Text Size
Venerdì, Gennaio 19, 2018
Le Prove L'incredibile Ufo avvistato a Brema che ha causato la cancellazione dei voli

La vita dopo la morte. La straordinaria esperienza di Brian Miller

Brian Miller, 41 anni, è un camionista dell’Ohio. Mentre era intento ad aprire un contenitore, si è reso conto che c’era qualcosa che non andava. L’uomo ha immediatamente chiamato la polizia. ...

Real mistery: il fantasma che si manifesta in un negozio americano

A fine giornata, in negozio americano, il commesso sistema i vari prodotti, quando ad un certo punto, succede qualcosa di strano. Intanto il carrello si era spostato da solo e poi continuavano a cad...

Trovato gesso su Marte, i buchi neri super massicci e la scoperta del pianeta simile alla Terra

Una prova di gesso Dal rover Opportunity arriva un nuovo, ennesimo, indizio di acqua liquida nel passato di Marte. Questa volta il rover ha individuato una striscia lunga 50 centimetri, situata su...

La misteriosa voragine sotto il letto a Guatemala

MILANO - Potrebbe essere una della classiche scene in un film dell’orrore: non guardate sotto il letto o potreste precipitare in un gigantesco buco nella terra. Un’esplosione improvvisa nel cuore de...

Popolo dei Dogon

Uno dei popoli che mi ha incuriosito di più è quello dei Dogon, popolo attualmente esistente allo stato primitivo in Africa, che basa la sua vita in base alla stella gemella Sirio b. La cosa strana è ...

Il pianeta così simile al nostro, il posto più freddo dell'Universo ed il pianeta blu di ghiaccio

Ruota intorno a Kepler-78, ha una massa come la Terra ed è roccioso come il nostro pianeta. È il pianeta extra sistema solare sin qui trovato con dimensioni e densità più simili a quelle del nostr...

  • La vita dopo la morte. La straordinaria esperienza di Brian Miller


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Real mistery: il fantasma che si manifesta in un negozio americano


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Trovato gesso su Marte, i buchi neri super massicci e la scoperta del pianeta simile alla Terra


    Publish In: News Astronomia
  • La misteriosa voragine sotto il letto a Guatemala


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Popolo dei Dogon


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • Il pianeta così simile al nostro, il posto più freddo dell'Universo ed il pianeta blu di ghiaccio


    Publish In: News Astronomia

L'incredibile Ufo avvistato a Brema che ha causato la cancellazione dei voli


Dagli anni ’50 l’esistenza degli Ufo ha inquietato o eccitato (a seconda delle personali reazioni) la fantasia popolare, con tanto di avvistamenti rivelatisi poi delle bufale. Al punto che ormai si da’ per scontato che si tratti di falsità, specie nell’era di internet, nella quale è facile ricostruire video e foto “fake”. Eppure l’avvistamento di martedì pomeriggio – e solo da ieri sera reso pubblico – sullo stadio di Brema sembra avere un sapore diverso, persino ufficiale. Visto che l’hanno confermato perfino le autorità locali. Ecco il video pubblicato sul sito de Il Messaggero.

L’ufo è apparso sopra il Weserstadion, lo stadio del Werder Brema, intorno alle 18,30 di martedì, e ha quindi sorvolato il resto della città planando ad un’altitudine di 300 metri circa. Dieci apparizioni almeno nell’arco di tre ore. «Non sappiamo cosa fosse, ma lì c’era qualcosa. L’oggetto non produceva rumore, aveva un forte riflettore e brillava nell’aria. Galleggiava lentamente sopra lo stadio e verso il centro città. Poi è scomparso tra le nuvole», ha spiegato il portavoce delle forze dell’ordine, Nils Matthiesen.
Per la verità, un elicottero della polizia ha pure tentato di avvicinarsi all’oggetto sconosciuto, ma la ricerca non ha prodotto scarsi risultati.
Le autorità hanno anche deciso di chiudere lo spazio aereo di Brema per tre ore, dato che i radar dell’aeroporto locale avevano registrato la presenza dell’oggetto a più riprese. Un volo della Lufthansa proveniente da Francoforte, fra l’altro, è stato annullato, e un aereo che arrivava da Monaco è dovuto atterrare ad Hannover. Un terzo volo partito da Parigi, infine, ha atteso a lungo prima di poter toccare terra.

Solo un paio di giorni fa è emerso che un pilota inglese dell'Airbus A320 il 13 luglio ha fatto questa dichiarazione: "Un oggetto a forma di palla da rugby mi ha costretto a una manovra d'emergenza". L'uomo ha infatti denunciato che un Ufo ha sfiorato il suo velivolo a 32 km ad ovest di Heathrow. L'aereo si trovava a un'altitudine di 11 km. Subito dopo la manovra d'emergenza, il comandante ha segnalato l'evento ai controllori di volo ma i radar non hanno trovato traccia di alcun oggetto. Le autorità britanniche hanno anche escluso che si trattasse di un pallone meteorologico.

Bevuto troppo? O, alla luce di quanto accaduto martedì a Brema dobbiamo credergli? Il mistero continua, come del resto da oltre mezzo secolo a questa parte…

Video


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit