Text Size
Giovedì, Agosto 13, 2020
Le Prove La sonda spaziale SOHO ha fotografato giganteschi ufo vicino al Sole

La scoperta di due stanze segrete nella tomba di Tutankhamon

[La Stampa] Potrebbe essere l’ultimo segreto del faraone-bambino, Tutankhamon, il più celebre della storia egiziana. È quasi certo che ci siano due camere nascoste dietro i muri della tomba del...

Il primo osservatorio dell'Africa orientale, le enigmatiche macchie di Cerere e la rotazione anomala di Mercurio

Si tratta del secondo stato più popoloso del continente africano e sta per lanciare il primo programma per le scienze spaziali dell’Africa orientale. Parliamo dell’Etiopia, dove verrà inaugurato ...

Scoperta una nana bruna a 27 gradi di temperatura, l'ultima missione della STARDUST e il suono di Saturno

Appena 27 gradi: meno di quanto fanno registrare i nostri termometri nelle calde giornate d'estate. E' la temperatura superficiale di una nana bruna che dista da noi 63 anni luce. Per gli astronomi...

Lo strano caso degli esperimenti UFO sulle mucche

Per anni ci hanno raccontato di persone rapite da navi aliene le alle quali non è stato risparmiato nessun esame corporeo possibile, ma mai ci avevano detto che gli ufo rapissero anche le vacche. ...

La Sonoluminescenza, l'energia sconociuta del futuro

a sonoluminescenza è un processo fisico in cui l'energia sonora viene trasformata in luce, generata da una bolla, posta all'interno di un fluido, colpita da un suono. Nonostante il fenomeno fosse noto...

L'incredibile video degli occhiali di Google che ci proietteranno nel futuro

Google ha annunciato ufficialmente Project Glass, l'iniziativa volta a creare occhiali per la realtà aumentata.Con questo progetto, il colosso di Mountain View intende essere pioniere in un settore ...

  • La scoperta di due stanze segrete nella tomba di Tutankhamon


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il primo osservatorio dell'Africa orientale, le enigmatiche macchie di Cerere e la rotazione anomala di Mercurio


    Publish In: News Astronomia
  • Scoperta una nana bruna a 27 gradi di temperatura, l'ultima missione della STARDUST e il suono di Saturno


    Publish In: News Astronomia
  • Lo strano caso degli esperimenti UFO sulle mucche


    Publish In: Le Prove
  • La Sonoluminescenza, l'energia sconociuta del futuro


    Publish In: Uomini e Misteri
  • L'incredibile video degli occhiali di Google che ci proietteranno nel futuro


    Publish In: Scienza e Futuro

La sonda spaziale SOHO ha fotografato giganteschi ufo vicino al Sole

La sonda spaziale eliosferica SOHO (Solar and Heliospheric Observatory) della NASA, ha registrato enormi oggetti di forma sferica passare nei pressi del Sole. Le immagini sono state registrate il 31 Maggio 2016 e il video della NASA-SOHO, evidenzia la presenza dei tre enormi oggetti luminosi, che insieme ad altri UFO, compaiono nelle vicinanze del Sole. La gente dovrebbe conoscere la verità che ci nascondono le agenzie NASA, NSA e US Space Command che cercano di cancellare o alterare graficamente le fotografie, che mostrerebbero la presenza extraterrestre nello spazio.

ufo soho 2

ufo soho1

Alcuni esperti hanno affermato che questi oggetti misteriosi, si avvicinano al Sole durante le forti attività ed eruzioni solari,  per sfruttare la forte gravità della stella,  aprendo un varco o dei varchi spazio-temporali dimensionali (stargate).

Il famoso scienziato Nassim Haramein è convinto (come lo siamo anche noi) che il Sole nel creare le macchie solari, che sono come piccoli fori neri, non sono macchie reali come tutti possono pensare, ma riflettono il vero aspetto di un buco nero nel Sole, una sorta di vortice spazio-temporale che dura per settimane o mesi e poi si chiude. Questi Stargate sono stati rinvenuti anche in antichi reperti Maya, come mostrato nella foto sotto.

triangle_sun1-580x360

stargate_sun

Questo buco nero o “finestra” spazio temporale non sarebbe altro che una sorta di porta o Stargate, attraverso il quale si può viaggiare attraverso mondi e dimensioni sconosciuti all’Uomo. Secondo il ricercatore Nassim Haramein, quasi una volta a settimana avviene una singolarità, ovvero la creazione e la conseguente apertura di un buco nero (worm hole) sul Sole.
Civiltà extraterrestri multi-dimensionali che desiderano un accesso avanzato nel nostro sistema solare, con buchi neri grandi come la Terra, possono farlo sfruttando appunto lo STARGATE del nostro Sole.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit