Text Size
Lunedì, Agosto 10, 2020
Le Prove La sonda spaziale SOHO ha fotografato giganteschi ufo vicino al Sole

Incredibile storia di un bambino che ha incontrato suo bisnonno in Paradiso

Un bambino americano che ha rischiato di morire di peritonite acuta ha parlato in televisione della sua commovente esperienza, affermando di avere incontrato il bisnonno in Paradiso. OPERATO D...

Lo strano essere (rettiliano?) che cambia forma in diretta tv nella conferenza di Obama

Durante una conferenza del presidente americano Obama qualcosa di strano è andato in onda in diretta nelle tv nazionali. Sullo sfondo dell'inquadratura si nota un uomo (?) della sicurezza dalle stra...

Il “cappello di Schroedinger”. Il metodo che apre la strada verso il microscopio quantistico

È stato battezzato “cappello di Schroedinger” il dispositivo progettato da alcuni matematici dell'Università di Washington (UW) che teoricamente è in grado di amplificare la luce, le onde sonore e a...

L'incontro alieno di Papa Giovanni XXIII

Una delle notizie più curiose e che non tutti sanno è che nel 1961 sarebbe avvenuto un "contatto" di terzo tipo con il Papa Roncalli, conosciuto da tutti come il Papa buono. A riferire il curioso avve...

Aumentare gli astronauti sulla ISS, novità sul pianeta Kepler 19-b ed i brillamenti solari più intensi

Ora che gli shuttle sono andati in pensione che ne sarà degli astronauti della NASA? Aumenteranno. La risposta può sembrare contraddittoria e alla NASA non tutti sono d'accordo. Eppure secondo un r...

Boyd Bushman, lo scienziato che lavorò nell'Area 51 su tecnologia aliena

Stanno circolando in questi giorni le rivelazioni su UFO e Area 51 fatte “in punto di morte” da Boyd Bushman, un rinomato scienziato che per conto di Lockheed Martin avrebbe eseguito dei test su ogge...

  • Incredibile storia di un bambino che ha incontrato suo bisnonno in Paradiso


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Lo strano essere (rettiliano?) che cambia forma in diretta tv nella conferenza di Obama


    Publish In: Le Prove
  • Il “cappello di Schroedinger”. Il metodo che apre la strada verso il microscopio quantistico


    Publish In: Scienza e Futuro
  • L'incontro alieno di Papa Giovanni XXIII


    Publish In: Le Prove
  • Aumentare gli astronauti sulla ISS, novità sul pianeta Kepler 19-b ed i brillamenti solari più intensi


    Publish In: News Astronomia
  • Boyd Bushman, lo scienziato che lavorò nell'Area 51 su tecnologia aliena


    Publish In: Le Prove

La sonda spaziale SOHO ha fotografato giganteschi ufo vicino al Sole

La sonda spaziale eliosferica SOHO (Solar and Heliospheric Observatory) della NASA, ha registrato enormi oggetti di forma sferica passare nei pressi del Sole. Le immagini sono state registrate il 31 Maggio 2016 e il video della NASA-SOHO, evidenzia la presenza dei tre enormi oggetti luminosi, che insieme ad altri UFO, compaiono nelle vicinanze del Sole. La gente dovrebbe conoscere la verità che ci nascondono le agenzie NASA, NSA e US Space Command che cercano di cancellare o alterare graficamente le fotografie, che mostrerebbero la presenza extraterrestre nello spazio.

ufo soho 2

ufo soho1

Alcuni esperti hanno affermato che questi oggetti misteriosi, si avvicinano al Sole durante le forti attività ed eruzioni solari,  per sfruttare la forte gravità della stella,  aprendo un varco o dei varchi spazio-temporali dimensionali (stargate).

Il famoso scienziato Nassim Haramein è convinto (come lo siamo anche noi) che il Sole nel creare le macchie solari, che sono come piccoli fori neri, non sono macchie reali come tutti possono pensare, ma riflettono il vero aspetto di un buco nero nel Sole, una sorta di vortice spazio-temporale che dura per settimane o mesi e poi si chiude. Questi Stargate sono stati rinvenuti anche in antichi reperti Maya, come mostrato nella foto sotto.

triangle_sun1-580x360

stargate_sun

Questo buco nero o “finestra” spazio temporale non sarebbe altro che una sorta di porta o Stargate, attraverso il quale si può viaggiare attraverso mondi e dimensioni sconosciuti all’Uomo. Secondo il ricercatore Nassim Haramein, quasi una volta a settimana avviene una singolarità, ovvero la creazione e la conseguente apertura di un buco nero (worm hole) sul Sole.
Civiltà extraterrestri multi-dimensionali che desiderano un accesso avanzato nel nostro sistema solare, con buchi neri grandi come la Terra, possono farlo sfruttando appunto lo STARGATE del nostro Sole.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit