Text Size
Sabato, Luglio 21, 2018
Le Prove L'Ufo immortalato da Google Earth sui cieli sudafricani

L'atterraggio Ufo fotografato in Canada

Di atterraggi UFO ci sono stati molti testimoni con frequenza crescente in varie sedi in tutto il mondo che dimostra  come una presenza  aliena su questo pianeta diventa sempre più evidente. La fo...

Il buco nero super massiccio vicino a noi, la creazione di una cometa artificiale e la pioggia di ferro sulla Terra causata da esplosioni di Supernovae

I buchi neri supermassicci sono giganti cosmici, con masse che vanno da qualche milione fino a miliardi di volte quella del Sole. Si pensa che al centro di quasi tutte le galassie ce ne sia uno...

Il futuro degli oggetti comuni sarà touch - Video

OLTRE IL TOUCHSCREEN c'è un mondo nuovo, come quello di Alice nel paese delle meraviglie e di Fantasia. E forse non è un caso se dietro tutte queste raffigurazioni di universi fantastici compare il ...

Dopo un avvistamento Ufo nasce un ibrido tra un maiale e un alieno in Guatemala

Ha la testa mezzo uomo-mezzo Et 13:01 - In un villaggio del Guatemala, a Santa Cruz El Chol, dopo l'avvistamento di un Ufo, è nato un maialino con una testa a metà tra il volto umano ...

Large Hadron Collider

Il Large Hadron Collider (LHC) è un acceleratore di particelle, collaudato presso il CERN di Ginevra, per collisioni tra protoni e ioni pesanti. LHC è l'acceleratore di particelle più grande e potente...

Un nuovo passo in avanti per la scienza: il primo computer costruito senza silicio

E' STATO costruito il primo computer senza silicio: i suoi transistor sono stati realizzati utilizzando le nanotecnologie e sono fatti di nanotubi di carbonio, il materiale 'tuttofare' che apr...

  • L'atterraggio Ufo fotografato in Canada


    Publish In: Le Prove
  • Il buco nero super massiccio vicino a noi, la creazione di una cometa artificiale e la pioggia di ferro sulla Terra causata da esplosioni di Supernovae


    Publish In: News Astronomia
  • Il futuro degli oggetti comuni sarà touch - Video


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Dopo un avvistamento Ufo nasce un ibrido tra un maiale e un alieno in Guatemala


    Publish In: Le Prove
  • Large Hadron Collider


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • Un nuovo passo in avanti per la scienza: il primo computer costruito senza silicio


    Publish In: Scienza e Futuro

L'Ufo immortalato da Google Earth sui cieli sudafricani

Se di tanto in tanto vi domandate se siamo soli nell'universo e se gli ufo esistano per davvero, forse una risposta potrebbe arrivarvi dal web. Google Earth (ma solo nella sua ultimissima versione, la 6) pare infatti avere la soluzione ai tanti dubbi, grazie a un'immagine in cui è immortalato un "tipico esemplare" di disco volante, intento a perlustrare i cieli di Cape Town in Sudafrica.Basta infatti digitare su Google Earth le coordinate che identificano il faro della città sudafricana (34°21'12.68"S 18°29'23.97"E), spostarci verso la destra... ed ecco che all'orizzonte appare un vero e proprio ufo.

Per chi già stia gridando al mistero svelato, c'è un però. Gli esperti di avvistamenti di oggetti non identificati sono infatti titubanti. Che siano spaventati dal pericolo "fake" del web o convinti dall'osservazione dell'immagine, su un punto sono irremovibili: "Il fatto che ci sia una foto, non significa che l'immagine sia autentica e reale".



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit