Text Size
Lunedì, Agosto 19, 2019
Le Prove Il progetto ISIS: la grande piramide è una base aliena

Google Earth-Moon Map conferma la scoperta dell'Apollo 20 di un nave aliena sulla Luna

Sicuramente tutti i lettori, appassionati di UFO e Alieni  ricorderanno la famosa astronave extraterrestre fotografata durante la missione APOLLO 20 (che potete leggere qui) Ufficialmente tutte...

Il doppio nucleo interno del pianeta e usare l' energia fotovoltaica per creare combustibile liquido

Sorpresa: il nucleo interno della Terra non è affatto una sfera metallica compatta e indistinta, ma è suddiviso in due parti - una dentro l'altra, un po' come due scatole cinesi - dotate di caratte...

Le venti nuove professioni che ci saranno nel futuro

Quali saranno i lavori del futuro? Quali nuove professioni vedranno la luce grazie al continuo progresso della scienza e della tecnologia? Quali occupazioni emergenti si affermeranno? Tentare di ris...

La prima città sotterranea sarà in Siberia

La Siberia non è propriamente una delle mete più gettonate per le vacanze: è un Paese dal clima rigido e inospitale. Nonostante ciò, i suoi abitanti fanno di tutto per cercare di viverci al meg...

La misteriosa piramide sottomarina ritrovata sotto il lago Fuxian in Cina

Piramide sottomarina nel lago di Fuxian Un giorno, Geng Wei, un subacqueo specializzato, vide una strana formazione sotto il lago. scoprì dei materiali lapidei,...

Il futuro dell'estrazione mineraria è nello spazio,le nuove ipotesi sulle anomalie della corona solare e le comete che arriveranno nel 2013

Anche gli asteroidi possono tornare utili. Ne sono convinte due compagnie private: la Deep Space Industries e la Planetary Resources. Entrambe, ognuna per conto proprio, stanno studiando il modo d...

  • Google Earth-Moon Map conferma la scoperta dell'Apollo 20 di un nave aliena sulla Luna


    Publish In: Le Prove
  • Il doppio nucleo interno del pianeta e usare l' energia fotovoltaica per creare combustibile liquido


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Le venti nuove professioni che ci saranno nel futuro


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La prima città sotterranea sarà in Siberia


    Publish In: Scienza e Futuro
  • La misteriosa piramide sottomarina ritrovata sotto il lago Fuxian in Cina


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Il futuro dell'estrazione mineraria è nello spazio,le nuove ipotesi sulle anomalie della corona solare e le comete che arriveranno nel 2013


    Publish In: News Astronomia

Il progetto ISIS: la grande piramide è una base aliena

Una delle ultime testimonianze della presenza aliena nel passato dell'umanità ci arriva dall Russia. La storia sembrerebbe un falso se non fosse supportato da un filmato che proverebbe la veridicità del fatto. Nel 1950, durante la guerra fredda, le superpotenze erano in piena corsa tecnologica per avere la supremazia spaziale e militare e la Russia cercava di portarsi in vantaggio rispetto ai ricchi americani  cercando di scovare il segreto tecnologico di alcune civiltà antiche che lportavano una conoscenza superiore persino a quelle di oggi; e così finanziarono un progetto segreto tramite il KGB denominato ISIS che aveva proprio lo scopo di trovare tecnologie aliene nel passato. All'inizio non fu una ricerca molto proficua ma negli anni '60 trovarono in Egitto la "Tomba del visitatore".


La mummia aliena nel sarcofago


La scoperta fu quella di una tomba in Egitto, nella piana delle piramidi di Giza che conteneva il corpo di un presunto extraterrestre (il visitatore Osiris). L’età è stata stabilita all'incirca al 10500 A.C. oltre che col C14, anche con l’allineamento delle stelle. All’epoca infatti  i russi hanno dovuto ricreare attraverso il computer l’esatta posizione delle stelle, durante la costruzione delle piramidi. Essi hanno mostrato questa animazione e hanno mostrato che l’allineamento delle stelle, con le tre piramidi di Giza risaliva proprio a quella data. Il video mostra il ritrovamento della mummia “aliena”, lunga circa due metri e la sua testa è stata ricostruita al computer. I russi hanno così scoperto che era identica a quella dei famigerati “Grigi”.



Teschio della mummia ritrovata nella "tomba del visitatore"


Il KGB aveva trovato anche un'altra camera. La camera della conoscenza.
Si narra che in questa camera ci fosse il loro sapere, e che (forse) una volta aperta, avrebbe potuto portare all'estinzione dell'umanità.
Quindi si decise di non aprirla e di abbandonare il progetto. Le camere vennero richiuse e i segni degli scavi cancellati.

Le persone che parteciparono al progetto impazzirono o morirono, sicuramente era un piano nascosto del kgb per evitare la fuga di notizie

Di seguito il servizio realizzato dal programma "Mistero"



blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit