Text Size
Lunedì, Febbraio 24, 2020

Le misteriose strutture aliene presenti sulla Luna

Secondo il ricercatore e Skywatcher UFO “SecureTeam10”, con l’aiuto di Google Earth, è stato in grado di rintracciare un certo numero di strutture misteriose di origine aliena sulla superficie della...

I resti di antiche sculture in pietra di animali fotografati su Marte

Il nostro vicino pianeta rosso (Marte) continua a dare prova che in precedenza è stato abitato da creature intelligenti. Nelle ultime foto inviate dalla sonda Curiosity, visibile nel sito stesso del...

Il mistero della geometria frattale presente nell'Universo

Uno dei disegni più ricorsivi in natura è la geometria frattale, ma cos'è esattamente il frattale? Un frattale è un oggetto geometrico che si ripete nella sua struttura allo stesso modo su scale dive...

Le profezie del monaco Basilio

“Arrivera’ un giorno nel quale troverete il mar Nero sugli Urali e il mar Caspio sulle alturedel Volga, perche’ tutto verra’ mutato.E’ necessario sia cosi’, perche’ nel tempo in cui cambieranno tutti ...

Il crash Ufo avvenuto e ripreso a Manitoba in Canada

Misteriose luci sono stati avvistate su Jackhead Booking Manitoba, in Canada la settimana scorsa. Ricercatori UFO sospettano che ci sia stato un incidente UFO in Lake Winnipeg in quanto delle forze ...

La Città del Futuro

Una delle domande che più accompagnano la storia dell'uomo è:"chissà come sarà il futuro?".Stiamo entrando in un futuro che assume ogni giorno nuove forme.Come sarà il mondo tra 50 anni? Città complet...

  • Le misteriose strutture aliene presenti sulla Luna


    Publish In: Le Prove
  • I resti di antiche sculture in pietra di animali fotografati su Marte


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero della geometria frattale presente nell'Universo


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Le profezie del monaco Basilio


    Publish In: Profezie passate e future
  • Il crash Ufo avvenuto e ripreso a Manitoba in Canada


    Publish In: Le Prove
  • La Città del Futuro


    Publish In: Uomini e Misteri

Wall-E

Anno 2815. Per più di settecento anni WALL-E, ovvero l'ultimo robot "WALL-E" rimasto, ha continuato imperterrito nella sua opera di spazzino del pianeta, giorno dopo giorno, stoccando immondizia in cubetti che ha poi impilato uno sull'altro fino a formare centinaia di enormi grattacieli di rifiuti. La sera, finito il suo lavoro, torna a "casa" (il rimorchio di un autotreno), dove colleziona oggetti appartenuti agli umani e ritrovati nel corso delle sue operazioni di pulizia. WALL-E è innamorato di questo film, che gli fa sognare, un giorno, di stringere un'amata mano nella mano e non essere più solo. È così che dopo tutti questi anni WALL-E, da freddo robot operaio qual era, sviluppa una personalità umana.

VeohTv -Megavideo-Megaupload


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit