Text Size
Mercoledì, Febbraio 21, 2018
Le Prove Secondo un'indagine dell'FBI gli alieni sono entità immateriali

L'incontro alieno avvenuto nei boschi in Bulgaria e ripreso da degli escursionisti

Un gruppo di giovani escursionisti, mentre attraversavano il denso bosco di Plovdiv in Bulgaria, si sono imbattuti in un vero e prorpio extraterrestre del tipo grigio. L'alieno, inquadrato nel video...

Il mistero della luce del tempio Maya immortalata in una foto

MILANO - Mancano meno di dieci mesi al «fatidico giorno» della profezia Maya. Catastrofisti e fan di apocalissi varie hanno da tempo segnato in rosso la data sul loro calendario. Sebbene la teoria...

Secondo un impiegato dell'airforce americano i bunker sotterranei sono utilizzati come deposito per alieni morti

Un impiegato della US Air Force, che desidera rimanere anonimo e che ora è in pensione, ha una strana storia da raccontare sui bunker sotterranei utilizzati come deposito per gli Alieni morti. Il bu...

Uomini alti 7 metri e mezzo, il mistero dei giganti in India

              Le recenti attività di esplorazione nella regione settentrionale dell’India hanno portato alla luce resti scheletrici di un essere umano di dimensioni fenomenali. La scop...

Secondo Chris Andarson, il futurista, i contadini saranno robot

SAN FRANCISCO «Le cose cambiano più in fretta di quanto molti si immaginano. I miei figli, per esempio, non vogliono più comprare i giocattoli. Se li vogliono stampare con la stampante 3D dopo ...

L'enigmatico caso di Phineas Gage, l'uomo che visse due volte, spiegato dalla scienza

La rivista Plos One in un saggio ricostruisce uno dei più misteriosi 'gialli' della medicina di tutti e tempi, e spiega come sia possibile che un uomo il cui cranio fu trapassato da una lancia abb...

  • L'incontro alieno avvenuto nei boschi in Bulgaria e ripreso da degli escursionisti


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero della luce del tempio Maya immortalata in una foto


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Secondo un impiegato dell'airforce americano i bunker sotterranei sono utilizzati come deposito per alieni morti


    Publish In: Le Prove
  • Uomini alti 7 metri e mezzo, il mistero dei giganti in India


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Secondo Chris Andarson, il futurista, i contadini saranno robot


    Publish In: Scienza e Futuro
  • L'enigmatico caso di Phineas Gage, l'uomo che visse due volte, spiegato dalla scienza


    Publish In: Uomini e Misteri

Secondo un'indagine dell'FBI gli alieni sono entità immateriali


The-vault.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli Ufo sono entità immateriali. E' questa la sconcertante conclusione a cui giunge un documento della polizia federale Usa da poco desecretato e rintracciato dal lavoro del nostro amico Adriano Forgione (il documento integrale é disponibile sul sito ufficiale “The Vault”: questo è il link). Altro che “extraterrestri” o marziani con le antennine venuti giù da chissà quale galassia su futuristiche astronavi, le “entità” che si spacciano per “alieni” sarebbero in realtà realtà sottili, assimilabili ai jinn o anche ai demoni, come affermano da decenni i partigiani dell’Ipotesi Parafisica. Uno degli aspetti più interessanti del documento è la sua data: 8 Giugno 1947. Testimonianza del fatto che, appena a ridosso dei primi grandi “flags” ufologici, c’era già qualcuno che, in sede ufficiale, metteva seriamente in dubbio la popolare interpretazione extraterrestre, propendendo per chiavi di lettura più metafisiche. Solo 20 anni dopo, John Keel, nel suo "Ufo, operazione cavallo di Troia", avrebbe proposto al grande pubblico la cosiddetta “ipotesi parafisica”, da noi riproposta recentemente nel libro "Extraterrestri, le radici occulte di un mito moderno".
Alcuni passaggi del documento ufficiale (evidentemente frutto di una riflessione sugli avvistamenti e sui cosiddetti “incontri ravvicinati”) sono davvero sorprendenti:
5 – “Essi NON vengono da un qualche ‘pianeta’, nel nostro senso della parola, ma da un ‘pianeta eterico’ (…)”;
6 – “I corpi dei ‘visitatori’ (…) si ‘materializzano’ automaticamente all’atto di entrare nel nostro livello vibratorio più basso (apporti)”;
7 – “La regione da cui essi provengono NON è il ‘piano astrale’ ma corrispondono ai LOKAS o ai TALAS (n.d.a. nella tradizione indù, questi termini indicano i vari “piani della realtà”, sia in senso superiore che in senso inferiore e infero). Gli studiosi di esoterismo comprenderanno meglio questi termini”


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit