Text Size
Venerdì, Settembre 22, 2017
Le Prove Studio Aperto Live e lo speciale sugli Ufo

L'enigma della nascita delle supernovae Ia,il pianeta che orbita al Sole simile al nostro e la nascita delle stelle di Cignus x

Scontro esplosivo Dopo oltre 40 anni, è forse risolto il mistero delle supernovae di tipo Ia. Sino ad ora c’erano  molti dubbi sull’origine di queste esplosioni stellari. Secondo il modello teoric...

L'incredibile scoperta di una mano aliena ritrovata a Cuzco

Un cittadino locale che vive a Cusco, una regione del Perù, ha fatto una scoperta incredibile quando stavano esplorando le gallerie del deserto del sud vicino alla loro casa. La scoperta ha generato...

Il mistero del mostro del lago Iliamma

Il Lago Iliamna si trova in Alaska; dalla superficie di 1600 chilometri quadrati è il secondo lago d'acqua dolce degli Stati Uniti dopo il lago Michigan. La sua profondità media è di circa 52 m ed...

Lo strano ritrovamento di uno scheletro con il cranio allungato ad Arkaim in Russia

Uno scheletro con il teschio dalla forma insolita è stato portato alla luce nel sito archeologico di Arkaim, conosciuto come la Stonehenge della Russia. Alla diffusione della notizia, alcuni sos...

Tutti insieme a guardare Giove, altre prove di vita su Marte

Domenica scorsa Padova ha vissuto un pomeriggio all’insegna delle stelle. Mentre nell’aula Magna dell’Università 200 astronomi provenienti da 45 Paesi diversi dichiaravano chiuso l’ Anno Internazion...

Il mantello che rende invisibile sarà possibile secondo la scienza

UN PASSO avanti verso l'invisibilità. Un "mantello" che nasconde gli oggetti esiste da oggi nel laboratorio di fisica dell'università di Birmingham. Per questo grande salto dalla fantascienza all...

  • L'enigma della nascita delle supernovae Ia,il pianeta che orbita al Sole simile al nostro e la nascita delle stelle di Cignus x


    Publish In: News Astronomia
  • L'incredibile scoperta di una mano aliena ritrovata a Cuzco


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero del mostro del lago Iliamma


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Lo strano ritrovamento di uno scheletro con il cranio allungato ad Arkaim in Russia


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Tutti insieme a guardare Giove, altre prove di vita su Marte


    Publish In: News Astronomia
  • Il mantello che rende invisibile sarà possibile secondo la scienza


    Publish In: Scienza e Futuro

Studio Aperto Live e lo speciale sugli Ufo

UFO: X-Files d'Italia: è il titolo della quinta puntata di Studio Aperto - Live, in onda venerdì 19 novembre alle 23.30.



Il programma intraprende un lungo viaggio nel mondo degli oggetti non identificati, con un'esclusiva realizzata: le telecamere entrano nella sede di Roma dell'Aeronautica Militare, incaricata di studiare le segnalazioni che arrivano dai cittadini.

Live indaga nei loro archivi e mostra i report degli avvistamenti rilevati, ma anche video mai visti e studiati dalle autorità fotogramma per fotogramma, i casi risolti e quelli che vengono invece catalogati come OVNI (Oggetti Volanti Non Identificati: dall'inizio dell'anno a oggi sono stati oltre 2000 gli avvistamenti.

Il programma torna poi a Poirino, dove ci sono tracce dei cosiddetti crop circle scoperti lo scorso luglio. Lo scopo è fare il punto su tutte le notizie uscite in rete che, analizzando il disegno di questo cerchio, avrebbero stabilito che il 24 novembre prossimo è la possibile data di contatto.

Tra i servizi, anche il testamento di Zecharia Sitchin, brillante scrittore e studioso che ipotizzava l'esistenza di figure divine o parzialmente divine i cui tratti somatici, almeno secondo i reperti degli scheletri rinvenuti nella Tombe Reali di Ur, hanno caratteristiche aliene.

Di seguito il servizio di Studio Aperto Live del 19 novembre 2010


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
www.prestitionline.it
jeux gratuit