Text Size
Giovedì, Ottobre 19, 2017
Le Prove Boyd Bushman, lo scienziato che lavorò nell'Area 51 su tecnologia aliena

Costruito il primo motore molecolare elettrico

Costituito da una singola molecola, ha un diametro di un solo nanometro Il primo motore elettrico costituito da una singola molecola è stato realizzato da un gruppo di ricercatori dell...

I superlampi, viaggiare alla velocità della luce e gli specchi sulla Luna

Sono super lampi centinaia di volte più intensi dei comuni fulmini. Appaiono sopra le zone equatoriali e possono essere un disturbo per gli aerei. La loro esistenza è nota da 16 anni, ma solo oggi s...

Fotografato un altro petroglifo sui resti di un'antica colonna su Marte

Un altra testimonianza che ci mostra che un antica civiltà abitava Marte ci viene questa volta da un'immagine del rover Curiosity della Nasa che in una foto ufficiale (consultabile qui) in quella ch...

Nuovi progetti per lo smatphone del futuro

  Un dispositivo che funziona come un naso artificiale, ma che sa anche parlare con il tatto. Un cellulare flessibile che si indossa e si ricarica da solo in dieci minuti, sfruttando le...

Un tuffo nello spaziotempo, il gioco sulla gravità Super Planet Crash e gli 8 grandi misteri della Terra

Attualmente uno dei problemi più pregnanti in fisica teorica è l’armonizzazione della teoria della relatività generale, che descrive la gravità applicata alle grandi masse (stelle, pianeti, galassie...

La Nasa pronta con Dream Chaser con i voli spaziali commerciali,i mini-satelliti che controlleranno il traffico in orbita ed un importante passo in avanti verso l'antimateria

Si avvicina sempre di più il ritorno al volo spaziale umano per gli Stati Uniti.  Dopo mesi di test, alcuni dei quali falliti, e anni e anni di progettazione, la Sierra Nevada Corporation e la NAS...

  • Costruito il primo motore molecolare elettrico


    Publish In: Scienza e Futuro
  • I superlampi, viaggiare alla velocità della luce e gli specchi sulla Luna


    Publish In: News Astronomia
  • Fotografato un altro petroglifo sui resti di un'antica colonna su Marte


    Publish In: Le Prove
  • Nuovi progetti per lo smatphone del futuro


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Un tuffo nello spaziotempo, il gioco sulla gravità Super Planet Crash e gli 8 grandi misteri della Terra


    Publish In: News Astronomia
  • La Nasa pronta con Dream Chaser con i voli spaziali commerciali,i mini-satelliti che controlleranno il traffico in orbita ed un importante passo in avanti verso l'antimateria


    Publish In: News Astronomia

Boyd Bushman, lo scienziato che lavorò nell'Area 51 su tecnologia aliena

Stanno circolando in questi giorni le rivelazioni su UFO e Area 51 fatte “in punto di morte” da Boyd Bushman, un rinomato scienziato che per conto di Lockheed Martin avrebbe eseguito dei test su oggetti di provenienza aliena. Bushman è morto il 7 agosto scorso ma prima di morire ha trovato il tempo per registrare un video nel quale racconta cosa veramente succede all’interno della famosa base militare super-segreta Area 51. Sicuramente questo video diventerà la prova regina per tutti coloro che credono all’esistenza degli UFO anche se sembra che non tutte le foto mostrate da Bushman siano originali.

Nel video Bushman mostra anche parecchie foto di UFO in fase di decollo e atterraggio dalla base aerea situata nel deserto del Nevada.

Boyd Bushman mostra la foto di UFO al decollo dall'Area 51 (via YouTube.com)

Sempre secondo Bushman esisterebbe una rotta spaziale aliena per UFO provenienti da un pianeta distante 68 anni luce dalla Terra. L’avanzata tecnologia aliena consentirebbe loro di viaggiare a velocità superiori a quella della luce, quindi sarebbe vera l’ipotesi che nello spazio il sabato sera non ci sia molta vita e che gli alieni sarebbero costretti a venire a divertirsi sulla Terra. Alcuni di loro lavorerebbero da anni all’interno dell’Area 51 e ci sono anche quelli che con caratteristiche umanoidi, sarebbero alti circa un metro e mezzo, con mani simili alle nostre ma con le dita unite tra loro, avrebbero inoltre solo tre costole e ben tre spine dorsali.

La loro età si aggirerebbe intorno ai 230 anni e comunicherebbero tra loro tramite la telepatia. Naturalmente gli americani non sono da soli con gli omini verdi, ci sono anche russi e cinesi all’interno dell’Area 51.

Altro ufo con Bushman sullo sfondo

Altro ufo con Bushman sullo sfondo

Video


CHI È BOYD BUSHMAN

Bushman viene presentato come un grande scienziato, secondo gli appassionati di ufo avrebbe lavorato per alcuni tra i più importanti appaltatori del Governo USA, in special modo si sarebbe occupato di “tradurre” la tecnologia aliena in modo da renderla sfruttabile dalle aziende di armamenti. Wikipedia riporta come Bushman sarebbe tra coloro che hanno inventato il missile Stinger. Tra le molte cose affermate da Bushman c’è anche la previsione di una collisione con un asteriode nel 2036 che cancellerà la vita sulla Terra. Naturalmente nemmeno questo lo sapremo mai perché ci tengono nascosto tutto.

Generalmente si dà credito a quanto Bushman ha detto per il solo fatto che ha lavorato per un’importante azienda come la Lockheed-Martin, ma bisogna sottolineare che il fatto che abbia lavorato per la Lockheed non significa che automaticamente abbia partecipato a tutti i progetti che sono stati realizzati nel corso degli anni. Un’altra delle fonti dell’autorevolezza di Bushman deriva dall’aver brevettato numerose scoperte, ma anche questo non significa nulla di per sé, perché il brevetto non dice nulla riguardo al reale funzionamento o veridicità della scoperta. Anche nel video-rivelazione sugli UFO all’interno di Area 51 Boyd non porta alcuna prova concreta. Le uniche prove sono alcune fotografie sfocate in cui lui spiega che quella cosa lì è un astronave, oppure un alieno oppure una macchia sul soffitto. Oppure le foto di un pupazzo a forma di alieno già usato in passato per far credere dell’esistenza degli UFO.


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit