Text Size
Sabato, Aprile 17, 2021
Le Prove La prima testimonianza fotografica della storia sugli Ufo

Perchè a volte ricordiamo i sogni e a volte no? La scienza prova a dare una risposta

Vi siete mai chiesti perché a volte ricordate i sogni appena fatti e a volte no? Un passo importante per capire le ragioni di questa incostanza della nostra memoria onirica è stato compi...

Il fantasma della ragazza che chiede un passaggio in Portogallo

La vicenda raccontata in questo video si svolge nella città di Sintra, in Portogallo. Tiago, Tania e David sono in auto. Stanno andando proprio verso questa città, in montagna. Ma si perdono in...

La tecnologia spaziale italiana, il Sole monitorato per intero grazie alle sonde STEREO e news dalla simulazione Mars500

Italia avanti tutta. Quanto meno nel campo tecnologico, grazie ad aziende quali la Media Lario, specializzata nella realizzazione di componenti ottici ad alta precisione. Proprio la Media Lario, do...

Il mistero dell'orologio svizzero ritrovato in un'antica tomba cinese di 400 anni fa

Questa storia è veramente assurda ! Alcuni archeologi sono rimasti esterrefatti nello scoprire, all'interno di una vecchia tomba, sigillata 400 anni fa, un "orologio svizzero" vecchio di 'soli' 1...

L'ennesimo video censurato dall'ISS che riprende una flotta di Ufo

E' bene ricordare, come dimostrato dalle molte testimonianze e dai video realizzati in giro per il mondo, che il fenomeno Ufo non è circoscritto alla Terra ma anche in tutto il nostro Sistema Solare...

Fuente Magna. Prove della presenza dei sumeri nell'America del sud

Uno dei reperti archeologici più controversi dell’intera America è la Fuente Magna, detta anche Vaso Fuente, un grande vaso di pietra, simile ad un recipiente per effettuare libagioni, battesimi ...

  • Perchè a volte ricordiamo i sogni e a volte no? La scienza prova a dare una risposta


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il fantasma della ragazza che chiede un passaggio in Portogallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La tecnologia spaziale italiana, il Sole monitorato per intero grazie alle sonde STEREO e news dalla simulazione Mars500


    Publish In: News Astronomia
  • Il mistero dell'orologio svizzero ritrovato in un'antica tomba cinese di 400 anni fa


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • L'ennesimo video censurato dall'ISS che riprende una flotta di Ufo


    Publish In: Le Prove
  • Fuente Magna. Prove della presenza dei sumeri nell'America del sud


    Publish In: Oopart Archeomisteri

La prima testimonianza fotografica della storia sugli Ufo


Il 12 agosto 1883, l'astronomo José Bonilla ha segnalato che aveva osservato 283 oggetti all'osservatorio di Zacatecas nel Messico, l'osservazione era durata oltre due ore e 48 dello stesso giorno. Gli oggetti erano piccoli ed avevano una luce sconosciuta intorno loro. Gli oggetti hanno viaggiato individualmente davanti al sole o in piccoli gruppi. Bonilla ha scattato una foto che oggi è ritenuta la prima fotografia conosciuta sugli UFO.

Nel giorno successivo, José ha osservato altri 116 oggetti. Bonilla e un assistente stavano preparandosi a studiare la corona del sole quando ha visto gli oggetti attraversare il campo visivo.
Entrambi hanno lavorato oltre due giorni prossimi per registrare i transiti di questi oggetti usando la nuova macchina fotografica dell'Osservatorio. Bonilla ha chiesto all'osservatorio di Puebla e del Messico, ma nessuno aveva visto il fenomeno. Bonilla ha visto alcuni oggetti che sembravano come ombre circolari contro il sole, essi hanno viaggiato parallelamente individualmente o in gruppi di fino a 20 e si sono mossi attraverso il fronte del sole da ovest verso est.



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit