Text Size
Lunedì, Dicembre 11, 2017
Guida Download Streaming Se non riesci ad accedere a Megavideo qui c'è la soluzione

Usate le onde gravitazionali per investigare i buchi neri super massicci, l'influenza delle stelle Magnetar sulle Supernovae e la strana onda che infiamma la corona solare

I buchi neri super-massicci, dalla massa di milioni o miliardi di volte quella del nostro Sole, sono corpi bizzarri ma tutt’altro che rari, visto che molte galassie – se non tutte – ne ospitano un...

L'enigmatico documento della CIA che dichiara che Marte è stata abitato da un'antica razza di giganti

Il documento sensazionale della CIA (Central Intelligence Agency) che vi mostriamo, è stato pubblicato su sito web Disclose TV ed è la prova di come gli Stati Uniti attraverso la CIA stessa, hanno...

Prahlad Jani: l'uomo che non mangia e beve da 70 anni

Per la scienza è ancora tutto un mistero. I medici dell’esercito indiano stanno tenendo sotto osservazione un santone, Prahlad Jani di 83 anni ma chiamato rispettosamente Mataji, per scoprir...

La polarimetria: la nuova tecnica per trovare Pianeti abitabili

È una sorta di gioco di specchi astronomico quello utilizzato dai ricercatori del Very Large Telescope per osservare la Terra come se fosse un pianeta alieno. Infatti, la radiazione solare incide su...

Il mistero della donna a cui crescono peli di metallo

Di fronte a certe notizie c’è da iniziare a credere in coloro che lanciano da anni l’allarme mutazioni genetiche. Molti esempi si stanno manifestando sia nel mondo animale che in quello umano spec...

Ufo nei cieli del Canada

Uno degli avvistamenti più famosi avvenuti in Canada è avvenuto il 7/11/1990 a Montreal dove un Ufo di forma triangolare restava immobile vicino a un grattacielo. Invisibile ai radar l'Ufo è stato f...

  • Usate le onde gravitazionali per investigare i buchi neri super massicci, l'influenza delle stelle Magnetar sulle Supernovae e la strana onda che infiamma la corona solare


    Publish In: News Astronomia
  • L'enigmatico documento della CIA che dichiara che Marte è stata abitato da un'antica razza di giganti


    Publish In: Le Prove
  • Prahlad Jani: l'uomo che non mangia e beve da 70 anni


    Publish In: Uomini e Misteri
  • La polarimetria: la nuova tecnica per trovare Pianeti abitabili


    Publish In: Scienza e Futuro
  • Il mistero della donna a cui crescono peli di metallo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Ufo nei cieli del Canada


    Publish In: Le Prove

Se non riesci ad accedere a Megavideo qui c'è la soluzione

In questi giorni molti utenti non riescono più ad accedere a Megavideo.

Diversi sono gli errori ” Impossibile trovare la pagina Web “www.megavideo.com”Errore DNS. Impossibile trovare il server. Il collegamento potrebbe essere danneggiato.”

Tutto questo perchè Megavideo è stato oscurato in Italia e quindi non è più raggiungibile da molti utenti che tentano di accedere dall’Italia.

Tuttavia  chi non riesce ad accedere a Megavideo in questi giorni, non si disperi perchè i film in streaming hostati su Megavideo possono essere ancora visti o utilizzando un server proxy straniero o utilizzando i due link qui sotto, che permettono anche di vedere Megavideo come account premium, quindi senza limiti!

Megastreaming.org

Megastreaming.tk

( basta semplicemente copiare l’indirizzo del video di Megavideo nella barra sottostante del sito e successivamente cliccare sul play)

SOLUZIONE 2

Un altro modo per vedere Megavideo.

Andate in questa pagina, inserite il link di Megavideo e cliccate su “Go”. Dovrebbe funzionare perchè simula un server straniero.

SOLUZIONE 3

Tasto destro sull’icona della connessione e fate “stato”
poi “proprietà” , selezionate la voce “Protocollo internet TCPIP” e quindi ancora “proprietà”

Ora mettete i seguenti indirizzi server DNS:
Preferito : 208.67.222.222
Secondario: 208.67.220.220

Dopodichè funzionerà come prima.

SOLUZIONE 4

Prendere il codice di Megavideo ( quello colorato in rosso nell’esempio)

esempio: http://www.megavideo.com/?v=94OWL80C

e incollarlo dopo la ?v= nell’indirizzo qui sotto:

http://69.5.88.224/?v=codice

PER WINDOWS VISTA

1) Cliccate su Start.

2) Cliccate su “Connetti A”

3) Cliccate su “Apri Centro Connessioni di Rete e Condivisione”

4) Cliccate su “Gestisci Connessione di Rete”

5) Ora sulla connessione che usate , cliccate con il tasto Destro del Mouse.

6) Quindi cliccate su “Proprieta’”

7) Selezionate “Protocollo Internet Versione 4 (tcp 4)”

8 ) Ora cliccate su “Proprieta

9) In basso selezionate “Utilizza i seguenti indirizzi DNS”

10) Ora inserite nel primo campo questo valore (cosi’ come lo vedete): 208.67.222.222

11) Nel secondo campo inserite: 208.67.220.220

PER WINDOWS XP (Impostare Open DNS)

1) Andate in panello di controllo > connessioni di rete, cliccate con il tasto destro del mouse su Connessione alla rete locale (o sulla vostra attuale connessione attiva) e scegliere la voce “Proprieta”.

2) Scorrrete fino in fondo la lista contenuta nella sezione “La connessione utilizza i componenti seguenti” e fate doppio click sulla voce “Protocollo Internet (TCP/IP)”.

3) Selezionate l’opzione “Usa i seguenti indirizzi server Dns” ed inserite 208.67.222.222 nel campo “Server DNS predefinito” e 208.67.220.220 in “server DNS alternativo”

4) Cliccate su OK per confermare i dati inseriti.


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit