Text Size
Lunedì, Ottobre 16, 2017
Le Prove L'avvistamento di diversi Ufo sopra Macerata

Il mistero dei sogni premonitori studiati da psicologi e psichiatri

Senza dubbio la possibilità di prevedere il futuro "leggendolo" nei sogni è una fantasia che ricorre nell' immaginario delle persone e trova spesso conforto in fatti che lasciano stupiti e disorie...

Lo strano caso della ragazzina che piangeva lacrime di cristallo

Vi sono antiche novelle che narrano le gesta di una maga buona, di nome Aryuda, che stanca dell'invidia che la sua magia suscitava nelle persone decise di ritirarsi a vita solitaria. Nel suo eremo...

La foto dell'Ufo mentre crea una nuvola per nascondersi a Teheran

Un incredibile evento è avvenuto nella volta celeste di Teheran il 13/9/2012. Una nave madre UFO è stata immortalata in una foto mentre crea una nuvola per proteggere la sua presenza.L'evento descri...

Linee simili a quelle di Nazca trovate in Amazzonia

La nostra Terra non smette mai di sorprenderci. Tanti misteri sono ancora sepolti, e molti che nemmeno immaginiamo. Gli ultimi della serie vengono dalla grande Terra di Amazzonia, che nel meravigl...

Il dito e la mano fossile di 100 milioni di anni

Homo "Cambrianensis"... Vi starete di certo chiedendo cosa possa significare questo termine, la risposta è ovvia: niente! Nello studio delle ere geologiche si definisce "cambriano" lo strato in cui ...

Un linguista annuncia: “Decifrato il Codice Voynich”

Forse stavolta ci siamo… Solo pochi giorni fa, vi raccontavamo dell’ipotesi avanzata da un botanico per dare un senso all’enigmatico Codice Voynich sulla base delle raffigurazioni di fiori e piante ...

  • Il mistero dei sogni premonitori studiati da psicologi e psichiatri


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Lo strano caso della ragazzina che piangeva lacrime di cristallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La foto dell'Ufo mentre crea una nuvola per nascondersi a Teheran


    Publish In: Le Prove
  • Linee simili a quelle di Nazca trovate in Amazzonia


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Il dito e la mano fossile di 100 milioni di anni


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Un linguista annuncia: “Decifrato il Codice Voynich”


    Publish In: Uomini e Misteri

L'avvistamento di diversi Ufo sopra Macerata

Ufo di notte, sopra il cielo del campo da baseball in via Cioci. Ad immortalarli l’occhio elettronico dello smartphone di un giocatore appena uscito dagli allenamenti. Gli scatti sono finiti sul sito specializzato “Segni dal cielo”  su segnalazione di Ernesto Cozzi e Simone Tommaso Catena, amico del  maceratese. Il ragazzo ha scattato un’unica fotografia con il suo cellulare, alle 20.28 del 23 aprile, nei pressi del campo da baseball, in via Cioci. Come riportato dal sito si tratterebbe di oggetti di forma sferica, disposti in maniera triangolare, come mostrano le immagini. Nella foto si vede anche sulla sinistra un punto luminoso, che potrebbe essere collegato ai quattro oggetti misteriosi.
Il sito “Segni dal cielo” ha interpellato l’esperto di Ufo Massimo Fratini, il quale ha escluso possa trattarsi di “luci anticollisione di un aereo civile o militare”. Secondo quanto scritto sul sito, Fratini spiega che: “Questi oggetti avvistati su Macerata non sono aerei o droni, ma sfere di luce disposte a triangolo, accompagnate da un’altra sfera visibile sulla sinistra, che viene chiamata “sfera sentinella”. Di solito le sfere sentinelle compaiono singolarmente, accompagnando un folto gruppo di altri oggetti luminescenti disposti a grappolo o in formazione. Concludo dicendo che si tratta del classico avvistamento Ufo Flottillas”.
Tanti gli avvistamenti sospetti di Ufo nelle Marche, gli ultimi segnalati dal sito Ufologia Marche sono a Civitanova, il primo febbraio sul lungomare Nord, all’una e mezzo di notte, sotto forma di luci blu, rosse e verdi che si muovevano rapidamente in posizione verticale e orizzontale. Ad inizio anno un avvistamento è stato di nuovo segnalato a Civitanova, sempre da Ufologia Marche, a mezzanotte e 40 del due gennaio. Anche in questo caso si è trattato di sfere luminose, gialle, rosse e verdi, che si muovevano da ovest ad est, poi fermatesi e sparite nei pressi del porto. Lo stesso sito “Segni dal cielo” aveva segnalato diversi avvistamenti di Ufo sul Monte San Vicino, sopra Matelica. Uno il 22 giugno 2014 da parte di un motociclista di Macerata, che ha fotografato in cielo, un oggetto da lui descritto come un disco volante. Altre persone avevano segnalato il 6 giugno 2014, intorno alle 23.30 una luce rossastra in cielo fermatasi in verticale sopra Pian Dell’Elmo. Altro avvistamento simile era stato segnalato nel 2011. Da Matelica, allo stesso sito, era giunta la segnalazione che il 13 novembre del 2014 alle 16.40, sopra il San Vicino era comparsa una luce bianca, a forma di sfera. Un altro avvistamento è stato segnalato da Elcito di San Severino, un cingolano aveva immortalato con il cellulare un oggetto che ad occhio potrebbe sembrare un disco volante. A Porto Recanati, due trentenni civitanovesi, avevano avvistato lo scorso settembre un meteorite molto luminoso, verde azzurro intenso, sparita in pochi attimi. Numerosi sono gli avvistamenti in provincia, il mistero continua.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit