Text Size
Venerdì, Agosto 18, 2017
Le Prove L'Ufo immortalato da Google Earth sui cieli sudafricani

Come conosciamo la composizione di Stelle e Pianeti

Grazie alla spettroscopia astronomica possiamo individuare con la massima precisione quali elementi chimici si trovano in un corpo celeste. Anche a milioni di anni luce di distanza. Fu la scoperta di ...

L'UFO "controllato" dall'aereonautica svedese

Un utente di YouTube svedese che si fa chiamare 'Cosmicstartraveler'ha postato riprese di UFO nelle vicinanze del suo luogo di residenza, vicino alla città di Goteborg in Svezia. Circa due settim...

Il mistero della Caverna dei Cristalli

Alcuni di voi avranno già sentito parlare della Caverna dei Cristalli, un luogo sotterrano dalle temperature estreme, formazioni cristalline di dimensioni ciclopiche e un perfetto terreno di studi...

I misteri di Leonardo Da Vinci. Il codice segreto

Leonardo Da Vinci in molte Sue opere ha lasciato diversi messaggi criptati, più o meno comprensibili, ma quello in cui ha trasmesso il messaggio più segreto ed inaccessìbile è sicuramente il Diseg...

Dalle sorprese di Mercurio alle antenne che si indossano

E’ di nuovo tempo di incontri per la sonda americana MESSENGER. Lanciata nel 2004, è ripassata per la terza volta vicino a Mercurio, il primo pianeta del sistema solare. Si tratta di una manovra, dett...

L'uovo di Assuan: la prima testimonianza sulle piramidi che non dovrebbe esistere

Nell'articolo "Viaggio alla scoperta della mysteriosa Nubia egiziana: l’uovo delle piramidi", Stefano Panizza, esamina un singolare oggetto egizio risalente con ogni probabilità al V millennio ...

  • Come conosciamo la composizione di Stelle e Pianeti


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • L'UFO "controllato" dall'aereonautica svedese


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero della Caverna dei Cristalli


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I misteri di Leonardo Da Vinci. Il codice segreto


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Dalle sorprese di Mercurio alle antenne che si indossano


    Publish In: News Astronomia
  • L'uovo di Assuan: la prima testimonianza sulle piramidi che non dovrebbe esistere


    Publish In: Oopart Archeomisteri

L'Ufo immortalato da Google Earth sui cieli sudafricani

Se di tanto in tanto vi domandate se siamo soli nell'universo e se gli ufo esistano per davvero, forse una risposta potrebbe arrivarvi dal web. Google Earth (ma solo nella sua ultimissima versione, la 6) pare infatti avere la soluzione ai tanti dubbi, grazie a un'immagine in cui è immortalato un "tipico esemplare" di disco volante, intento a perlustrare i cieli di Cape Town in Sudafrica.Basta infatti digitare su Google Earth le coordinate che identificano il faro della città sudafricana (34°21'12.68"S 18°29'23.97"E), spostarci verso la destra... ed ecco che all'orizzonte appare un vero e proprio ufo.

Per chi già stia gridando al mistero svelato, c'è un però. Gli esperti di avvistamenti di oggetti non identificati sono infatti titubanti. Che siano spaventati dal pericolo "fake" del web o convinti dall'osservazione dell'immagine, su un punto sono irremovibili: "Il fatto che ci sia una foto, non significa che l'immagine sia autentica e reale".



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit