Text Size
Mercoledì, Giugno 19, 2019
Le Prove La forte presenza Ufo in Buenos Aires, Argentina

Previsione Arrivo Ufo

Una delle più inquietanti situazioni che possono avvenire nel 2012 è senza dubbio la venuta degli alieni sul nostro pianeta al modo del famoso film "la guerra dei mondi". Uno dei più accreditati studi...

Aumentare gli astronauti sulla ISS, novità sul pianeta Kepler 19-b ed i brillamenti solari più intensi

Ora che gli shuttle sono andati in pensione che ne sarà degli astronauti della NASA? Aumenteranno. La risposta può sembrare contraddittoria e alla NASA non tutti sono d'accordo. Eppure secondo un r...

Un linguista annuncia: “Decifrato il Codice Voynich”

Forse stavolta ci siamo… Solo pochi giorni fa, vi raccontavamo dell’ipotesi avanzata da un botanico per dare un senso all’enigmatico Codice Voynich sulla base delle raffigurazioni di fiori e piante ...

Trovato l'ossigeno più antico dell'universo,il prossimo arrivo di Juno alla scoperta dei misteri di Giove e l'abbondanza dei giganti gassosi nell'ammasso stellare M67

Un gruppo internazionale di ricerca, prevalentemente giapponese, ha rilevato gas contenente ossigeno all’interno di una galassia distante 13.1 miliardi di anni luce dalla Terra. La scoperta, pubb...

Le prove sull'Etna del telescopio CTA, il sistema planetario anomalo e i viaggi spaziali alla portata di tutti

Deserto della Namibia o altipiani delle Ande? Forse meglio il complesso dell’Osservatorio astronomico del Leoncito in Argentina? La scelta del sito che ospiterà la porzione a sud dell’equatore del...

Secondo il noto hacker Edward Snowden gli alieni stanno già cercando un contatto ufficiale con la Terra

Come riportato dal quotidiao The Guardian, l’informatore della NSA vive ancora isolato in Russia, ma tuttavia poco tempo fa è stato intervistato da StarTalk per rendere di dominio pubblico alcune ...

  • Previsione Arrivo Ufo


    Publish In: Profezie passate e future
  • Aumentare gli astronauti sulla ISS, novità sul pianeta Kepler 19-b ed i brillamenti solari più intensi


    Publish In: News Astronomia
  • Un linguista annuncia: “Decifrato il Codice Voynich”


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Trovato l'ossigeno più antico dell'universo,il prossimo arrivo di Juno alla scoperta dei misteri di Giove e l'abbondanza dei giganti gassosi nell'ammasso stellare M67


    Publish In: News Astronomia
  • Le prove sull'Etna del telescopio CTA, il sistema planetario anomalo e i viaggi spaziali alla portata di tutti


    Publish In: News Astronomia
  • Secondo il noto hacker Edward Snowden gli alieni stanno già cercando un contatto ufficiale con la Terra


    Publish In: Le Prove

La forte presenza Ufo in Buenos Aires, Argentina

Forse degli esseri senzienti provenienti da altri pianeti stanno visitando in modo discreto il nostro pianeta con l'intenzione di stabilire un contatto? O forse questi oggetti volanti non identificati sono solo dei dispositivi di fattura terrestre di cui non si conosce ancora l'esistenza?

"Durante il mio volo spaziale ho avuto modo di osservare una grande varietà di navicelle non terrestri ". Questa sensazionale affermazione fatta dall'astronauta statunitense Gordon Cooper, è stata riportata a suo tempo dalla rivista "Bild am Sonntag" il 2 aprile 1978.

Fino ad oggi sono stati riportati circa 5.000 atterraggi di strani dispositivi volanti segnalati in 65 paesi (soprattutto negli Stati Uniti, Francia, Canada, Spagna, Australia, Argentina, Inghilterra e Brasile soprattutto in quelle aree remote scarsamente popolate, lontano dalle grandi città, anche se uno di questi incontri ravvicinati si è verificato nel mese di agosto 1965 a Lima (Perù), quando un UFO fu osservato stazionare immobile sul tetto di una scuola.

L'avvistamento in questione è stato segnalato da un testimone che chissà per quale motivo ha preferito mantenere l'anonimato. I due oggetti volanti, dall'aspetto metallico, sono stati immortalati dall'autore delle foto mentre tornava dal lavoro il quale approfittando  della spettacolare alba ha deciso di scattare una serie di foto.

Mentre puntava la fotocamera verso la parte bassa del cielo ecco che all'improvviso dei lucidi e argentei oggetti volanti facevano la loro comparsa muovendosi lentamente nel cielo per poi scomparire all'improvviso dall'inquadratura. Osservando la foto si possono scorgere due strani dispositivi volanti dall'aspetto metallico e dalla classica forma discoidale.

Come era prevedibile, entrambi i dispositivi erano completamente silenziosi e sembravano effettuare delle manovre aeree particolarmente inusuali per essere eseguite dai tradizionali velivoli terrestri.
Video


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit