Text Size
Lunedì, Agosto 26, 2019
Le Prove Ufo avvistati sempre più spesso in Argentina

Progetti futuri per la ISS,il concorso lunare di Google e il mistero delle onde radio di Saturno

La Stazione spaziale orbitante sta diventando vecchia e la NASA rimugina sulla possibilità di mandarne un pezzo su un asteroide. Sembra un’idea bizzarra ma è in linea con i piani del presidente Oba...

Nel 2015 pagheremo tramite smartphone

ROMA - Nel giro di quattro anni negli Stati Uniti le carte di credito staranno ai pagamenti come il vinile sta alla musica: ad affermarlo è la CNN, in un'inchiesta che parte dai dati di una soci...

i sei Ufo fotografati vicino alla ISS mentre si avvicinano alla Terra

Una serie di Ufo, per la precisione sei, sono stati avvistati vicino alla Stazione Spaziale Internazionale. Nella foto ad alta risoluzione si vede sullo sfondo, facendo attenzione, 6 luci che non do...

La macchia misteriosa, la formazione del nostro Sistema Solare e le foto delle lune di Saturno

C’è un lontano pianeta con una macchia bollente nel posto sbagliato. Lo ha trovato il telescopio spaziale Spitzer, suscitando curiosità e perplessità tra gli esperti. Il pianeta è un gigante gassos...

L'Ufo filmato nella bassa Normandia durante un'abduction

Un incredibile video è stato filmato da un testimone nella bassa Normandia a Nord della Francia. Il video in questione mostra una luce che rimane immobile nel cielo sdoppiandosi per poi tornare a es...

Il pianeta che cambia periodicamente sole,il misterioso rallentamento di Venere e la fine delle rocce nei buchi neri

Di possibili pianeti solitari che vagano nello spazio abbiamo sentito parlare. Ma pianeti intrappolati tra due stelle, che passano da una all’altra come una pallina da ping pong, questa è una novi...

  • Progetti futuri per la ISS,il concorso lunare di Google e il mistero delle onde radio di Saturno


    Publish In: News Astronomia
  • Nel 2015 pagheremo tramite smartphone


    Publish In: Scienza e Futuro
  • i sei Ufo fotografati vicino alla ISS mentre si avvicinano alla Terra


    Publish In: Le Prove
  • La macchia misteriosa, la formazione del nostro Sistema Solare e le foto delle lune di Saturno


    Publish In: News Astronomia
  • L'Ufo filmato nella bassa Normandia durante un'abduction


    Publish In: Le Prove
  • Il pianeta che cambia periodicamente sole,il misterioso rallentamento di Venere e la fine delle rocce nei buchi neri


    Publish In: News Astronomia

Ufo avvistati sempre più spesso in Argentina

In Argentina c’è una zona, situata a un centinaio di chilometri dalla città di Atucha, i cui cieli sono teatro di misteriosi fenomeni. Negli ultimi tempi capita sempre più spesso che strani oggetti volanti siano individuati in prossimità della centrale nucleare della Capitale Federale. I ricercatori che hanno assistito all’evento descrivono come ‘intelligente’ il comportamento di queste entità.

Di che cosa si tratta? Per quale motivo questi avvistamenti sono – per gli esperti – ancora non classificabili e distanti da ogni classico concetto di ufologia?

L’investigatore di Expedientes Secretos Cristian Soldano, che ha studiato il fenomeno a marzo e aprile, ne conferma la stranezza affermando che i documenti che ha raccolto sono “per il momento impossibili da decifrare”. Inoltre, Soldano afferma che la zona interessata dagli avvistamenti non è circoscritta alla centrale nucleare, ma riguarda una superficie più estesa che include la località di Lima. E’ lungo questa fetta di territorio che, secondo le parole del Fox Mulder argentino, si verificano “fenomeni continui” di UFO pulsanti, anche noti come UFO flash, che hanno “hanno una forte presenza” nel cielo con i loro percorsi luminosi.

Ciò che stupisce maggiormente gli esperti del settore non è tanto l’attività, per quanto anomala, dei flash. La loro meraviglia è invece destata dal fatto che “monitorando questi oggetti con l’uso del laser, essi reagiscono alla chiamata”, dimostrando (forse) un certo livello d’intelligenza o quantomeno una primordiale capacità di reazione di fronte a uno stimolo esterno. Non sbalordisce il movimento, ma il tipo di movimento.

Alle obiezioni degli scettici, i quali affermano che un simile fenomeno potrebbe essere causato dalla presenza di un qualche satellite in orbita, Soldano risponde che se così fosse la risposta dovrebbe consistere in un raggio di luce in linea retta. Nei documenti da lui raccolti, invece, la luce si produce in movimenti a zigzag e ad arco o in improvvise virate di novanta gradi. Queste reazioni complesse tendono a escludere l’ipotesi del satellite e a rendere ancora più fitto il mistero.

Ci stiamo forse avvicinando alle prime vere interazioni con creature extraterrestri? O forse – anche qui – ci troviamo di fronte a un fenomeno fisico o meteorologico incompreso?

Ulteriori ricerche serviranno a chiarirci meglio le idee.

video


Fonte: newnotizie.it


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit