Text Size
Mercoledì, Giugno 19, 2019
Le Prove Archivi sugli Ufo aperti adesso anche in Nuova Zelanda

Gli avvistamenti Ufo ripresi dalla Nasa nel 2012

Anche durante quest'ultimo anno la Nasa, durante le varie missioni spaziali, è stata testimone involontaria di alcuni avvistamenti Ufo immortalati inconfutabilmente nei suoi video e foto. La Nasa no...

Archivi sugli Ufo aperti adesso anche in Nuova Zelanda

Roma, 22 dic. In Nuova Zelanda sono ora disponibili i file, compilati dalle autorità militari, in materia di avvistamenti degli Ufo. I documenti, si legge sul sito della Bbc, abbracciano un periodo ch...

Io, Papa Francesco, salvato da un angelo custode

Invisibili, luminosi, potenti. Gli angeli custodi non vanno in vacanza, non fanno sciopero, non si allontanano. In ogni momento della giornata, in ogni luogo, non importa dove, se al lavoro, per s...

Tracce di vita su Cerere,il viaggio paleomagnetico al centro della Terra e l'uso dei nostri smartphone per l'astronomia

Sulla superficie di Cerere, l’oggetto più grande tra quelli che popolano la fascia principale del Sistema solare, sono state individuate per la prima volta in modo inequivocabile tracce di materiale...

Dal Voyager al Deep Space One

Il programma Voyager (Voyager in inglese significa Viaggiatore) consistette in due sonde spaziali, la Voyager 1 e la Voyager 2, lanciate nel 1977. Il loro obiettivo era lo studio dei pianeti Giove e S...

La possibile acqua di Tritone,il passaggio di Venere davanti al Sole e l'insolito aumento dei raggi cosmici negli anni 774 e 775

Tritone ci nasconde qualcosa. E forse quel qualcosa è tanta acqua liquida. Il che sarebbe una sorpresa vista la sua lontananza dal Sole. Tritone è un piccolo satellite di Nettuno, ultimo pianeta ...

  • Gli avvistamenti Ufo ripresi dalla Nasa nel 2012


    Publish In: Le Prove
  • Archivi sugli Ufo aperti adesso anche in Nuova Zelanda


    Publish In: Le Prove
  • Io, Papa Francesco, salvato da un angelo custode


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Tracce di vita su Cerere,il viaggio paleomagnetico al centro della Terra e l'uso dei nostri smartphone per l'astronomia


    Publish In: News Astronomia
  • Dal Voyager al Deep Space One


    Publish In: Tecnologia Spaziale
  • La possibile acqua di Tritone,il passaggio di Venere davanti al Sole e l'insolito aumento dei raggi cosmici negli anni 774 e 775


    Publish In: News Astronomia

Archivi sugli Ufo aperti adesso anche in Nuova Zelanda

Roma, 22 dic. In Nuova Zelanda sono ora disponibili i file, compilati dalle autorità militari, in materia di avvistamenti degli Ufo. I documenti, si legge sul sito della Bbc, abbracciano un periodo che va dal 1954 al 2009 e includono immagini di dischi volanti e presunti esempi di scrittura aliena.


I file rilasciati dalle autorità militari e ora messi a disposizione di chi voglia consultarli contengono anche dettagli sui più famosi avvistamenti alieni, come le strane luci che vennero filmate in prossimità di Kaikokura nel 1978.Un rapporto ufficiale, diramato all'epoca, sostenne che il fenomeno poteva essere spiegato con cause naturali, come nuvole riflesse dalle navi o un'inusuale osservazione del pianeta Venere. I documenti sono stati resi disponibili sulla base delle leggi in tema di libertà di stampa. Tutti gli originali dei file, in tutto circa duemila pagine, saranno custoditi presso l'archivio nazionale.

Fonte: Adnkronos


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit