettava dell’esistenza di t...

Gobekli Tepe, il tempio più antico costruito dall'uomo 8000 anni prima delle piramidi

Göbekli Tepe è un sito archeologico presso la città di Şanlıurfa nell'odierna Turchia, presso il confine con la Siria, risalente all'inizio del Neolitico, (Neolitico preceramico A) o alla fine de...

Gli antichi visitatori alieni ed il "culto del Cargo"

Ogni anno la tribù amazzonica Kayapo festeggia l’arrivo del misterioso Bep-Kororoti, o “colui che viene dal cosmo”, venuto in visita sulla Terra tanto tempo fa. Così narra un’antica leggenda a...

Popinga: il profeta della quarta dimensione

Vero figlio della sua epoca, nella quale le geometrie non euclidee e le dimensioni plurime dello spazio alimentavano gli entusiasmi di matematici e fisici e le speculazioni di spiritisti e teosofi,...

Scoperto un nuovo tipo di superconduttività

Nel centenario della scoperta della superconduttività, ricercatori dell'Università del Massachusetts ad Amherst e del Royal Institute of Technology svedese hanno pubblicato una serie di t...

  • La misteriosa storia delle antiche piramidi in Cina sugli antichi "dei" discesi dal cielo


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Gobekli Tepe, il tempio più antico costruito dall'uomo 8000 anni prima delle piramidi


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Gli antichi visitatori alieni ed il "culto del Cargo"


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Internet arriverà anche sulla Luna grazie ai laser


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Popinga: il profeta della quarta dimensione


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Scoperto un nuovo tipo di superconduttività


    Publish In: Scienza e Futuro

Secondo l'ex ufficiale dei servizi segreti dell’US AIR FORCE, W. Cooper, la Nasa ha sempre saputo degli alieni sulla Luna

La NASA sapeva dell’attività Aliena sulla Luna, molto prima della missione Apollo 11.  A sostegno di questa affermazione, Milton William Cooper, scrittore americano, broadcaster ed ex ufficiale dei servizi segreti dell’US AIR FORCE, ha dichiarato sotto giuramento nel 1989, che il governo degli Stati Uniti è a conoscenza di basi aliene sulla Luna, (per l’esattezza “avamposti”) dove vengono ospitate astronavi che spesso vistano la Terra.

“Al di là della Luna ci sono basi aliene” – dichiara Milton Cooper in un comunicato. “Sono stati visti dagli astronauti delle missioni Apollo. Durante il viaggio sulla Luna sono state fotografate queste basi aliene, che erano dotate di grandi macchine utilizzate per lavori sulla superficie del satellite (forse chissà per estrazione mineraria) e di grandi astronavi”. Nel 2001 Cooper è stato assassinato da agenti dell’Ufficio dello Sceriffo ( Contea Apache).

A sostegno di queste teorie ci sono moltissimi filmati registrati da astrofili, in cui vengono osservati misteriosi oggetti che dallo spazio raggiungono il suolo lunare, forse per atterrare in un avamposto o base aliena.

ufo on the moon32 Aug. 16 10.30

ufo on the moon33 Aug. 16 10.30

Il video seguente mostra due o tre oggetti volante non identificati, che si avvicinano alla Luna molto velocemente, continuano il loro percorso volando attraverso la superficie lunare fino a scomparire. Non si sa se questi UFO siano atterrati o no, ma sembra che gli alieni sono ancora attivi sulla Luna, specialmente in questo ultimo periodo, dove sono moltissimi gli avvistamenti registrati da astrofili e skywatchers. Questo video è stato realizzato con un telescopio Celestron Travel Scope 70 (Portable Telescope) da 10mm, dotato di una fotocamera Logitech Kamera HD Pro C920 Webcam.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit