Text Size
Venerdì, Dicembre 15, 2017
Le Prove La battaglia Ufo di Basilea del 1566

Costruire l'arca sulla Luna per salvare l'umanità

«Guardiamo alla Luna, potrebbe diventare la nostra arca di Noè e garantirci un futuro». Bernard Foing sorride raccontandoci la sua idea al telefono, precisando però «che al momento opportuno bisognerà...

Morph, lo smarthone del futuro

Ecco come potrebbe essere lo smartphone nel giro di pochi anni: Nokia, in collaborazione con il Cambridge Nanoscience Center, studia i possibili usi delle nanotecnologie nell'ambito dei dispositi...

Anche l'aeroporto di Oslo è stato bloccato da un Ufo

Che cosa sia successo ancora non è chiaro a nessuno, nemmeno agli addetti. La cosa certa è che "qualcosa" ha bloccato il traffico aereo all'aeroporto di Oslo nello scorso 24 marzo, causando gravi ...

Nella creazione la prima donna a essere creata non fu Eva ma Lilith

Per gli antichi ebrei Lilith era la prima moglie di Adamo (quindi precedente ad Eva), che fu ripudiata e cacciata via perché si rifiutò di obbedire al marito. Lilith è il demone femminile della reli...

L'acqua dei pianeti solitari vaganti, l'alternativa alla materia oscura e il nuovo telescopio JAMES WEBB

Pianeti solitari che vagano nella nostra galassia. Non sappiamo se esistono ma in teoria nulla vieta che un pianeta venga strappato dal suo sistema solare, ad esempio perché spinto via dalle pertur...

La base aliena sulla Luna fotografata da Google Moon

Nell’era contemporanea, che molti definiscono ‘società dell’immagine’, grazie all’avvento di Internet, abbiamo la possibilità di accedere ad una quantità incredibile di dati, comodamente seduti d...

  • Costruire l'arca sulla Luna per salvare l'umanità


    Publish In: Preparativi 2012
  • Morph, lo smarthone del futuro


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Anche l'aeroporto di Oslo è stato bloccato da un Ufo


    Publish In: Le Prove
  • Nella creazione la prima donna a essere creata non fu Eva ma Lilith


    Publish In: Uomini e Misteri
  • L'acqua dei pianeti solitari vaganti, l'alternativa alla materia oscura e il nuovo telescopio JAMES WEBB


    Publish In: News Astronomia
  • La base aliena sulla Luna fotografata da Google Moon


    Publish In: Le Prove

La battaglia Ufo di Basilea del 1566

Il 7 agosto 1566 dischi e sfere volanti comparvero in gran numero nel cielo di Basilea e furono osservati in tutto il cantone Svizzero. Un'incisione dell'epoca, conservata alla Biblioteca centrale di Zurigo, illustra quell'evento sbalorditivo. L'editore e incisore Samuel "Coccius" Apiarium descrive minuziosamente l'apparizione in calce dell'opera grafia: «Oggetti grandi come la luna piena e rossi come il sangue apparvero nell'aria nera. Anche la luna, a sera, assunse di riflesso il colore del sangue. Il mattino successivo si videro grandi globi neri balenare nel cielo e fu come se estate e inverno giungessero nel contempo, con esalazioni e nebbie, calore intenso e bolidi che saettavano, simili a comete, così numerosi da oscurare il Sole. I globi neri furono visto roteare e avventarsi gli uni contro gli altri, nel cielo sanguinante. A volte sembravano spegnersi improvvisamente e consumarsi".

Fonte: Roberto Malini, "Ufo il Dizionario Enciclopedico", Giunti Editore, Firenze 2003.

Il tutto è avvenuto solo 5 anni dopo la famosa battaglia di Norimberga



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit