Text Size
Mercoledì, Settembre 26, 2018
Le Prove Le misteriose strutture aliene presenti sulla Luna

L'atlante anatomico del cervello in 3D

Un atlante digitale del cervello, in 3D e ad altissima risoluzione, è stato messo a punto da ricercatori del Forschungszentrum Jülich, in Germania, e della McGill University a Montreal, che lo prese...

Il ragazzo cieco che riusciva a vedere, Ben Underwood

Ben Underwood era un ragazzo di origine afroamericana proveniente da Riverside in California. Fin dai primi anni di vita Ben ha dovuto combattere con un terribile nemico, un tumore che all’età di...

L'intervista a Budd Hopkins, il più famoso esperto americano nel campo delle Abduction

Budd Hopkins, il più famoso esperto americano nel campo delle Abduction, è morto il 21 Agosto 2011, dopo una lunga malattia contro la quale aveva lottato coraggiosamente. Altrettanto coraggiosame...

Le prove sugli Ufo mostrate dal generale cileno Ricardo Bermúdez

Era tra gli interventi più attesi e non ha smentito chi riteneva la sua relazione come tra le più importanti dell’International UFO Congress in Arizona. La partecipazione del Generale Ricardo Bermúdez...

La scoperta di due stanze segrete nella tomba di Tutankhamon

[La Stampa] Potrebbe essere l’ultimo segreto del faraone-bambino, Tutankhamon, il più celebre della storia egiziana. È quasi certo che ci siano due camere nascoste dietro i muri della tomba del...

Primi passi per costruire strutture nanoscopiche

Tra le applicazioni possibili, vi sono la realizzazione di membrane nanoporose o di strutture a qubit per computer quantistici L'antico sogno di realizzare strutture tridimensionali con u...

  • L'atlante anatomico del cervello in 3D


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il ragazzo cieco che riusciva a vedere, Ben Underwood


    Publish In: Uomini e Misteri
  • L'intervista a Budd Hopkins, il più famoso esperto americano nel campo delle Abduction


    Publish In: Le Prove
  • Le prove sugli Ufo mostrate dal generale cileno Ricardo Bermúdez


    Publish In: Le Prove
  • La scoperta di due stanze segrete nella tomba di Tutankhamon


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Primi passi per costruire strutture nanoscopiche


    Publish In: Scienza e Futuro

Le misteriose strutture aliene presenti sulla Luna

Secondo il ricercatore e Skywatcher UFO “SecureTeam10”, con l’aiuto di Google Earth, è stato in grado di rintracciare un certo numero di strutture misteriose di origine aliena sulla superficie della Luna. Secondo lo skywatcher, le immagini nitide di Google, mostrano alcune colonne gigantesche che sono strutturate intorno ad un cratere da impatto o forse di origine artificiale.  Secondo molti ricercatori Ufo e cospirazionisti, vi è la prova che la NASA ha cercato di nascondere prove di numerose basi aliene, che si trovano sia sulla superficie della luna che sulla Terra, cancellandone le immagini.

Pillars On The Moon1835

Pillars On The Moon1834

Pillars On The Moon1833

SecureTeam10 ha registrato le coordinate delle strutture misteriose sulla Luna: 21 ° 4 ‘2.23 N, 148 ° 39’12.30 “. Se ci si concentra sulla zona, i cacciatori di Ufo sostengono che ci sono tre pilastri massicci, visibili chiaramente grazie alla loro ombra sulla superficie della Luna.

Pillars On The Moon1837

alcuen immagini che mostrano strutture aliene sulla Luna, nascoste, cancellate dalla NASA

Pillars On The Moon1838

alcune strutture aliene sulla Luna

Nel video presentato nel canale You Tube di SecureTeam10, sono ben visibili i pilastri o torri sulla superficie della luna, accanto ad un cratere. L’autore afferma che ci sono più prove di altre basi aliene in un cratere che dispone di ‘tre strutture perfettamente allineate, che potrebbe contenre più pilastri.’ Inoltre, SecureTeam 10 ha citato nel video, che vi è un ‘lungo oggetto cilindrico di 300 piedi, che somiglia ad un oggetto a forma di sigaro’ sul bordo di un altro cratere a destra delle immagini.

Video



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit