Text Size
Domenica, Settembre 24, 2017
Le Prove La task force segreta dei russi per studiare e comunicare con gli Ufo

L'Ufo gigante (quasi invisibile) immortalato in Texas

Il 7 Marzo 2013 un pilota della città di Sant Antonio in Texas è rimasto sbalordito della foto mostratagli da uno dei suoi passeggeri che aveva scattato proprio durante l'atterraggio. La foto mostra...

Nuova attività Ufo fotografata sul vulcano Popocatepeti in Messico

Il vulcano Popocatepeti torna a far parlare di sè, infatti è stata rilevata della nuova attività Ufo proprio vicino al vulcano messicano. Nel video seguente vengono mostrati 2 ufo fotografati dalla ...

La prova dell'esistenza dei giganti nel passato esiste: il dito fossilizzato di un gigante

Secondo il giornale tedesco Bild.de, un ricercatore di nome Gregor Spörri avrebbe fotografato quello che sembra essere un dito gigante mummificato. Il “dito” è di dimensioni davvero considerevoli:...

Secondo Richard Dolan gli americani sono in contatto con gli alieni dal 1947

Lancio di agenzia nel cuore di una domenica critica per l’Italia, visto l’ennesimo ultimatum della Comunità europea, e tragica per gli sportivi, a causa l’incidente mortale di Marco Simoncelli a Se...

La possibile acqua di Tritone,il passaggio di Venere davanti al Sole e l'insolito aumento dei raggi cosmici negli anni 774 e 775

Tritone ci nasconde qualcosa. E forse quel qualcosa è tanta acqua liquida. Il che sarebbe una sorpresa vista la sua lontananza dal Sole. Tritone è un piccolo satellite di Nettuno, ultimo pianeta ...

La cometa Lovejoy visibile nei primi giorni di Gennaio, l'ipotesi alternativa sull'energia oscura e l'avvicinamento della sonda Dawn al pianeta nano Cerere

Il 2015 si apre con una piacevole sorpresa nei cieli serali: il passaggio della cometa C/2014 Q2 o più semplicemente Lovejoy, dal nome del suo scopritore, l’astrofilo australiano Terry Lovejoy. La...

  • L'Ufo gigante (quasi invisibile) immortalato in Texas


    Publish In: Le Prove
  • Nuova attività Ufo fotografata sul vulcano Popocatepeti in Messico


    Publish In: Le Prove
  • La prova dell'esistenza dei giganti nel passato esiste: il dito fossilizzato di un gigante


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Secondo Richard Dolan gli americani sono in contatto con gli alieni dal 1947


    Publish In: Le Prove
  • La possibile acqua di Tritone,il passaggio di Venere davanti al Sole e l'insolito aumento dei raggi cosmici negli anni 774 e 775


    Publish In: News Astronomia
  • La cometa Lovejoy visibile nei primi giorni di Gennaio, l'ipotesi alternativa sull'energia oscura e l'avvicinamento della sonda Dawn al pianeta nano Cerere


    Publish In: News Astronomia

La task force segreta dei russi per studiare e comunicare con gli Ufo

L’Unione Sovietica stava facendo passi da gigante, forse sopravanzando persino gli Stati Uniti, con chiare implicazioni sull'ipotesi extraterrestre.
Le recenti rivelazioni sono opera di ex ufficiali del Kgb oggi in pensione e ex funzionari del Ministero della Difesa. Si sarebbero rivelati dettagli sorprendenti, in particolare di come a Mosca prendessero particolarmente sul serio i casi di avvistamento UFO, seppur pubblicamente il regime comunista tendeva a ridimensionare se non a ridicolizzare tali fenomeni.Addirittura piloti e militari sarebbero stati addestrati a come comportarsi in caso fossero stati testimoni di UFO Sightings.


Tuttavia, secondo le recenti rivelazioni, gli sforzi dei sovietici non si sarebbero esauriti solo ad uno studio passivo di una eventuale "civiltà extraterrestre". Al punto che fu costituita una apposita quanto segreta Task Force con 200 scienziati.
Un progetto segreto per studiare il fenomeno UFO, classificare gli avvistamenti e svelarne il mistero. Contrariamente a quanto trapelava dalla propaganda del regime sovietico, negli anni della guerra fredda si decise di investire risorse economiche in quantità su questi studi. Al punto da spingersi, dietro la rassicurante ombra del progetto Top Secret, al confine del paranormale.
Un gruppo consistente di scienziati interessati ai fenomeni misteriosi, specializzati nello sviluppo delle discipline innovative e non convenzionali, avrebbe tentato un contatto diretto
con una civiltà extraterrestre. Un contatto che, secondo quanto trapela da blog e mass media russi, si sarebbe concretizzato, anche se non appare chiaro in che termini precisi e in che modalità. Va tenuto conto di come, dalla fine della guerra fredda, non si sono più contate le rivelazioni clamorose di ex militari sovietici, una casistica ormai piuttosto vasta e variegata: da valutare in ogni caso con attenzione e prudenza di giudizio.

Video


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
www.prestitionline.it
jeux gratuit