Text Size
Lunedì, Giugno 24, 2019
Le Prove L'agenzia NSA americana declassifica importanti documenti ammettendo il contatto alieno

Fotografato un altro petroglifo sui resti di un'antica colonna su Marte

Un altra testimonianza che ci mostra che un antica civiltà abitava Marte ci viene questa volta da un'immagine del rover Curiosity della Nasa che in una foto ufficiale (consultabile qui) in quella ch...

Il prima passo scientifico alla crezione di una chimera. La nascita del primo embrione umano-maiale

PER la prima volta in laboratorio è stato sviluppato un embrione che è parte maiale e parte umano. L'esperimento, pubblicato sulla rivista scientifica Cell, è stato portato a termine da un team di ...

Turritopsis nutricula, la medusa immortale

Fino alla fine dei tempi: è l'unico essere vivente che può definirsi «immortale», nel vero senso della parola. La medusa Turritopsis nutricula è capace di invertire il proprio ciclo biologico e...

Cosa resterà di noi: la preoccupazione degli scienziati per l'obsolescenza programmata

QUALCHE GIORNO fa ho trovato in un cassetto un vecchio Cd-Rom di Encarta, l'enciclopedia multimediale di Microsoft. Ho provato a farlo girare sul pc ma non ci sono riuscito. "Vecchio" di vent'anni...

Rinvenuta una testa di bronzo a San Francisco di 6000 anni fa con fattezze aliene

E' La più antica statua in bronzo al mondo sinora ritrovata. Una misteriosa testa californiana... Un artefatto di bronzo risalente a oltre 6000 anni fa è stato recentemente scoperto nel Golden ...

Aumentare gli astronauti sulla ISS, novità sul pianeta Kepler 19-b ed i brillamenti solari più intensi

Ora che gli shuttle sono andati in pensione che ne sarà degli astronauti della NASA? Aumenteranno. La risposta può sembrare contraddittoria e alla NASA non tutti sono d'accordo. Eppure secondo un r...

  • Fotografato un altro petroglifo sui resti di un'antica colonna su Marte


    Publish In: Le Prove
  • Il prima passo scientifico alla crezione di una chimera. La nascita del primo embrione umano-maiale


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Turritopsis nutricula, la medusa immortale


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Cosa resterà di noi: la preoccupazione degli scienziati per l'obsolescenza programmata


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Rinvenuta una testa di bronzo a San Francisco di 6000 anni fa con fattezze aliene


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Aumentare gli astronauti sulla ISS, novità sul pianeta Kepler 19-b ed i brillamenti solari più intensi


    Publish In: News Astronomia

L'agenzia NSA americana declassifica importanti documenti ammettendo il contatto alieno

Un importante   documento è stato rilasciato su Internet dall'agenzia NSA del governo americano. Il documento dichiara che il governo americano ha ammesso che gli alieni sono in comunicazione attraverso i segnali con l'umanità e che gli scienziati del governo stanno lavorando a decifrare il significato di questi messaggi con scarso successo.


Il documento può essere visto qui: http://www.nsa.gov/public_info/_files/ufo/key_to_et_messages.pdf


(cliccare per vederla ingrandita)


Sembra che il rilascio di questi documenti è un preludio alla vera e propria rivelazione della realtà UFO.


Nel 2009 ho scritto: "'Tina' ha affermato di aver trascorso un periodo di lavoro all'interno dell'agenzia DARPA del Pentagono riscrittura e di stabulazione i messaggi concernenti il ​​possibile primo contatto con una razza aliena per l'anno 2013. Questa razza aliena si crede di essere un
a pianificazione di un atterraggio a luce aperta di un UFO sul pianeta Terra ".

"Come informazione è stata molto censurata all'interno nell'ambiente cdove  'Tina' ha lavorato.
La mia ricerca mi ha portato a credere che, al contrario alcune delle informazioni contenute nelle e-mail di Tina, il contatto con gli alieni non è un affare a due vie, e non comporta Messaggio inequivocabile e senza ambiguità. Piuttosto, DARPA ha interpretato un po 'criptici segnali ricevuti dalle sonde UFO come indica l'intenzione di avviare un contatto aperto per l'anno 2013 "

Ho anche scritto "I messaggi sono una complessa serie di impulsi che sembrano essere un tentativo di utilizzare i principi fondamentali numerico e linguistiche che possono essere decifrati da una civiltà intelligente tecnologica".

"Uno sforzo enorme è stato fatto per decifrare questi messaggi UFO con qualche apparente successo. Negli Stati Uniti gran parte di questo centri sono in giro per la divisione della NASA Ames Research. Tutti i concetti e le idee decifrate sono in qualche misura speculazione dei
ricercatori , ma molti sono in accordo delle nozioni di base. "

Di notevole interesse è il tono disinvolto del documento che implica che i  governi hanno la consapevolezza assoluta della visita aliena di UFO.
Sembra che stiamo per incontrare fratelli  galattici: Siete pronti?



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit