Text Size
Lunedì, Febbraio 19, 2018
Le Prove L'uomo vitruviano di Da Vinci e il crop circle più grande del mondo

Il mistero dell'antico campo magnetico della Luna

A differenza della Terra, la Luna non possiede un campo magnetico; tuttavia, come è stato rilevato fin dalle prime missioni Apollo sul nostro satellite, sulla sua superficie sono presenti rocce ma...

Facendo esercizio fisico, secondo la scienza, si modifica anche il DNA

Che l'esercizio fisico faccia bene alla salute è un fatto noto e dimostrato innumerevoli volte. Difficile tuttavia immaginare che l'effetto positivo arrivi fino a un livello biologico fondamentale...

Le memorie dell'acqua di Masaru Emoto

Masaru Emoto è lo scienziato giapponese che ha dimostrato la capacità dell'acqua di memorizzare le informazioni che riceve dall'ambiente dando forma a cristalli diversi per ogni tipo di "messaggio".Ma...

Raymond Kurzweil e il backup del cervello

Raymond Kurzweil RAY Kurzweil porta un cognome che si può leggere sulle tastiere durante i concerti rock, sul Wall Street Journal, accanto alla definizione "genio sempre al lavoro", o su Fo...

L'ufo filmato da una fotocamera scientifica mentre entra nel vulcano attivo Popocatepeti in Messico

In una trasmissione televisiva messicana viene mostrato un Ufo che entra nel vulcano Popocatepeti mentre sta eruttando lava incandescente. A filmare l'oggetto è stata una camera scientifica che stav...

Il Big Bang

Basandosi su misure dell'espansione dell'Universo, su misure delle Supernovae di tipo Ia, su misure delle disomogeneità della radiazione cosmica di fondo e della funzione di correlazione delle galassi...

L'uomo vitruviano di Da Vinci e il crop circle più grande del mondo

Nel 2009 a è apparso in agosto a Goes, una piccola cittadina olandese, il più grande crop circles mai fatto e documentato inspirato all'uomo vitruviano di Leonardo Da Vinci. Ma perchè è così importante questo disegno? Il motivo della eccezionale fama del disegno sta nel fatto che con esso Leonardo riuscì a dimostrare la supposta "perfezione" del corpo umano, il fatto cioè che esso potesse essere disegnato (perfettamente proporzionato) inscritto nelle due figure "perfette" del cerchio e del quadrato.

Il disegno illustra le proporzioni del corpo umano in forma geometrica ed è accompagnato da un testo esplicativo basato su un passo di Vitruvio.

Leonardo scrive:


« Vitruvio architetto mette nella sua opera d'architettura che le misure dell'omo sono dalla natura distribuite in questo modo. Il centro del corpo umano è per natura l'ombelico; infatti, se si sdraia un uomo sul dorso, mani e piedi allargati, e si punta un compasso sul suo ombelico, si toccherà tangenzialmente, descrivendo un cerchio, l'estremità delle dita delle sue mani e dei suoi piedi. »


Leonardo aggiunge al cerchio anche un quadrato che tangente piedi e mani del suo "uomo di Vitruvio".

La centralità dell'uomo nel pensiero dell'artista è punto focale di quest'opera.

  • 1. Vetruvio, architecto, mecte nella sua op(er)a d'architectura, che le misura dell'uomo sono della natura
  • 2.distribuite inqueste modo certe, che 4 digita è 1 palmo, et 4 palmi fa 1 pie, et 6 palmi fa un chubito, 4
  • 3. cubits fa 1 uomo, he 4 chubits fa 1 passo, he 24 palmi fa 1 uomo, consequente misura sonne sua 96 digti.
  • 4. Settu aperte legate chettu chali de chapo 1/14 d'altezza capalga tento le bacia che colle lungedigta tuche la linea di
  • 5. somita del chapo, sappiche, 'l centro dello stremita delle
  • 6. aperte membra sia l'ombelico. E lo spatie che si trova infra la gambe sia triangolo equalatero.

(Disegno)

  • 7. 24 palmi.
  • 8. Largo ape(r)te l'uomo nel è b(r)accia, quato è la sua altezza.
  • 9. Da 'l nascemento de chapegli al fine d'sotto è il decimo dell'altezza del'uomo. Dalds octo del mento alla somi-
  • 10. ta di lanpe he l'octavo dell'altezza dell'uomo. D'al sopra del pecto alla somito del chapo sia il sexto dell'uomo. Alla so-
  • 11. pra del pecto al nasciamento de capegli sia la sectima parte di tucte ll'uomo. Da'lle tetto alds'opa del chapo fa
  • 12. la quarta parte dell'uomo. La maggiore larghezza delle spalli chontiene (enfe lnoch) la quarta parte dell'uomo. D'al so-
  • 13. mito alla punto della mano fa la decima parte dell'uomo, questo somito al termine della aspalla sia la octava
  • 14. parte desso'uomo, tucta la mano fa la decima parte dell'uomo. Il memb(r)o virile nascere nel mezzo dell'uomo. Il
  • 15. pie sia la sectima parte dell'uomo. Dals'octo del pie ald'octo del chinochio fa la quarte parte dell'uomo. (7 = 6)!!!
  • 16. Dals octo del chinochio al nascermeto del memb(r)o sia la quarte parte dell'uomo. Le parte che se trovano infra
  • 17. il mento del naso el nascermeto de chapegli equel de cigli ciascuno, uno spatie essimile all'orechio, terzo del volto

Questo è il crop circles che rappresenta l'uomo vitruviano trasformato in una farfalla. Secondo alcuni esperti questo lascia presupporre che gli alieni hanno una profonda conoscenza della nostra storia e cultura e inoltre pare che ci mandino il messaggio di una prossima trasformazione umana. Secondo gli esperti l'importanza di questo messaggio è legata alla grandezza stessa del crop circle che rimane il più grande mai realizzato

 

 


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit