Text Size
Sabato, Giugno 23, 2018
Continenti Perduti Platone aveva ragione, trovati i resti di Atlantide tramite Google Ocean

Nuove prove sull'esistenza di una base aliena sulla Luna nel cratere Aristarchus

Alcune tra foto e filmati della NASA infatti nel corso della storia sono stati preventivamente “filtrati” dell’ente spaziale stesso al fine di occultare al pubblico una realtà extraterrestre che or...

Il volto marziano di Cydonia

Il Volto su Marte (talvolta anche detto Faccia su Marte o Volto di Cydonia) è un'ampia area della superficie del pianeta Marte, situata nella regione di Cydonia. Misura approssimativamen...

Nibiru e il 2012

Negli anni recenti, il lavoro di Zecharia Sitchin ha generato molta attenzione da parte di ufologi e vari cospiratori. Zecharia afferma di aver scoperto, tramite le sue traduzioni dei testi Sumeri, ev...

Il mistero della luce del tempio Maya immortalata in una foto

MILANO - Mancano meno di dieci mesi al «fatidico giorno» della profezia Maya. Catastrofisti e fan di apocalissi varie hanno da tempo segnato in rosso la data sul loro calendario. Sebbene la teoria...

I numerosi buchi neri di Andromeda, la formazione di un pianeta che non dovrebbe esistere e le oscillazioni di temperatura su Marte

Nel centro di Andromeda abbondano i buchi neri. La conclusione giunge dai telescopi spaziali Chandra e Newton. I due telescopi non hanno visto direttamente i buchi neri ma ne hanno dedotto la pres...

La provenienza del metano su Marte e lo scontro tra la galassia Andromeda e quella Triangolo

Su Marte c’è metano. Ma da dove venga fuori rimane un mistero che si sta complicando sempre di più. E pensare che sino a poco tempo fa la scoperta di metano nella debole atmosfera marziana era con...

  • Nuove prove sull'esistenza di una base aliena sulla Luna nel cratere Aristarchus


    Publish In: Le Prove
  • Il volto marziano di Cydonia


    Publish In: Uomini e Misteri
  • Nibiru e il 2012


    Publish In: Profezie passate e future
  • Il mistero della luce del tempio Maya immortalata in una foto


    Publish In: Uomini e Misteri
  • I numerosi buchi neri di Andromeda, la formazione di un pianeta che non dovrebbe esistere e le oscillazioni di temperatura su Marte


    Publish In: News Astronomia
  • La provenienza del metano su Marte e lo scontro tra la galassia Andromeda e quella Triangolo


    Publish In: News Astronomia

Platone aveva ragione, trovati i resti di Atlantide tramite Google Ocean

Un rettangolo perfetto nascosto nei fondali dell'oceano Atlantico, a pochi chilometri dalla costa settentrionale dell'Africa e non lontano dalle isola Canarie. E' qui, secondo l'ingegnere aeronautico inglese Bernie Bamford, che si nasconderebbe la soluzione a quell'eterno mistero chiamato Atlantide. L'avvistamento è avvenuto grazie a Google Ocean, estensione dedicata agli oceani di Google Earth, e le coordinate per verificare la presenza del "rettangolo" sarebbero 31 15'15.53N 24 15'30.53W. Secondo gli esperti che da anni studiano Atlantide la posizione suggerita da Bamford sarebbe compatibile con la descrizione riportata da Platone nei discorsi Timeo e Crizia


blog comments powered by Disqus

Secondo te prima della nostra c'è stata un altra civiltà?

Wikipedia Affiliate Button
jeux gratuit