Text Size
Domenica, Ottobre 20, 2019
Le Prove Il misterioso "granchio" fotografato su Marte

Il sistema binario studiato al millisecondo,le nuove immagini del misterioso esagono di Saturno e la spettrografia dell'Universo primordiale

Un astrofisico e un appassionato di astronomia hanno unito le forze per rivelare dettagli intriganti di una particolare pulsar al millisecondo chiamata PSR J1723−2837. Questa pulsar fa parte di un ...

Secondo glii esperti ecco i cibi che potrebbero sopravvivere al 2012

Il 2012 è alle porte... e la profezia Maya aleggia su tutti noi, lasciandoci nell'attesa - scettica - della possibilità che un evento, di natura imprecisata e di proporzioni planetarie, pos...

Lo studio sui mini buchi neri,il pianeta sopravvissuto alla sua Stella ed il monitoraggio delle Lune del Sistema Solare

Secondo uno studio dell’Università di Pricenton i mini buchi neri non sarebbero poi così pericolosi. Anche se dovessero colpirci, si limiterebbero ad attraversare la Terra da parte a parte, senza f...

Il misterioso volto gigante scoperto in una remota isola del Canada

Un misterioso volto gigante è stato individuato sulla scogliera di una remota isola canadese, parte del Pacific Rim National Park Reserve. In realtà, si tratta di una riscoperta, in quanto l’en...

Il Cern riesce a intrappolare l'antimateria per 16 minuti

Dopo i risultati ottenuti a novembre sempre a Ginevra e ad aprile negli Usa, un altro passo avanti: anti-idrogeno catturato per il tempo record di mille secondi ROMA - Si sta "stringendo ...

Il misterioso incidente di Kecksburg

L'incidente di Kecksburg ebbe luogo il 9 dicembre 1965 a Kecksburg, in Pennsylvania. Un'intensa palla di fuoco è stata vista da migliaia di persone in almeno sei stati americani e dall'Ontario, in Can...

  • Il sistema binario studiato al millisecondo,le nuove immagini del misterioso esagono di Saturno e la spettrografia dell'Universo primordiale


    Publish In: News Astronomia
  • Secondo glii esperti ecco i cibi che potrebbero sopravvivere al 2012


    Publish In: Profezie passate e future
  • Lo studio sui mini buchi neri,il pianeta sopravvissuto alla sua Stella ed il monitoraggio delle Lune del Sistema Solare


    Publish In: News Astronomia
  • Il misterioso volto gigante scoperto in una remota isola del Canada


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il Cern riesce a intrappolare l'antimateria per 16 minuti


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il misterioso incidente di Kecksburg


    Publish In: Le Prove

Il misterioso "granchio" fotografato su Marte


Sembra proprio un granchio. Eh sì, davvero un’immagine straordinario, così che stavolta anche uno scienziato ha espresso la propria opinione. Seth Shostak, astronomo senior e direttore del SETI , incaricato di ricercare forme di vita aliene, ha spiegato che in realtà simili immagini sono frequenti e ha dichiarato all'edizione americana dell'Huffington Post «Ricevo foto come questa ogni settimana. Coloro che me le inviano sono molto emozionati, sostengono che forme del genere somiglino a qualcosa che non ci si aspetterebbe di trovare su Marte»,

IL CERVELLO 'RICREA' FORME NOTE. Il fenomeno ha una spiegazione scientifica, chiamata pareidolia. Si tratta della capacità del cervello di 'riconoscere' una forma in oggetti che in realtà non ne hanno alcuna. Come quando crediamo di scorgere forme animali nelle nuvole. «non è certamente un difetto visivo, la pareidolia è preziosa per la sopravvivenza. Ad esempio, aiuta a individuare rapidamente un predatore in agguato nella giungla», ha spiegato ancora Shostak. «'Riconoscere' un granchio in un paesaggio roccioso su Marte non è più sorprendente, né più significativo, che vedere un volto ammiccante in un punto e virgola seguito da una parentesi ;) ».
Mentre l’opinione pubblica si esalta per la scoperta di un presunto granchio marziano, il team che guida Curiosity è andato in fibrillazione per ben altro. All’inizio di luglio, infatti, il rover aveva rinvenuto una roccia diversa da quanto fino ad allora trovato. La Nasa, infatti, aveva riferito si trattava di una “roccia con livelli elevati di silice, una roccia che comunemente si trova sulla Terra. “Alti livelli di silice nella roccia potrebbero indicare le condizioni ideali per la conservazione di materiale organico antico“, Il rover ha iniziato a trapanare e raccogliere materiale per analizzarlo.


LINK ALLA FOTO ORIGINALE NASA:

http://mars.jpl.nasa.gov/msl-raw-images/msss/00710/mcam/0710MR0030150070402501E01_DXXX.jpg

http://www.huffingtonpost.com/entry/mars-crab-monster_55bef689e4b0d4f33a0333e9

Video


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit