Text Size
Domenica, Febbraio 23, 2020
Film Streaming Just Friends Solo Amici

L'incredibile Ufo fotografato nel deserto del Nevada

Lo strano avvistamento si è verificato lo scorso 30 ottobre 2015 e ha visto coinvolto un passeggero di un aereo di linea della American Airlines in volo da San Jose CA a Houston il quale riferis...

Il mistero della mappa del 1531 di Fineus dove è segnalata anche l'Antartide priva di ghiacci

                  Una famosa mappa, considerata da Graham Hancock e altri appassionati di "misteri" la prova che l'Antartide era già conosciuta secoli prima della sua effett...

Benjamin Solari Parravicini. L'uomo che disegnava il futuro

L'11 Settembre del 2001 l'umanità rimase commossa per un avvenimento inaspettato dalle caratteristiche orrende. In un attentato, le torri gemelle di New York furono colpite da aerei di l...

Secondo Richard Dolan gli americani sono in contatto con gli alieni dal 1947

Lancio di agenzia nel cuore di una domenica critica per l’Italia, visto l’ennesimo ultimatum della Comunità europea, e tragica per gli sportivi, a causa l’incidente mortale di Marco Simoncelli a Se...

Ex militari chiedono chiarimenti sugli Ufo interessati ai siti nucleari

Sul sito del Centro Ufologico Nazionale qualche giorno fa è uscita una notizia piuttosto interessante e, per certi versi, sconcertante. Oggi, lunedì 27 settembre, un gruppo di ex militari, al Natio...

La ricerca su grande scala dell'Energia Oscura, il lampo avvistato su Giove ed i pianeti al centro della Via Lattea

Vinca il migliore, e speriamo sopratutto che almeno uno dei due contendenti vinca qualcosa. Due survey (progetti di osservazione astronomica su grande scala) stanno per partire, in competizione...

  • L'incredibile Ufo fotografato nel deserto del Nevada


    Publish In: Le Prove
  • Il mistero della mappa del 1531 di Fineus dove è segnalata anche l'Antartide priva di ghiacci


    Publish In: Oopart Archeomisteri
  • Benjamin Solari Parravicini. L'uomo che disegnava il futuro


    Publish In: Profezie passate e future
  • Secondo Richard Dolan gli americani sono in contatto con gli alieni dal 1947


    Publish In: Le Prove
  • Ex militari chiedono chiarimenti sugli Ufo interessati ai siti nucleari


    Publish In: Le Prove
  • La ricerca su grande scala dell'Energia Oscura, il lampo avvistato su Giove ed i pianeti al centro della Via Lattea


    Publish In: News Astronomia

Just Friends Solo Amici


hris Brander è un adolescente decisamente sovrappeso che si trova in una situazione per lui decisamente difficile da sostenere. Consapevole della sua scarsa avvenenza è però da sempre il ‘migliore amico’ della bella Jamie Palamino che non è nemmeno sfiorata dall’idea che lui possa essersene innamorato. Umiliato pubblicamente da coetanei spacconi nel corso di una festa Chris prende una decisione definitiva: lasciare la città. Lo ritroveremo dieci anni dopo. Chris è diventato un bel ragazzo che frequenta il jet del st artistico di Los Angeles e che si diverte a prendere e gettare via le ragazze. Costretto da un produttore a viaggiare con una cantante dalla sensualità tanto prorompente quanto volgare, Chris si trova coinvolto in una sosta forzata proprio dalle parti di casa sua. Ritroverà sua madre, il fratello minore col quale è sempre stato in conflitto e…Jamie.
Roger Kumble continua ad occuparsi di commedie e questa volta è vicinissimo a centrare il bersaglio. Vicinissimo ma non al centro. Vediamo perché. Il personaggio del ragazzo destinato a rimanere solo amico non esiste solo sul grande schermo o nella canzone (ricordate “La regola dell’amico” di Max Pezzali??) ma anche nella realtà. Quindi la possibilità di identificazione con il grande e grosso Chris Brender ‘prima della cura’ è un elemento narrativo molto forte. Così come lo è la possibilità di ritrovarsi nel cinico sciupafemmine per vendetta inconscia del ‘dopo la cura’, dieci anni più tardi. Funziona poi anche il controcanto del fratello minore rompiscatole a cui si affida il contenimento della debordante Samantha (con un’Anna Faris insopportabile al punto giusto). Il problema però è che la sceneggiatura a tratti vuole mescolare le carte e attribuire il grottesco a un Ryan Reynolds che in quelle situazioni risulta poco credibile. Anche in questo caso: ottima l’idea di trattare il tema del ‘passato che ritorna’ con Chris ormai convinto della propria seduttività che vede invece riemergere le frustrazioni di un tempo ma è ‘il modo’ in cui le suddette fanno la loro ricomparsa che finisce con il far perdere l’adesione al personaggio. Vorrebbero farci ridere (e magari ci riescono) ma trasformano un personaggio credibile in una macchietta. Peccato...

Zipd
Megaupload
Megavideo
Youload(file)
Youload(video)
Movshare

NetLoad 

 


Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit