Text Size
Sabato, Ottobre 21, 2017

Popolo dei Dogon

Uno dei popoli che mi ha incuriosito di più è quello dei Dogon, popolo attualmente esistente allo stato primitivo in Africa, che basa la sua vita in base alla stella gemella Sirio b. La cosa strana è ...

La prova che in passato siamo stati visitati dagli alieni. L'antica città di Ollantaytambo

Ollantaytambo è un sito archeologico Inca che si trova nel Parù meridionale, nella regione di Cusco, ad un’altitudine di 2792 metri sopra il livello del mare. Le rovine dell’antica città giacc...

Gli ufo fotografati dalla sonda Rosetta sulla cometa Churyumov-Gerasimenko

Due noti ricercatori ufo del C.UFO.M.(Centro Ufologico Mediterraneo), appena sono pervenute le prime immagini dalla sonda spaziale Rosetta relative alla cometa Churyumov-Gerasimenko, certamente no...

Usate le onde gravitazionali per investigare i buchi neri super massicci, l'influenza delle stelle Magnetar sulle Supernovae e la strana onda che infiamma la corona solare

I buchi neri super-massicci, dalla massa di milioni o miliardi di volte quella del nostro Sole, sono corpi bizzarri ma tutt’altro che rari, visto che molte galassie – se non tutte – ne ospitano un...

Padre Crespi e la cospirazione per nascondere la verità sulla storia dell'umanità

Padre Carlo Crespi nacque a Milano nel 1891 e morì nel 1982. E’ stato un prete missionario salesiano che ha vissuto nella piccola città di Cuenca, in Ecuador, per più di 50 anni, dedicando la sua...

La cometa che potrebbe colpire Marte, l'oceano di acqua salata di Europa e la cometa visibile C/2011 L4 Pan-STARRS

Una cometa potrebbe colpire Marte nel 2014. Ma attenzione: la probabilità è bassissima, appena lo 0,1%. Secondo gli ultimi calcoli sembra infatti che la cometa si limiterà a passare vicino al pian...

  • Popolo dei Dogon


    Publish In: Civiltà Misteriose
  • La prova che in passato siamo stati visitati dagli alieni. L'antica città di Ollantaytambo


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Gli ufo fotografati dalla sonda Rosetta sulla cometa Churyumov-Gerasimenko


    Publish In: Le Prove
  • Usate le onde gravitazionali per investigare i buchi neri super massicci, l'influenza delle stelle Magnetar sulle Supernovae e la strana onda che infiamma la corona solare


    Publish In: News Astronomia
  • Padre Crespi e la cospirazione per nascondere la verità sulla storia dell'umanità


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • La cometa che potrebbe colpire Marte, l'oceano di acqua salata di Europa e la cometa visibile C/2011 L4 Pan-STARRS


    Publish In: News Astronomia

megavideo 1

Per scaricare i vari video/film/seri tv/cartoni animati  presenti su tutti i server del mondo ci sono diversi metodi.

Metodo 1

Il grande portale di video sharing, Megavideo, dopo aver raggiunto il grande successo grazie ai tantissimi film in streaming che contiene, ha deciso di fare una brutta cosa per tutti i suoi visitatori. Infatti ha inserito un blocco a circa 60 minuti di visualizzazione di un Film. Per colpa di questo blocco, solo gli utenti premium possono guardare i film per intero. Ci sono varie soluzioni per eludere questo blocco, oggi vi presento la soluzione da me usata.

Avete bisogno di Orbit! --> Andate Sul Link del film di Megavideo con il browser Firefox! --> Ora cliccate il bottone Ctrl e tenendolo premuto cliccate F! --> Ora vi appare un form, all'interno di esso scrivete ".avi", senza virgolette! --> Ora copiate tutto il link che troverete cercando la parola .avi! ---> Aprite Orbit Downloader! ---> Ora cliccate su File, Enter Url to Download e Cliccate Ok --> Scaricherete ad altissima velocità, io con 7 mega scarico a 500 kilobyte! Facile e Veloce.

 

Metodo 2

 

Non necessita di nessuna installazione di programmi. Difficoltà Media

Usando Internet Explorer,tutte le versioni,cliccare sul link del video in questione,ad esempio www.megavideo.com/?v=O298K0RN far partire il buffering e metterlo subito in pausa lasciandolo affinchè la linea azzurra dello streaming non arrivi fino alla fine.Dopodichè cercare il file nei vostri file temporanei,lo troverete subito in quanto è un file da circa 150/300 mega,rinominarlo con l'estensione .flv e apritelo con mediaplayer autorizzando l'estensione e buona visione.

 

Metodo 3

Necessita di istallazione programmi. Difficoltà Facile

Usando Firefox,qualunque versione,potete scaricare una application chiamata downloadhelper,che potete scaricare qui, che vi permetterà di scaricare i vostri video preferiti da qualsiasi lettore in streaming

Buona Visione


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit