Text Size
Mercoledì, Giugno 19, 2019
Le Prove Il rapporto dei piloti neozelandesi sugli ufo giganti

Swedenborg, lo scienziato veggente che descrisse l'aldilà

Se vi passasse per la mente la curiosità di sapere chi fosse e cosa abbia fatto nella vita un tale svedese di nome Emanuel Swedenborg vissuto a cavallo tra il 1600 e il 1700 vi consiglio di regala...

I misteriosi teschi (umani?) con le corna

Parecchi teschi umani con corna sporgenti vennero scoperti in un tumulo funerario a Sayre, Bradford County, Pennsylvania, negli anni 1880. Ad eccezione delle proiezioni ossee dislocate circa due pol...

Vuoi cambiare davvero il colore dei tuoi occhi? Da oggi è possibile

Chi ha sempre sognato gli occhi azzurri presto potrà cambiare il colore della propria iride grazie al laser. La tecnica del dottore Gregg Homer, al lavoro su questa tecnologia da 10 anni, viene il...

Il mistero dell'energia gratuita che ci tengono nascosta

Nell’Inverno del 1976 il governo italiano autorizzò il professor Ezio Clementel, presidente del CNEN (Comitato Nazionale per l’Energia Nucleare), ad effettuare una serie di esperimenti per veri...

Tutti insieme a guardare Giove, altre prove di vita su Marte

Domenica scorsa Padova ha vissuto un pomeriggio all’insegna delle stelle. Mentre nell’aula Magna dell’Università 200 astronomi provenienti da 45 Paesi diversi dichiaravano chiuso l’ Anno Internazion...

L'anomalia gravitazionale,vita dal cianuro e l'ascensore spaziale

Dopo 20 anni di ipotesi, una piccola anomalia potrebbe trovare la sua spiegazione e svelarci se la teoria della Relatività va ritoccata. L’anomalia venne misurata per la prima volta nel 1990, quando...

  • Swedenborg, lo scienziato veggente che descrisse l'aldilà


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I misteriosi teschi (umani?) con le corna


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Vuoi cambiare davvero il colore dei tuoi occhi? Da oggi è possibile


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il mistero dell'energia gratuita che ci tengono nascosta


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Tutti insieme a guardare Giove, altre prove di vita su Marte


    Publish In: News Astronomia
  • L'anomalia gravitazionale,vita dal cianuro e l'ascensore spaziale


    Publish In: News Astronomia

Il rapporto dei piloti neozelandesi sugli ufo giganti



Roma, 23 dic. (Apcom) - Un alieno gigante con una scarpa numero 440: è solo una delle creature avvistate negli ultimi 60 anni in Nuova Zelanda, secondo alcuni documenti riservati resi pubblici dall'Aeronautica militare neozelandese. Come riporta il quotidiano britannico The Daily Telegraph, le oltre 2mila pagine di documenti avrebbero dovuto essere pubblicate solo nel 2050 ma sono state diffuse in ossequio alla legge sulla libertà di informazione. Alcuni avvistamenti sono completi di schizzi e disegni - ad esempio un alieno con una cintura argentea e un casco con un visore - ma i rapporti più dettagliati sono quelli dei piloti di linea: fra questi, il più famoso "mistero" ufologico sui cieli della Nuova Zelanda, che nel 1978 interessò anche l'allora premier Robert Muldoon. Oltre a delle luci in cielo osservate e filmate dai piloti, i radar rilevarono degli oggetti misteriosi quando nelle vicinanze non era stato segnalato alcun apparecchio: una vicenda che non è mai stata spiegata in modo soddisfacente.

Ufo/ Alieni giganti e luci in cielo:rapporto piloti neozelandesi
Fonte:apcom



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit